Salta i links e vai al contenuto

Dopo 6 anni se n’è uscita una sera che era inutile continuare

Lettere scritte dall'autore  ale6163

Salve, vi racconto la mia storia, sono stato lasciato dalla mia ragazza dopo 6 anni e mezzo, se n’è uscita una sera dopo essere tornato da lavoro, che non provava più lo stesso sentimento per me, e che era inutile continuare perché sennò mi avrebbe preso in giro. Sinceramente mi sembra assurdo pensare una cosa del genere visto le cose che ci siamo promessi è detti, tutti i nostri progetti sono andati in frantumi. Non ha dato segni di preoccupazione dal punto di vista sentimentale in questi mesi tranne la ultima settimana che l’ho sentita più distaccata. Ultimamente lei è molto stanca , ha iniziato da poco a lavorare, gli hanno affidato tanti compiti da svolgere , pensa quasi sempre ed esclusivamente al lavoro anche in maniera ossessiva. Mi parla sempre di carriera, dicendo che lei sarebbe anche disposta ad andare fuori purché di lavorare, ma questo non era un problema visto che io gli ho sempre promesso di stargli accanto anche avendo tutta una mia attività, mi sarei adeguato a lei. Ma questo non è bastato a prendere questa decisione. Ci siamo sempre detto tutto, anche se ultimamente mi ha nascosto delle cose , per lei era banale come cosa, per me non lo era , visto che un suo collega di lavoro l’ha accompagnata a casa visto che lei non guida. Io ovviamente mi sono stranito perché me lo ha nascosto , non tanto per il passaggio visto che mi fidavo di lei . Secondo voi potrebbe essere che nelle sue parole di non provare più nulla per me centri questo tizio ? Io ovviamente gli ho detto di dirmi la verità se ci stava qualcun’altro nella sua vita, lei mi ha giurato che la sua scelta non dipende da qualcun’altro . Cosa ne pensate ? Io ovviamente sono completamente svuotato di sentimenti perché per me lei era tutto, però la vita continua e so benissimo che non tutte le ciambelle escono con il buco .

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Dopo 6 anni se n’è uscita una sera che era inutile continuare

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore

8 commenti a "Dopo 6 anni se n’è uscita una sera che era inutile continuare"

  1. 1
    Angwhy -

    Le relazioni al giorno d’oggi sono così di cosa ti sorprendi, il lavoro sarà stata la molla per dirti quello che covava da tempo. fattene una ragione che già sei anni e mezzo sono un record e non chiedere e non rinfacciare nulla che è solo tempo perso

  2. 2
    Remo -

    In genere le donne in amore sono come Tarzan, quando lasciano una liana già con l’altra mano ne stanno impugnando un’altra. Pertanto i tuoi timori sono più che legittimi, credo che tu abbia centrato il punto.

  3. 3
    ci sono passato -

    ragazzo mio, sei in tempo per giocare il tuo asso. non cercarla più da adesso, ma davvero. fidati delle mie parole, non un sms, non una chiamata, non un cenno da parte tua. sparisci definitivamente come se non esistessi più’ per lei….falle assumere TUTTE le responsabilità delle sue scelte al 100%, e sappi che ogni tuo sms o chiamata la allontanerà sempre di più da te. probabilmente ha un altro, ma sei ancora in tempo per prenderti la tua rivincita. ci vuole sangue freddo caro mio, ci siamo passati tutti. ma secondo me devi davvero ascoltare le mie parole, no-contact assoluto, e’ la cosa che ha più’ senso di quanto tu possa immaginare in questo momento… abbraccio e fatti forza

  4. 4
    Eugen79 -

    Un classico: nuovo lavoro, tante nuove conoscenze, tra queste una in particolare, con cui ha deciso di sostituirti… Ti è andata bene che non te la sei sposata! Perché anche se ora non te ne rendi conto, hai schivato un proiettile!

  5. 5
    piero74 -

    ale, per me ha ragione il commento numero 3; a questo punto devi trovare la forza per non farti sentire più: non è facile dopo 6 anni passati insieme d’improvviso sentirsi dire che è impossibile continuare; di punto in bianco poi… fattene una ragione, volta pagina, ma davvero! ti faresti solo del male e nnon credo che tu voglia questo da te stesso, no?

  6. 6
    piero74 -

    angwhy, anch’io la penso come te nel senso che il lavoro è la goccia che ha fatto traboccare il vaso; adesso è inutile cercare, rinfacciare, ecc… è tutto inutile… tutto fiato sprecato e tempo perso; naturalmente noi staremo anche sbagliando, e, attenzione, però noi la vediamo così…. poi lascia i nostri pensieri e prendi i tuoi, e?

  7. 7
    Caprone -

    Le donne sono proprio fantastiche.

    “Protect yourself at all time”

  8. 8
    rossana -

    Ale6163,
    è quasi certo che il sentimento della donna con cui hai trascorso più di sei anni fosse “di comodo”. Oggi capita spesso che sia così, per maschi e femmine.

    Si sta insieme non per legami emotivi forti ma… per non stare soli, magari in attesa di autonomia economica o per comodità sessuale. Un qualcosa di liquido, fatto essenzialmente di opportunità.

    Lasciala andare: non hai perso niente di particolarmente prezioso.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili