Salta i links e vai al contenuto

Un disperato bisogno d’amore

Vi scrivo perché ho un vuoto tremendo. Ho 34 anni, un matrimonio fallito e un figlio di 6 anni che è il mio ossigeno. Per tanti tanti anni ho cercato un calore, un’amore in una persona che non ne conosceva neppure il significato. Più volte mi sono illusa di sbagliarmi… e ho cercato di vedere una luce dove in realtà c’era solo buio. Ora ho avuto il coraggio di dire basta ma comunque sono circondata dallo stesso vuoto. Io vorrei solo una persona sincera… che mi amasse. Eppure mi guardo intorno e mi convinco che non la troverò mai.
Voi che ne pensate? E’ sbagliato sentirsi incompleti senza una persona che ci ami? Dovrei realizzarmi in altri modi.. ma io sento che nulla mi puo’ riempire quel vuoto. Sento che ho tanto tanto amore da dare… e ne vorrei anche un po’ in cambio.. ma come fare? leggo di persone ferite su questo forum, persone meravigliose che vivono il mio stesso vuoto.. e vorrei chiedere loro “ma voi come fate per reagire? ”
Io mi sono addirittura iscritta su un sito per conoscere persone nuove.. ma poi dopo un questionario infinito ho scoperto che il servizio era a pagamento :-(, e mi son detta che tristezza… ridursi a cercarsi online.
Cerco di darmi tante risposte o consolazioni da sola… mi dico che finchè una cosa la si cerca non la si trova.. poi quando perdi le forze per cercarla eccola che all’improvviso arriva..
Sogno un abbraccio.. una carezza.. mi manca tutto. Da piccola credevo che per ogni bambino/a che nascesse, in un qualche altro paese ne sarebbe nata/o un altra/o per lui/lei.
Io sto sprofondando in un vuoto sempre più profondo.. e penso ancora che in un qualche parte del mondo pure per me esiste una persona.. e che forse pure lui mi sta cercando. Ma come posso trovarla?

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

30 commenti a

Un disperato bisogno d’amore

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    verdebottiglia -

    Si sente molto l’ansia che hai di trovare qualcuno che ti scaldi il cuore. E’ certamente comprensibile, perchè siamo nati per amare ed essere amati. Ma la tua separazione deve farti riflettere. Forse la vita da te, che sei così sensibile, vuole un salto di qualità.
    Se per stare bene hai bisogno di un uomo, troverai sempre “relazioni di bisogno”, che rispondono cioè ad un bisogno che hai in quel momento: coprire il vuoto. Ma si sa, questi sono amori fatti per una stagione, per un tragitto. E finiranno per deluderti, o finiranno e basta.
    Quel vuoto che senti devi capire cos’è, da dove viene. E credimi, un uomo non può coprirlo per sempre.
    Credo tu debba cominciare a riscoprire la vera te stessa… Cosa non semplice, ma utile per darti il giusto valore, e comprendere in futuro quale possa realmente essere la persona davvero giusta per te. Esiste sempre secondo me, e arriva quando siamo pronti dentro. Coraggio, sei all’inizio di un nuovo cammino! 🙂

  2. 2
    Angelo9 -

    Concordo pienamente con verdebottiglia. Devi recuperard la fiducia in te stessa e cominciare a scrollarti di dosso la depressione, che puo’ diventare un troppo comodo alibi, una coperta sotto cui nascondersi. Non e’ soltanto per la mancanza di un uomo che soffri. Quanto a trovarlo, non credo che si debba cercarlo in maniera spasmodica e attuando chissa’ quali piani. Una volta recuperata un minimo di serenita’, sarai pronta ad accorgerti delle situazioni che la vita ti offrira’ e forse ti sorprenderai del non aver dovuto impiegare tanti sforzi. Comincia ad agire su te stessa. Tira fuori il coraggio e la determinazione che sicuramente possiedi.

  3. 3
    rossana -

    Animatriste,
    concordo con Verdebottiglia e Angelo.

    aggiungo, però, che ho avuto modo di percepire che sei più propensa ad avere che a dare (non hai dato alcun riscontro a chi, come me, ha cercato di darti sostegno nel precedente post – nemmeno un formale ringraziamento!).

    c’è qualcosa di profondo che non va nel tuo interagire con il prossimo. cerca, se puoi, di porvi rimedio in qualche modo, magari affidandoti alle cure di un bravo psicologo, che ti aiuti a trovare te stessa e un tuo più o meno stabile equilibrio.

    un abbraccio.

  4. 4
    Franco -

    anche io cerco l’amore. ci mettiamo insieme? dai che scherzo :)sembra che la tua preoccupazione sia andare in fondo…e non trovare realmente una persona interessante, prova ad aprirti di più alla conoscenza delle persone senza magari spaventarle dalla ricerca di una relazione

  5. 5
    Andrea -

    “aggiungo, però, che ho avuto modo di percepire che sei più propensa ad avere che a dare”. Quello che ha scritto Rossana è spesso il nocciolo della questione. Siamo davvero così disperati? Abbiamo davvero così tanta voglia di amare e di essere amati? Penso che in realtà molte persone si lagnino, non perchè non siano amate in generale, ma perchè non hanno l’amore dalla persona (o dal tipo di persona) che vorrebbero. Se davvero volessimo, ci sarebbero mille occasioni per conoscere qualcuno. Poi ad una donna, basterebbe davvero un sorriso per rompere il ghiaccio. A quante amiche ho sentito dire: “non trovo nessuno! Nessuno mi vuole bene! Vorrei solo amare e essere amata!” E poi snobbavano il tizio X perchè non le attraeva fisicamente o perchè magari non lo reputavano alla loro altezza. Per cui il cerchio si restringe parecchio. C’è molto snobismo in giro, sia da parte delle donne, sia da parte degli uomini, a causa di un ego troppo pompato.
    Dici di aver molto amore da dare, ma a parte il tizio che ti ha fatto soffrire, a chi pensi di aver dato tutto questo amore? Hai fatto capire a qualcuno che ti piaceva? Hai fatto gesti per lui? Non credo.
    Per cui ci ritroviamo spesso nel mare delle lamentele, ma in molti casi senza averne pienamente diritto.

  6. 6
    Dakino -

    Eh…Bella domanda…Come trovarla…fosse cosi semplice avremmo tutti risolto…
    Purtroppo nn si sa…nn c’è un modo…un segreto…una via…Ma forse è proprio questa disperata ricerca che nn te la fa trovare…alle volte piu si cerca qualcosa meno si riesce a vederla..a trovarla…magari davvero è Franco!chi lo sa… 😀
    Devi riguadagnare la tua serenità…Solo dopo riuscirai a trovare cio’ di cui hai bisogno…Solitamente in questa fase difficilmente troverai la persona giusta perchè la tua necessità ti fa sembrare giusto chiunque ti si pari davanti…E poi inizi a chiederti perchè gli altri si ed io no…ma nn è cosi…magari gli altri stanno peggio di te ma nn lo danno a vedere…vedrai…arriverà anche per te…ne sono sicuro…sei ancora piccola!!! 😀

  7. 7
    animatriste80 -

    Rossana, ti chiedo umilmente scusa!!! Mi avevi scritto parole splendide nella mia precedente lettera e anche gli altri che mi hanno risposto. Ero sul fondo di un burrone.. Piangevo, smettevo, e ricominciavo… I giorni passavano.. I miei due amici mi tenevano la maggior parte impegnata, io ero davvero a pezzi e il cervello connette a ben poco. Non e’ da me comportarsi da ingrata! Solo… Non ero proprio in me. Speravo che lui mi ricontattasse… Guardavo ogni minuto le sue connessioni… passati 10 giorni di silenzio… Sono andata a un suo concerto.. Riaprendo spudoratamente da sola la mia ferita… E sono stata ancora piu male. Gli ho scritto una lettera… Che non richiedeva una risposta.. E non ho ricevuto nulla infatti… La cosa mi ha fatto male.. Allora neppure amicizia poteva esistere? Si e’ proprio allontanato.. Oppure scappato da una realtà che non voleva accettare.. io non sono riuscita ancora a farmi una ragione. Ma il dolore si e’ solo trasformato. Purtroppo ora e’ mio figlio a star male. Dell’amore resta solo un sogno. Avete ragione tutti voi devo ritrovare la forza perché ora sto troppo troppo male. Da uno psicologo già ci vado… per via della mia separazione. Scusatemi se vi sono sembrata maleducata. Ho cercato un conforto anche in voi. Non ci sono mai stata in uno stato cosi.. a chi me l’aveva consigliato… Sto pregando.. Tanto e confido che prima o poi usciro’ dal buio.. un abbraccio a tutte le care persone che mi hanno risposto.

  8. 8
    mario -

    dolce animatriste80,ormai si sono persi tanti valori…in modo particolare amare,e voler bene qualcuno……io sono come te non trovo nessuna che abbia veramente voglia di poter ripartire e poter dire la mattina il pomeriggio la sera a qualcuno ti amo…….

  9. 9
    mario -

    cmq nn pensarci troppo guardiamo avanti e speriamo che potremmo incontrare qualcuno che ci ami ..adori…e ci voglia veramente bene…….

  10. 10
    rossana -

    Animatriste,
    nessun problema: comprendo benissimo sia il bisogno d’amore che il bisogno di consolazione.

    alcuni “2 di picche” fanno più male di altri. se un errore ho commesso, più o meno alla tua età, è stato quello di non essere stata capace di risparmiare a mio figlio la visione del mio dolore e della mia delusione.

    ammiro moltissimo le madri che tendono a non far ricadere sui figli in età infantile un’atmosfera negativa, che potrebbe condizionare, e non poco, il loro modo di essere sia nel presente che nel futuro.

    pensa a lui, anche in questo senso, e guarda avanti come meglio puoi, valorizzando quanto hai e non quanto al momento non c’è…

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili