Salta i links e vai al contenuto

Le ecoballe

LE ECOBALLE!!oggi si parla di riciclaggio e nuova raccolta casa per casa anche a Lonato del Garda il paese salvato da morte sicura e tumori con la diossina che avrebbero respirato i cittadini grazie a un irresponsabile inciucio tra alcuni amministratori per creare il fantomatico inceneritore rigettato dai Lonatesi che avrebbe rimpinguato tasche di Politici e Societa’ come in quel di Brescia dove oltre al PCB della caffaro ora respirano a polmoni aperti diossina .. …..meglio tardi che mai, se non si tratta soltanto dell’arricchimento dei pochi che speculano piu’ che un servizio pubblico, stante la corruzione e il bissness che sono stati i rifiuti sino ad oggi credo sia la solita bufala,o meglio speriamo che dopo anni di raccolte in cui i cittadini dividevano con fatica carta da vetro e plastica, tutto finiva nell’inceneritore, ed al contempo con le meravigliose discariche si aggiravano in molti casi divieti e bolle di carico ,e rifiuti tossici al sud o chissa’ dove ed in mare .Ma bastano due mesi di chiusura di discariche per capire quanti rifiuti produciamo ogni giorno di piccole e medie e grandi dimensioni, non possiamo addebitarcene le colpe ma soltanto siamo all’interno del meccanismo usa e getta a volte troppo esasperato,compriamo e buttiamo, unico vantaggio la crisi che limita’ una parte di popolazione nel consumo e spreco. NEL 1991 ERO IN GERMANIA per motivi di lavoro, Ingolstadt, fuori da ogni casa un contenitore per ogni rifiuto umido, la carta a parte,la plastica,e in ogni quartiere numerosi contenitori di smistamento del vetro a secondo dei colori, negli anni successivi ne sono seguiti miglioramenti sino alla raccolta delle bottiglie di plastica negli stessi supermercati con un deposito cauzionale restituito,ora mi chiedo, 25 anni dopo arriviamo noi , perché tanto ritardo per arrivare alle stesse conclusioni, forse che non eravamo nella comunita’ europea e non potevano i politici informarsi di quel che facevano negli altri stati per non buttare tutto e incenerire con costi di 30 centesimi al kg !Anzi la’ rendeva ai Land dai 15 ai 35 centesimi al kg a seconda del tipo di rifiuto,qui invece abbiamo fatto gli inceneritori con il ministro per l’ambiente Rolfi,verde dichiarato in verita’ amico delle lobbi vedi Garda1 garda 2 oggi sarebbe la A2A in cui miei cari ex compagni di liceo ora percepiscono soldi pubblici di stipendio a palate!!

L'autore ha scritto 24 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini - Politica

2 commenti a

Le ecoballe

  1. 1
    Angwhy -

    Troppo barboni per fare come i tedeschi.è il risultato di aver proibito le sberle a scuola.io ne ho prese un mucchio e se tornavo a casa a lamentarmi ne prendevo ancora di piu.però la carta per terra non la butto e nemmeno guardo nel fazzoletto dopo essermi soffiato il naso.

  2. 2
    nottescura -

    Ho visto gentildonne che fanno riciclaggio a casa loro,buttare nei marciapiedi fazzoletti usati e scattole di sigarette vuote.NO comment.Bugia io non riesco a non commentare loro lo schifo che mi fanno.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili