Salta i links e vai al contenuto

Domanda per le Donne (che hanno abbandonato)

Lettere scritte dall'autore  massi_a
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

110 commenti

Pagine: 1 7 8 9 10 11

  1. 81
    camy -

    @maximum

    eheheh.. già, maturare dovrebbe essere un processo naturale di tutti, più o meno, basato sull’esaminare i propri errori per non ripeterli in futuro.. ogni tanto qualcuno ci riesce, eheheh… volevo dirti che penso che sia giusto evitare di snaturarsi per un’altra persona, quindi appunto come dici tu se qualcuno ci vuole ci dovrebbe predere come siamo, con i nostri pregi e difetti.. poi si può un minimo andare incontro all’altro, ma mai passando sopra se stessi, perché altrimenti vuol dire che non andiamo bene per come siamo per quell’altra persona e che, in sostanza, farebbe bene a trovarsi qualcun altro più consono ai propri bisogni/desideri.
    quindi se tu sei un tipo indipendente, per esempio, è inutile che una donna cerchi di farti diventare l’opposto, smielato e appiccicoso, sarebbe ingiusto. magari se lei torna metti queste cose in chiaro, che ti dovrebbe accettare per quello che sei, e se non le sta bene che cerchi altro. nessuno dovrebbe deprimerci perché siamo semplicemente quello che siamo.. e non è giusto stare con qualcuno che ci faccia sentire inadeguati.. poi, chi si concentra troppo sull’altro, sul volerlo cambiare, su questo e quello che fa l’altro, non sta pensando per nulla a sé, per cui è una persona che non sa meditare su se stessa e su propri eventuali errori ma che guarda sempre gli altri e i difetti (veri e presunti)degli altri, sempre pronta a puntare il dito sugli altri.. quindi secondo me è da lasciar perdere… per dirti che fare compromessi in coppia è giusto ma fino a un certo limite, che appunto non ci porti a calpestare noi stessi.. e se quella volta del passato che li hai fatti ti sei poi ritrovato a pagarne un prezzo alto alla fine della storia, probabilmente ne hai fatti troppi, sei passato troppo su te stesso.. siamo noi che resteremo sempre con noi stessi per tutta la vita, e siamo i primi a non doverci tradire nel nostro modo di essere, a rispettarci, mentre gli altri si spera che lo facciano, ma non è mica detto con certezza..

  2. 82
    maximum -

    brava camy, inizio a credere che sia vero che sei maturata, complimenti.
    la penso esattamente come te.
    si, in passato poi mi son pentito di “esser passato troppo sopra me stesso per l’amoooooooreeeeee di allora” quanto stress per niente alla fine..
    tanto che poi quando ho ricominciato a star bene per i fatti miei mi son reso conto di questo e allora ho capito che avevo sbagliato a “castrarmi” in quel modo…o a farmi castrare XD…come vuoi tu 🙂
    è stato come riprendere a respirare liberamente mentre che prima c’avevi una maschera antigas incollata in faccia e non te ne rendevi neanche conto.
    con questo non voglio dire che ora son diventato un egoista spietato ma dipende sempre dai casi e dalle situazioni.
    posso fare piaceri e cose per gli altri senza chiedere nulla in cambio, spontaneamente.
    se mi va, se posso e se reputo che la persona meriti lo faccio, no problem.
    ma non puoi venire a proiettare malesseri, paranoie, diffidenze su di me senza neanche fare un minimo di riflessione su di te.
    poi se cambi idee da un momento all’altro non so che dirti…
    poi guarda la mia fortuna è che so stare da solo, non mi pesa più di tanto.
    anzi sto meglio da solo che con qualcuno appiccicato che fa il broncio, che polemica su tutto, che non mi fa respirare e pretende e rompe… dove poi cose normalissime diventano un problema o una discussione.. no ma chi c’ha più voglia?
    come se la vita non fosse già abbastanza pesante di per se..
    o si sta bene insieme e allora benvenuta ma se mi rompi e basta vai pure.. la porta è il, prego, nessuno ti obbliga a star qui.
    buon week end.

  3. 83
    camy -

    ti ringrazio.. 🙂 poi sì, la vita è già abbastanza dura non c’è bisogno di chi ce la complica ulteriormente… ovviamente nel mio discorso non volevo riferirmi solo alle donne che rompono, ma a tutti, anche agli uomini quando per esempio sono troppo gelosi e rovinano la vita alle loro donne, impedendo loro di uscire, di coltivare hobby, di essere indipendenti.. cioè, per giusto, devo anche nominare questi casi, di cui a volte sono anche stata testimone…anche quel tipo di uomo rompe parecchio e non fa respirare…e ovviamente anche lì non bisogna farsi snaturare e passare sopra se stesse.. par condicio, eheheheh. 🙂

  4. 84
    maximum -

    par condicio… eh si se non fosse che voi donne non la sapete gestire la libertà a lungo andare, ne abusate e combinate solo guai, forse perché prima non ce l’avevate… oppure perché proprio non fa per voi.
    siam sempre li, è come dare la libertà a un bambino, prima o poi qualche casino lo combina…lol
    mi ricordo ad esempio anni fa mentre io mi facevo delle serate con amici (si suonava,etc..) ecco all’inizio la mia lei di allora veniva sempre anche lei, gli piaceva moltissimo, era tutta esaltata…. poi tutt’antratto non le andava più, allora gli faccio ok esci con le tue amiche e io mi faccio le mie seratine come sempre, mica la volevo aver li col muso tutto il tempo a chiedermi quando andiamo via …
    che dovevo forse smettere il gruppo perché a lei non andava?
    ma scherziamo?
    ecco e mentre io suonavo e mi facevo le serate con gli amici e basta, quella invece se ne usciva con un altro col quale poi mi ha tradito, altro che con le amiche…eh siam sempre li…mentre io seguivo veramente il mio hobby, la mia passione di allora, lei faceva intrallazzo con un altro. ecco il vostro hobby!!lol
    fare intrallazzi alle spalle.
    cioè è questo…voi senza uomini proprio non sapete stare, se non è uno è l’altro…
    quel tizio ovviamente era tutto l’opposto di me e cmq non durò niente con quello e poi lei tornò più volte da me…
    come quasi tutte le altre ex che poi son sempre tornate…(guardacaso? qualcosa di buono ce l’avrò.. 🙂
    preciso, non mi son mai rimesso veramente con nessuna di loro ma le vedo tutt’oggi più o meno a rotazione 🙂
    sparisce una, ritorna l’altra…quest’ultima ad esempio, già si è calmata…
    non stiamo più assieme (va bene!) ma già mi fa che a volte ci si può vedere…(va bene!lol)

  5. 85
    camy -

    scusa maximum, ma le donne di cui parli tu sono donne non degne di essere amate, visto che fanno gli inganni alle spalle. questi comportamenti immaturi ci stanno a 16-20 anni, anche se son brutti, ma è più “normale” che capitino da giovani (voglio dire, anche voi uomini non è che abbiate tutta sta maturità a 16-20 anni), quindi cominciamo col separarare questi due casi. poi, come dico sempre, se anche a 30-40 anni le donne si comportano così allora sono immature, non cresciute, non è che “fare intrallazzi alle spalle è il nostro hobby”, scusa ma mi offende questa cosa, anche se so che non ti riferisci a me. conosco personalmente donne SERIE (e non poche) che non se lo sognamo nemmemo di fare tradimenti alle spalle, non voglio parlare di me, ma ti dico appunto che è questione di maturità, non di come sono le donne in generale. il fatto che oggi si fanno ste bambinate anche a 30-40 anni io lo attribuirei alla società, e direi pure la società italiana visto che in altri stati non è così. e quindi? di che parliamo? diciamo le cose come stanno: cioè che qui in italia c’è una deriva da parte di molte donne anche adulte per il modo in cui vengono viziate, da chi ditemelo voi, io non escluderei neppure le famiglie, perchè ti faccio il mio esempio – ora sì – io sono cresciuta in una famiglia con dei valori, dove mi hanno insegnato l’onestà, e l’essere accontentata in tutto e per tutto non so manco che significa… insomma, quindi, io mi sono pure abbastanza stufata di leggere sempre queste tiritere, seppure avete le vostre ragioni perchè ci siete passati e ci avete sofferto, ma basta, diciamo le cose come stanno: quelle donne di cui parlate voi sono viziate, immature, e non degne di considerazione. lasciatele nel loro brodo. ma basta con questa teoria assoluta: “le donne sono così”.

  6. 86
    maximum -

    abbi pazienza camy…non c’ho tempo x risponderti…ma lo farò…
    cmq non intendevo te in particolare, chiaro.
    niente di personale.

  7. 87
    camy -

    ok maximum, lo so. tranquillo. è che volevo fare una distinzione, altrimenti sembra, anche a chi legge, che davvero le donne hanno nel DNA l’inganno, e questo mi secca, se permetti. perché so che non è così per tutte, magari per molte lo è, ma non per tutte. c’è chi ancora sa cos’è il rispetto per gli altri. 🙂

  8. 88
    COGITO -

    “conosco personalmente donne SERIE..”
    AHAHAHAHA
    …(e non poche)…
    AHAHAHAHA
    sveglia uominiiiii svegliaaaa
    lo capite con chi vi state confrontando??
    non è mica colpa loro..è colpa della società!!! povere vittime del sistema..loro, le femmine..che pure a 90 anni suonati, magari rimbambite e tuonate le trovi sempre e comunque a spettegolare e tramare alle spalle di qualcuno…E’ LA LORO NATURA!!! altroché la società cattivona che le rende immature fino a 30-40 anni!!
    date retta a me amici uomini, è più interessante e stimolante dialogare con un bonobo che con una femmina.
    lasciatele perdere tanto son buone solo a far le menzognere!!!
    piuttosto come vi stanno andando le storielle? ve le state facendo?

  9. 89
    rdf -

    io le peggio cattiverie, non solo in amore..ma anche nei vari fatti della vita…le ho viste fare soprattutto alle donne.

    d’altronde non le invidio per niente. sono creature schiave dell’istitno di riproduzione (molto piu’ di noi uomini), non conoscono la vera amicizia, il vero affetto, sono in continua ansia per il proprio aspetto, mentono per natura in modo spudorato, sono portate istintivamente all’inganno ed al sotterfugio. deve essere prorpio una vita di merda. porette

    ill vero peccato è semmai che noi poracci siam stati abituati a credere che in giro ci fosse una persona d’oro che sarebbe stata innamorata di noi e con la quale avremmo fatto una famuglkia serena e felice. tutte stronzate patriarcali.

    l’amore e la famiglia sono impossibili da praticare con una donna

  10. 90
    MR X -

    Le donne vanno trattate come le cagne, bisogna nutrirle, portarle a spasso, trattarle bene, ma mai bisogna mollare il guinzaglio e sempre bisogna farli capire chi comanda, loro fiutano la tua debolezza e ti sbranano.

Pagine: 1 7 8 9 10 11

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili