Salta i links e vai al contenuto

Devo rassegnarmi??

  

Ormai son passati 5 mesi. …
Mi manca da morire… Non riesco a farmene una ragione…
Continuo a pensarla… a desiderare la sua compagnia…desiderare di riaverla al proprio fianco… ma qualcosa o il destino e’ stato crudele con me..
Continuo ad amarla nonostante lei se ne freghi di me…
So benissimo che mi sto facendo del male..lo so..ne sono consapevole…
ma questo mio umile cuore continua a sanguinare…
Vi prego. . Ho bisogno di conforto morale…
Sono stanco di questa situazione…e prego Dio che possa passare presto…
By Marco…

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

15 commenti a

Devo rassegnarmi??

Pagine: 1 2

  1. 1
    Never -

    Con la mente ti direi di si, devi rassegnarti. Peccato che io sia nella medesima situazione da 1 mese e invece non riesca a farlo 🙂 E cmq dipende dai motivi…se è ancora sola,incerta magari un tentativo lo puoi fare ma se sta con un altro mi sa di si, devi metterci una pietra sopra e fine.

  2. 2
    pucioladoro -

    Sai, sono quelle situazioni dove tutto dipende dalla vicenda ( dalla storia, dalla crisi, dalle motivazioni per cui vi siete lasciati, se sei stato te o lei ) e dalla circostanza attuale ( se vi parlate, se lei si è rifatta una vita ). Insomma, se come dici tu, lei se ne frega di te, non vedo perché tu debba ancora darle corda, anche se ne convengo che non è per niente semplice di punto in bianco decidere di chiudere con un passato che è ancora “presente”. Se lei si è rifatta una vita, io credo che te la debba rifare anche tu, procedi a piccoli passi, non essere drastico perché te lo dico per esperienza, non aiuta affatto, anzi: forse peggiora anche un po’ la situazione. Pian pianino, chiudi del tutto con questa storia, e vai avanti: un giorno ci ripenserai e la ricorderai serenamente, magari un po’ dispiaciuto, ma tutto qui.
    Se invece lei è libera e c’è una minima possibilità, beh… buttati ma non ti aspettare niente, hai un 50% di possibilità sia positiva che negativa. Quindi in bocca al lupo…

  3. 3
    vinile78 -

    Ti capisco a fondo. E’ successo anche a me due anni fa. So cosa vuol dire pregare che possa passare presto. So cosa vuol dire avere la netta sensazione che dell’altra non ci sia più nessun sentimento e che quindi difficilmente ci sarà il lieto fine. E’ come essere ancorati al fondo di una piscina e cercare un po’ di ossigeno.

    In questo momento, in cui ogni secondo che passa è già un istante di troppo, è difficile accettare l’idea che prima o poi passerà. Ma passerà. Prima svanirà il senso di abitudine, quella sorta di assuefazione che colpisce a ogni ora del giorno. Poi probabilmente creerai nuovi equilibri, nuovi ritmi di vita e nuovi legami. A quel punto, anche se non svanirà del tutto dai tuoi pensier, potrai tornare a condurre una vita proiettata in avanti e non all’indietro.

    Posso garantirti che 5 mesi sono statisticamente pochini per sentirsi già bene. Sarebbe preoccupante il contrario. Ma piano piano ce la farai come tutti, “basta” fare un piccolo passo ogni giorno per crearsi una nuova vita.

    Ricorda che nella vita non è importante andare lentamente o velocemente ma non restare fermi.

  4. 4
    Elly19 -

    Io ti direi di considerare la situazione,cioè dipende.Se ad esempio lei è sparita senza mai cercati in questi cinque mesi,se invece ti ha cercato ogni tanto….vedi un pò,se invece niente di tutto ciò allora a malincuore ti dico di andare avanti e superare la tristezza perchè sappi che non durerà per sempre.Nella vita capita di incontrare una persona che ci fa innamorare perdutamente ma poi col tempo capiamo che non era quella “giusta” e se all’inizio come adesso pensi che nn guarirai più ti sbagli,perchè arriverà col tempo giusto il momento in cui starai bene e tu stesso te ne accorgerai…abbi pazienza!

  5. 5
    grandepuffo -

    anche io mi trovo nella tua situazione, da ormai 3 mesi

    molto dipende dai segnali che ti da lei, non so se continuate a sentirvi (anche saltuariamente), oppure vedervi (magari motivi di lavoro/studio/stesse compagnie o locali)

    io non perdo le speranze perché mi capita di sentirla a volte indecisa, un pizzico pentita, ma nello stesso tempo sto cercando di tenermi “occupata” la mente, giusto per non impazzire completamente

    la situazione potrebbe non sbloccarsi, o almeno non evolversi in tuo favore, almeno avrai usato questo periodo per gettare le fondamenta di qualcosa di nuovo

  6. 6
    marco -

    Grazie ragazzi per le dolci parole di conforto…
    Io l’ho cercata fino a due giorni fa tramite sms…
    Lei sono cinque mesi che non si fa viva… compresi i due giorni fa degli sms inviatali…
    Che fare ragazzi?
    Muoio d’amore per lei… il mio cuore e’ ferito … ferito gravemente da una donna che se ne frega altamente di me…
    Grazie ancora x il conforto dimostratomi…
    Mi piacerebbe trovare un amico/a con cui condividere questa esperienza negativa, confrontandoci…mi aiuterebbe a star meglio forse.
    Un abbraccio a tutti voi… Dio vi benedica…
    By… Marco.

  7. 7
    Fabio -

    Lei mi ha lasciato a maggio dello scorso anno e il 1 maggio di questo si sposa con un altro. Certe donne è meglio perderle che trovarle! Guardati attorno sperando di non trovare un’altra str...a…cosa molto probabile.

  8. 8
    Never -

    Eh ti capisco. Quando finisce dall’altra parte c’è molta freddezza. A me sta succedendo lo stesso 🙂 L’unica è provare davvero a non farsi sentire più, sia per noi che per un ritorno suo. Se lei farà un passo almeno ci si può riprovare magari invece se anche strappassi un “si” di sforzo dopo mille insistenze, alla fine non vivresti mai bene. meglio aspettare e se non si fa viva rimane solo voltare pagina (e lo applicherò anche a me stesso), E’ durissima lo so bene, ma usare la razionalità è l’unica cosa secondo me.

  9. 9
    Stefano -

    Elly19 & Never, sono anche io nelle stesse condizioni di Xerox, ovviamente con la mia “storia” e le mie circostanze.
    Avrei bisogno di un consiglio anche io, avrei bisogno di parlare con qualcuno.
    Posso contare sulla vostra disponibilitá?

    vi lascio la mia email: paradiso@yopmail.com

    e grazie

  10. 10
    Never -

    Caro STEFANO purtroppo non sei il solo, non ti consolerà ma siamo in tanti a soffrire per amore, credo che prima o poi capiti a tutti.
    Oso darti un consiglio anche se non conosco nulla della tua storia 🙂 Se ritieni ci sia amore credici per un po’, se no lascia perdere. Un modo che io ho usato è la classica lettera di addio. Non serve, bada bene, a far cambiare idea, ma almeno metti nero su bianco i tuoi sentimenti e spieghi con calma tutti i tuoi punti di vista e poi fine, lasci perdere e non scrivi e contatti più. Al massimo se lei si fa viva, valuti il da farsi 🙂

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili