Salta i links e vai al contenuto

Il dolore infinito al cuore

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti, ho iniziato a leggere per caso questo blog, nel momento in cui il mio oramai ex ragazzo mi ha lasciato dopo 13 anni di cui 5 di convivenza.
La mia storia è molto simile alle altre, se non per il fatto che ancora vivo con lui perchè non ho famiglia e stò appena iniziando a lavorare e i soldi scarseggiano.
Lui ha iniziato a vedere un’altra e io ho il cuore talmente spezzato a causa dei pensieri, a causa dei ricordi,a causa della sola idea che faccia con lei le stesse cose che ha fatto con me in tutti questi anni, a causa del non riuscire ad andarmene da una casa che sino ad un mese fa consideravo nostra, tutti i progetti di cui parlavamo erano solo miei alla fine, lui ne parlava con me, ma sapeva già che non li avrebbe mai realizzati con me.
La notizia è arrivata talmente all’improvviso che non riesco a farmene una ragione, vorrei solo urlare, tornare indietro o avere una vita parallela dove stare durante la giornata, dove lui rientra da lavoro e con un sorriso mi abbraccia, vorrei solo indietro la persona di cui sono innamorata.
Non sò quanto resisterò, vorrei solo smettere di soffrire e di smetterla di sentire questo peso nel cuore e nello stomaco che mi toglie il respiro.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    cati -

    Ti sono vicina…Anche a me è successa una cosa simile tre anni fa ( ero però sposata) e ancora sono innamorata di lui. Combatti se puoi, così non potrai rimproverarti nulla in un futuro. Un bacione

  2. 2
    scratches -

    Ciao, non sono d’accordo con cati, mi dispiace. Tredici anni di cui 5 di convivenza sono davvero tanti. Vedere il tuo ex che esce con un’altra e tu stai ancora lì a casa con lui, deve essere un’esperienza terrificante. Io ti dico di non combattere però, non serve a nulla. Lui per ora ha fatto una scelta e l’unica cosa che puoi fare è accettarla. Se poi vuoi saperla tutta, l’unico modo è andarsene, sparire. Considerazione zero anche se dentro vorresti solo morire. Io ho fatto l’errore contrario ed ancora ne pago le conseguenze. Non c’è una dimostrazione matematica che lo supporti, ma la possibilità che lui ritorni prima o poi da te è altissima se farai così. A quel punto a te la scelta. Oggi sarebbe scontata, tra un anno o due toccherà a te capire se ne vale ancora la pena.
    Un abbraccio e ti sono vicino più di quanto tu possa immaginare.

  3. 3
    cristy -

    Cara gianfry comprendo il tuo tormento e dolore ma se puoi allontanati al piu’ presto da quella casa .Per esperianza personale chi tradisce cosi’ non puo essere perdonato .Nulla potrà mai ritornare come prima perchè lui ha fatto la sua scelta e qualora tornasse sui i suoi passi lo farà solo x i sensi di colpa. Chi tradisce una volta tradisce sempre.
    Ci vorrà del tempo ma devi diventare ogni giorno piu’ forte per superare questo periodo. La luce ritornerà nella tua vita solo se ci credi.
    un abbraccio

  4. 4
    celeste -

    ciao io credo k tu debba sbatterlo fuori d casa, se invece i costi sn eccessivi allora vattene,chiedi aiuto ad amica/o,conoscente,qlcn k possa darti una mano in qst situazione. non lasciare che lui rovini la tua vita più di quanto non stia già facendo.un abbraccio ed in bocca al lupo

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili