Salta i links e vai al contenuto

Chi vuol esser lieto sia, del domani non vi è certezza!!

Ogni giorno, quando la tua sveglia suona sai che sta per cominciare una nuova sfida con il mondo. Non sappiamo mai cosa ci aspetterà quella mattina, eventi che ci rivoluzioneranno la vita, qualcun altro incontrerà la donna della propria vita, altri invece no, chiuderanno una storia dopo tanti anni, altri tradiranno, qualcuno perderà il posto di lavoro, altri avranno una crisi di valori. Ma quante sfide ci pone questa vita; intensa, frenetica. A volte mi soffermo a riflettere, a guardare il mondo che mi circonda ed osservo anche cose che tutti i giorni ad ognuno di noi capita di vedere, ad esempio il bacio passionale di due fidanzatini, li ho osservati intensamente e poi ho sorriso, perchè in quel momento non avevo una stabilità sentimentale, li ho guardati con aria d’invidia, e pure in un secondo momento mi sono detto, sei stato felice anche tu e qualcun altro avrà invidiato la tua felicità in quel momento, quello che ho capito è che la vita è una sfida continua, che gli stati d’animo ruotano facendoci passare tutti dalla felicità alla tristezza, l’importante è vivere giorno dopo giorno intensamente come se fosse l’ultimo!!!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Riflessioni

8 commenti

  1. 1
    gir@sole83 -

    Pierpaolo.. come ti capisco..
    mai come in questo momento mi rispecchio esattamente nelle tue parole.
    Sai, sono stata lasciata da una decina di giorni da quello che credevo fosse l'”Amore della mia vita” e, tutta questa sofferenza mi ha portato a diventare estremamente riflessiva e ad “osservare” il mondo come stai facendo tu.
    Ho pensato a quanti momenti di felicità ho passato, momenti che mi sono sfumati tra le mani senza che nemmeno me ne accorgessi, senza dargli la giusta importanza, come se tutto fosse scontato. Ma, frase banale, è solo quando si perdono le cose che ci si rende davvero conto dell’importanza che rivestivano. Ora che darei qualsiasi cosa per sentirmi dire un tenero “ti amo” e stare stretta tra le braccia del mio ragazzo, non è più possibile ma quante volte ho vissuto questa scena in quasi sei anni?! infinite volte, ma dopo un attimo, quel ti amo e quell’abbraccio venivano sostituiti dai soliti problemi quotidiani, il lavoro, l’università, la famiglia e tutto il resto.
    Solo ora mi rendo conto che la felicità non è uno stato di vita, sono pochi, pochissimi attimi che abbiamo il dovere di vivere nel modo più intenso possibile. Mi ripeto che se mai sarò nuovamente felice farò in modo di godermeli questi attimi, di rendermi conto di essere la coppietta che vedi tu (ed anche io in questi giorni) “invidiata” da qualcuno, che quell’amore ha perso.
    In bocca al lupo x tutto, un abbraccio

  2. 2
    lillilafioraia -

    è la fede degli amanti……..

  3. 3
    aracne -

    http://www.youtube.com/watch?v=_Av6uHPnfKM

  4. 4
    pierpaolo -

    Gir@sole ti ringrazio per il commento, spero che tutto si ripsristini al più presto ed il sole risplendi nuovamente anche per noi, di dove sei?
    Un abbraccio e un grande in bocca al lupo anche a te!!!!

  5. 5
    gir@sole83 -

    ciao pierpaolo,
    me lo auguro anche io che il sole torni a splendere il più presto possibile, anche in onore del mio nick 🙂
    comunque io sono di Roma, “romana de Roma”.. e tu?

  6. 6
    pierpaolo -

    Io sono di Salerno, aggiungimi pure su facebook se ti va “pierpaolo rago”. Un abbraccio romanaccia 🙂

  7. 7
    gir@sole83 -

    Sì, ti aggiungerei volentieri ma a quanto pare.. hai un omonimo!!
    Non so quale Pierpaolo sei dei due 🙂 e uno non mi permette di aggiungerlo comunque..hai una mail? non mi va di scrivere il mio nome e cognome qui, così te li dico via mail e mi aggiungi tu se vuoi..
    buona serata

  8. 8
    pierpaolo -

    hai ragione!! la mia email è pierpaolo.rago@hotmail.it

    Buona serata!!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili