Salta i links e vai al contenuto

E dopo 4 anni è finita… ma non mi voglio arrendere

Lettere scritte dall'autore  

Caro direttore le scrivo questa lettera perché ancora non ho trovato il modo giusto per capire…… Le spiego brevemente….
Sto o stavo con il mio ragazzo da 4 anni.. Lui da prima era un militare quindi il nostro era un rapporto a distanza ma sempre innamoratissimi… Purtroppo io non ho un ottimo carattere diciamo che molte volte lui era la mia valvola di sfogo e me la prendevo con lui anche se non c’entrava nulla…
L’anno scorso parte per fare il corso per diventare un agente di polizia e fin qui tutto bene vedevamo una possibilità di esser finalmente vicini… Questa estate decidiamo di fare una settimana di vacanza al mare e con noi vengono anche sua sorella e suo nipote… I primi due giorni li passiamo da soli e sono stati davvero belli… Dopo arrivano loro e il mio umore cambia un po’ perché non riuscivamo a star soli insomma vedendoci poco lo volevo tutto per me, quindi ho iniziato a cambiar umore e a prendermela con lui a causa della troppa presenza della sorella…
Passa la settimana e torniamo a casa lui rimane nel nostro paese ancora una settimana ed eravamo tranquillissimi… Riparte ed iniziano per lui gli esami finali del corso.. Ci sentiamo non troppo perché non voglio disturbarlo e distrarlo dallo studio poi mercoledì ci sentiamo chiacchieriamo un po’ poi lui mi dice di scordarmi quando inizierà a fare i turni di chiamarlo quando voglio io, gli dico che non è un problema a qualsiasi ora per me va bene basta che lo sento e lui mi dice può anche esser che non ci sentiamo…. Io mi arrabbio per questa sua frase e lui mi chiude il telefono in faccia…
Faccio passar la notte e la mattina dopo, il pomeriggio gli scrivo se è ancora arrabbiato e mi dice di si, io gli dico tranquillo pensa a quello che vuoi e mi dice forse è meglio chiudere qui… Cosi per sms mi dice che non prova più nulla che durante le ferie non gli sono piaciuti i miei atteggiamenti, che ormai è tutto perso e non si può recuperare… Provo a chiamarlo e mi dice che non se la sente…
Domenica dovrei andare da lui per il giuramento e mi dice se vuoi vieni ma come amica non pensare di farmi cambiare idea…. Io non so davvero che pensare… Sto provando a non cercarlo per lasciarlo in pace.. Ma io lo amo davvero e vorrei solo fargli capire che dagli errori si impara insomma ho capito davvero che non devo prendermela con lui… Ma non so cosa fare….
Se vado da lui e poi nemmeno mi considera?? O rimango a casa cosi si rende conto che davvero non ci sono.. ??? Aiuto vorrei qualche consiglio….. Grazie mille.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento

  1. 1
    samuela -

    Cara Vale,

    Non andare al giuramento , non avrebbe senso , lui ti ha allontanata mancandoti di rispetto e considerazione , perche’ non si lascia una persona attraverso un sms, non capisco perche’ tu debba condividere con lui quel giorno.
    In cio’ che scrivi una frase mi lascia perplessa..
    ” Non lo chiamo per non disturbarlo lui ha gli esami..lui mi dice scordati di chimarmi vuoi quando ..e tu rispondi che non importa basta che lo senti…””” Vale … ma perche’ questa sottomissione difronte ad un evidente mancanza di rispetto e amore!!!
    Ma io mi kiedo sentire la voce dell’amata/o quando si ha un esame , dopo una lunga giornata di lavoro, dopo una fatica e’ la cosa piu’ bella che sia se si e’ innamorati, come si puo’ dire non mi chiamare o peggio non ci sentiremo.Tu non puoi essere un disturbo ma ti rendi conto??? Lui lo e’ per te ?? Scommetto che se potessi lo sentiresti anche cento volte al giorno tra mille impegni ..Vero??
    E poi essere lasciate per sms , vali solo uno stupido sms per lui??
    E ancor peggio ” vieni ma come amica” ma perfavore Non vengo proprio dovevi rispondere!!! se lui puo’fare a meno di te tu certo puoi fare a meno di lui, che non ti ama.
    Vale non cercarlo, lascialo in pace non cercare spiegazioni perche’ anche se non dette esplicitamente lui con i suoi atteggiamenti e poche e misere parole te ne ha dati di motivi per riprenderti la tua vita senza di lui.
    Un errore comune a tutti gli innamorati e’ la paura di perdere la persona amata.La paura ci paralizza e ci fa vedere cose che non esistono o peggio ci confonde.
    Mentre sappiamo in noi che ogni loro attegiamento o frase che ci fa male significa soltanto che non ci ama e anche se non ha il coraggio di dirlo perche’ vigliacco/a e’ tutto chiaro.
    Perche’ mai dovresti andare li’, perche’ dovresti cercarlo? Perche’ mai dare il tuo amore a lui che non lo vuole??
    LUI TI HA MANCATA DI RISPETTO e chi non ti rispetta non ti ama…

    Un abbraccio e resisti….

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili