Salta i links e vai al contenuto

Dolore (3)

Ciao a tutti… cercherò di essere sintetico perché la storia è molto lunga e complicata. Ero sposato con due figli e una relazione ormai alla frutta. Io 43 anni conosco lei 23… lungo corteggiamento fatto di lunghe telefonate, lettere, poesie… io a Torino e lei a Roma… iniziamo a stare insieme. Dopo due anni io mi separo e iniziamo anche a lavorare insieme. Tutto sembra essere fantastico… ma poi ecco qualche sintomo di malumore. Lei non mi presenta i suoi amici e neanche vuole parlare con i suoi genitori… la storia va avanti tra alti e bassi… lei decide di trasferirsi a Torino il febbraio scorso per stare più vicina a me e al lavoro, ma vuole abitare da sola per vivere meglio la sua indipendenza… non vuole mai invitarmi a casa sua perché, dice, è il mio spazio vitale… dopo il suo trasferimento iniziano le prime bugie… giustificate con il fatto che io sono geloso e qui di vuole evitare le discussioni… a luglio 2013 mi tradisce con una storia di una notte… la perdono… andiamo avanti e progettiamo un’attività insieme…
Le insegno tutto, la faccio entrare tra i miei clienti etc etc… prima di natale brutta discussione e lei mi chiede una pausa… nelle vacanze ci sentiamo al tel e lei mi manda messaggi dove mi dice che io sono il suo primo pensiero al matt e l’ultimo alla sera… ci rivediamo l’8 gennaio e sembra tutto ok, lei si fa accompagnare in Germania a trovare i nonni malati e mi chiede di accompagnarla… lei mi dice e scrive di quanto è fortunata ad avere uno come me… torniamo e lavoriamo ancora insieme… sembra tutto ok, salvo sempre qualche discussione sul fatto che lei non mi fa entrare nella sua vita privata… amici, famiglia etc etc. Poi una mattina si sveglia e mi dice… non ti amo più, ho l’ansia di dormire con te nello stesso letto… ma non ti voglio perdere… sei la persona più importante della mia vita… possiamo comunque lavorare insieme… a quel punto ho chiuso la discussione dicendo che non accettavo la cosa e soprattutto non avrei mai accettato di averla vicino come collega/amica e basta… quindi da fine febbraio ho adottato il NO CONTACT e lei non mi ha più cercato… anzi adesso sta lavorando con la concorrenza e sta cercando di portarmi via un paio di clienti. Io sto malissimo… crisi di panico, psicofarmaci, e lei su instagram solo foto con #felicità e altre cazzate… cm se non fosse successo nulla. Ma sapete qual’è la cosa più brutta? Che io l’amo ancora anche se mi accorgo di una dipendenza affettiva esagerata. Ma io la amo e mi chiedo come lei faccia a non aver voglia di sentirmi o almeno sapere come sto… non mi ha mai dato l’amicizia su fb, e adesso ha detto a tutti i suoi amici di bloccarmi… è diventata anche cattiva e spietata.. , ma io non so cosa fare… vorrei interrompere il silenzio e cercare dopo quasi due mesi un nuovo confronto. Lei però adesso si crede invincibile, forte e indipendente anche senza di me, soprattutto per il lavoro che io le ho insegnato… e ora mi ha buttato via… non so più cosa fare… sto male e non vedo più una via d’uscita… mi ha rubato l’anima i tutti i sogni che forse solo io ho fatto…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

19 commenti a

Dolore (3)

Pagine: 1 2

  1. 1
    diego1983 -

    Sii forte,xo con vent anni di differenza potevi aspettarti anche di peggio.i segnali li hai avuti tutti,non ti ha mai nascosto nulla sei tu che non li hai voluti cogliere.aldilà degli errori non ti abbattere.in bocca al lupo.

  2. 2
    Aldo -

    Tutta la storia si riassume in una sola parola: opportunismo. Non mi sorprende. Il femminismo ha potenziato questa “virtú”..

  3. 3
    rossana -

    Michealb,
    temo che, ubriacato dalla differenza d’età, ti sia fatto sfruttare, emotivamente e lavorativamente, da un’opportunista spietata.

    non ti resta, purtroppo, che cercare di riparare ai danni che ti sono stati provocati su entrambi i fronti meglio che puoi, ricordando che è sempre rischioso lasciare la strada vecchia per quella nuova.

    mi dispiace per te: gran brutta esperienza!

  4. 4
    Andrea -

    Ciao michealb, hai voluto giocare una partita ad alto potenziale di rischio e ti è andata male, come era purtroppo prevedibile. Lei ti sembra un’aliena perchè ti ha già messo nel dimenticatoio, capita davvero molto spesso.
    20 anni di differenza sono tanti, avete sicuramente una maturità diversa, come anche le esigenze.
    Cerca di dimenticare il più in fretta possibile, non pensarla più. Con il tempo ti riprenderai.

  5. 5
    verdebottiglia -

    No no ti prego, molla la presa e cerca di rinsavire!
    Lei è solo un pesciolino che ti scappa dalle mani, e solo per questo è così attraente starle dietro. Per il resto, se ti fermi un attimo, lo sai che se tornasse ti farebbe solo altro male.
    E allora, lascia perdere questa donna opportunista con tratti schizoidi, e fai una prova: metti una mano proprio davanti ai tuoi occhi. Cosa vedi? Vedi una mano gigante. Bene, ora prova a guardare tutto quello che c’è oltre la tua mano… Vedrai un milione di cose, e la mano sfumerà, nonostante è sempre davanti ai tuoi occhi…
    Lei è la mano, e tutto il resto che vedi oltre è la tua vita. Guarda oltre! Tanti cari auguri.

  6. 6
    michealb -

    grazie dei commenti… sto cercando di andare e guardare avanti… ma purtroppo lavorando insieme e passando molto tempo insieme, forse molte energie si sono esaurite. io forse sono ancora innamorato di quello che rappresentava per me e nn quello che è veramente… in 5 anni abbiamo condiviso tutto… le ho fatto il trasloco da roma, le ho trovato la casa a torino e altri aiuti vari… sempre per lei e purtroppo solo lei…
    il tempo che passava da sola sempre a uscire… cene con amici, ballo, sempre con l’ansia di uscire e continuando a difendere il proprio spazio… e poi scoprire che l’amica con cui mi diceva di uscire non la vede dall’inizio del 2013…
    sono distrutto e mi sembra che tutto sia inutile… io continuo a desiderarla e a credere che forse è stata la mia ansia e gelosia, la mia dipendenza a obbligarla a dire bugie per nn avere discussioni… ma forse nn è così… secondo voi è giusto perseverare sul NO CONTACT? Oppure dovrei provare un ultimo incontro chiarificatore… sento che molte cose sn ancora sospese… non chiarite… non mi sembra ancora possibile dopo quasi 2 mesi che lei nn abbia dei pensieri nei miei confronti… anche solo per sapere della mia salute… di come sto…

  7. 7
    silvietta -

    Alle pesone che lasciano non gli interessa di sapere come stiamo,loro stanno bene e del resto non gli interessa….qui tutti dicono di usare il no contact,se tu la chiami gli scrivi sa che sei li e lei nn ti calcola,se sparisci magari capira’ quello che ha perso…anche a me han dato questi consigli,io sono stata lasciata e continuavo per un mesetto a mandargli sms con scritto quanto tenessi a lui,a chiamarlo,chiaccherate interminabili al telefono lui rispondeva anche,pero’ da qualche giorno ho deciso di sparire,è giusto fargli capire che non siamo piu’ li a aspettare loro,anche se effettivamente è cosi loro non lo devono sapere…

  8. 8
    Aton -

    Anche perché rompere i peri alla grande è disdicevole. No contact e trovarsi un altro/a

  9. 9
    verdebottiglia -

    A questo punto, dopo la tua ultima risposta, ho l’impressione che tu voglia solo sentirti dire:” Si si chiamala!” Ma scusa, se vuoi chiamarla, chiamala. E’ chiarissimo pure ai muri che tipo di ragazza sia. Solo tu ti ostini a non capire. Beh, allora fai quello che vuoi. Evita di piagnucolare dopo però.
    Auguri!

  10. 10
    Selvatika -

    Ehh no ripigliati caro..quali chiarimenti…non è già tutto abbastanza chiaro? Devi solo accettare la situazione. Lei sarà una 25-27enne ed effettivamente ha il mondo in mano, una vita davanti e ancora tante esperienze da fare.. Tu hai accettato tutte le sue condizioni a tuo detrimento, infatti non facevano presagire nulla di positivo per il futuro.. Ora se vuoi guarire è imperativo voltare pagina e lasciarsi il passato alle spalle. Evita i social, esci, iscriviti in palestra e frequenta gente positiva! Passerà..:))

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili