Salta i links e vai al contenuto

Divorzio per procura, è possibile?

Sono un italiano che vive in brasile da quando mi sono separato giudilziamente,cioe´tre anni, non ho la residenza perche´la legge brasiliana non lo permette fino alle future nozze con una signora brasiliana.
Dovrei venire in Italia per il divorzio, posso designare un procuratore?
Qual’è la prassi?
Distinti ringraziamenti e buone feste.Nicola Rutigliano

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Controversie - Famiglia

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili