Salta i links e vai al contenuto

Disperata, mio marito è un ipovedente grave

Lettere scritte dall'autore  

Salve sono disperata, mio marito è un ipovedente grave, percepisce appena 260 euro al mese di pensione, gli hanno giustamente tolto la patente e non riesce più ha trovare un lavoro ha 54 anni. Non sappiamo più come fare, volevo chiedere al signor Piersilvio Berlusconi se poteva dargli un lavoro all’emittente che si trova a Modugno ( Bari) in qualsiasi mansione, vi prego aiutateci, non sappiamo più come fare per favore.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

1 commento

  1. 1
    Davide -

    Io purtroppo non vi posso aiutare. Non ho i mezzi e le competenze adatte, anche perchè la mia situazione non è migliore. Però vi sono vicino, vi abbraccio forte sperando che si apra per voi un nuovo portone che vi porti dritto dritto nella giusta direzione. Davide

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili