Salta i links e vai al contenuto

Finire in depressione per la fine di un amore

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

115 commenti

Pagine: 1 2 3 4 12

  1. 11
    KINO 09 -

    Nel mondo è pieno di bastardi!!

    gente del caxxo c’è ne a palate!!
    Ma stai scherzando? Nessuno merita la solitudine!!
    Dio mio… io non posso vedere tanto dolore!!
    Dio mio… è possibile!!! E’ possibile vedere le persone soffrire cosi’!!

    i miei occhi sono stanchi, tanto stanchi di vedere tanta superficialità!!!

    Mai e poi mai, nei momenti più felici della mia vita mi sarei permesso di allontanare od ignorare le altre persone!!

    Io non posso che augurarti ogni bene!!
    Un abbraccio di cuore
    Kino

  2. 12
    Gabriele -

    Sto vivendo la stessa tua situazione, Kino. E ti capisco perfettamente. Ma devi tenere duro amico. Devi farcela. Quasi tre anni fa mi innamorai di una ragazza che credevo fosse l’amore della mia vita. Ma l’amore della tua vita non ti lascia senza un motivo valido. Non sparisce nel nulla senza chiedersi neanche che fine tu abbia fatto. Invece succede. Cancellato. E dire che per lei ero cambiato, diventando un uomo migliore. Mai tradita, trattata come una principessa. Il risultato? Oggi sono solo. Vivo grazie agli amici che non mi hanno abbandonato un solo istante. Nel cuore ho solo una rabbia infinita e un odio che difficilmente riuscirò a cancellare. Devi continuare a studiare per raggiungere i tuoi traguardi. La vita è solo tua e devi farcela per te stesso. Troveremo, prima o poi, una donna che tornerà a farci sognare. E magari che non ci regalerà delusioni brucianti come hanno saputo fare le nostre ex. Buona fortuna.

  3. 13
    Gabriele -

    X Vale: vorrei poterti aiutare…non sopporto l’idea che una donna possa soffrire

  4. 14
    Vale -

    ciao Gabriele, ciao Kino,
    grazie per la comprensione, sto cercando di reagire, con molta
    difficoltà, ma ci sto provando, vi sento molto vicini e questo mi
    aiuta, grazie, le sto tentando tutte, non sto qui a specificare ma
    vi assicuro che sto percorrendo tutte le strade che mi danno una
    minima speranza di guarigione, oggi la mia vita è così,forse hai
    ragione tu Gabriele un giorno potrebbe cambiare, non ne sono sicura,
    ma la speranza è sempre con me, grazie per avermi ascoltata ancora
    una volta, Vale

  5. 15
    Vale -

    per Gabriele:
    è così strano sentire qualcuno che ti vuole aiutare…ti ringrazio
    solo per il pensiero.

    la mia mail : tweetyflo@hotmail.it

  6. 16
    kia -

    Ciao,ho passato la tua stessa identica spaccata,uguale,situazione.Con la differenza,che io con il mio ragazzo ci sono stata 5 anni,e stessa cosa uguale per l’università..non sono riuscita a dare un esame per piu di un anno…e come dici tu,la strada per uscire da questo “circolo”,è sempliceente obbligarsi davvero,prendi il libro,infilaci la testa dentro e OBBLIGATI A STUDIARE!!!!!!io ho fatto cosi,dopo il primo esame andato a buon fine,ho iniziato a riconquistare la fiducia che era andata perduta,l’autostima ha iniziato a risalire,e LENTAMENTE,si LENTAMENTE,ho iniziato a guardare il mondo con gli occhi con cui lo guardavo prima..credimi…credimi..credimi….ho passato 3 mesi in un letto,senza ma uscire di casa…non avevo piu voglia nemmeno di alzarmi…di uscire…di fare qualunque cosa..ho passato l inferno…ma credimi,tutto si supera.devi solo provarci,obbligarti,obbligare la tua mente anche se lei non ne vuole sapere… se ci avessi provato davvero prima,forse non avre perso un anno a vuoto..ma sono felice cosi…per qualunque cosa,puoi scrivermi : kia_mia@libero.it. un bacio.

  7. 17
    kino09 -

    Cara Kia,

    la tua è una testimonianza veramente molto incoraggiante!

    Sono molto felice di leggere le poche righe che hai scritto. Complimenti, perchè solo chi vive momenti del genere sa quanta forza ci vuole per riuscire a superare certe salite!

    Andare avanti e ritornare a credere nelle persone e nelle cose!! Questo è il mio obiettivo!!

    Saluti,

    Kino

  8. 18
    vale -

    ciao KIno,
    come stai?
    io sto seguendo un corso di formazione professionale per cercare di trovare un lavoro, ho momenti tranquilli ma molti momenti bui, uno di questi è proprio ora, sento forte il pensiero del suicidio, nonostante le cure mediche credo che la depressione sia una malattia inestirpabile, dammi qualche buona notizia su di te..

  9. 19
    kino09 -

    Cara, dolce Vale!!

    Sono molto addolorato nel sapere che nei tui pensieri si fa strada l’ipotesi del suicidio. E’ un pensiero tipico della depressione, sinceramente è venuto anche a me, ma mi son sempre chiesto il perchè volessi morire e la risposta è: Voglio morire perchè stò vivendo male ed io voglio vivere felice. Allora capisco che con la morte non ottengo certo di vivere felice…. ma smetto solo di vivere male… a me non basta, e nemmeno a te!!! Meritiamo entrambi di vivere bene!!

    Si io stò un pò meglio, lavoro e mi stò rifrequentando con la mia ex!! Purtroppo non ho lo sprint e la determinazione che mi ha sempre distinto in passato, ma vabbè aspetto giorni migliori. Domani dovrei incominciare a prendere dei farmaci antidepressivi che dovrebbero aiutarmi a normalizzare il livello di serotonina nel cervello!

    Ma staremmo a vedere

    Scrivimi, ti prego, ti sono vicino e ti abbraccio forte forte!

    Kino

  10. 20
    Luca -

    tu hai passato un bruttissimo periodo come me (io sono ancora in fase acuta) ma almeno ora hai avuto la fortuna di aver riallacciato con la tua ex e questo forse ti da piu’ forza…ti invidio….non che vorrei tornare anch’io con la mia ex (mi ha tropo ferito)ma anch’io vorei trovare un motivo per rialzare la testa ma per ora vedo solo buio pesto.Comunque la tua lettera mi ha fatto capire che non sono il solo…buona fortuna.

Pagine: 1 2 3 4 12

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili