Salta i links e vai al contenuto

Finire in depressione per la fine di un amore

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

115 commenti

Pagine: 1 10 11 12

  1. 111
    Marco Azzinnari -

    Buonasera a tutti. Allora: all’età di 18 anni dopo 8 anni di scuola e di vera amicizia, sboccia l’amore. Tutto fantastico per 2 anni fino a quando lei parte per arruolarsi in Marina. Sembra andare bene, ma mi lascia accollandomi tutte le colpe e dopo circa 8 mesi la sua carriera finisce male. Torna, comincia a farsi sentire e dopo un po si torna assieme anche se nel frattempo ha avuto una relazione con un suo collega. Si va avanti, tutto procede alla grande per anni ma dopo un po risuccede, naturalmente accollandomi le colpe e gettando veleno sulla mia famiglia. 6 mesi dopo alle 23 mi telefona in preda al panico. Mi precipito il giorno dopo da lei e la trovo male, veramente male. Le sto vicino e mi comporto da amico, da vero amico. È stata con un’altro che l’ha usata e gettata come una carta della spazzatura. Cominciano a sentirci sempre più spesso ed io scatenando guerre in casa, decido di darle un’altra chance. Lascio dalla sera alla mattina la persona con la quale stavo per ricominciare. Tutto a meraviglia fino a quando non si comincia a parlare di matrimonio. Io aspetto troppo forse, ma prima cercavo una sistemazione definitiva per cominciare una vita indipendente. Per farla breve lei mi costringe al matrimonio ed io la mia felicità (reale) la dimostro a modo mio. Pagando i vari servizi, prenotando tutto e di più…7 mesi prima mi lascia e stavolta non per corna. Naturalmente ha la capacità di addossarmi tutte le colpe del mio carattere ed ora sono disperato. Mi sento un co...one e mi chiedo: se avessi fatto, se avessi detto…boh…forse ho perso l’amore che a tratti mi ha fatto sentire da dio, ma il passato non lo si può dimenticare. Help please! Non so più che pensare e sapere che metterà su famiglia prima o poi mi uccide.

  2. 112
    bateman -

    @Marco Azzinari:Lo sai che devi fare? Andare avanti.Ti ha solo usato.Sei stato il suo zerbino per troppo tempo.Apri gli occhi,ti ha incolpato due volte per lasciarti, dato che voleva stare con altri uomini.Tu per lei non devi più esistere.Lei per te non deve esistere.Tira fuori la palle,e che cazzo.

  3. 113
    Golem -

    Il fatto di ammettere di sentirsi un co...one di fronte alla descrizione che hai fatto di quella storia, ti salva da una promozione sul campo. Non si può dare una medaglia a chi se l’è già apposta sulla fronte.
    Detto ciò, una persona di medio buon senso ti direbbe che hai la fortuna che quella spostata la sposi un altro e che tu ti metta in carreggiata, perché é l’unica cosa saggia che ti si potrebbe dire, ma poiché si capisce che tu la “ami” alla follia (perché il tuo è vero amore, no?) non ti si può che augurare buona fortuna. Anzi “buona sfortuna” dal mio punto di vista.

  4. 114
    Condor -

    @Marco Azzinnari effettivamente sei stato un co...one.
    Se ti frega 1 volta è colpa sua.
    Se ti frega 2 volte è colpa tua.
    Sapere che metterà su famiglia con un altro, è la tua salvezza. Povero disgraziato il co...one che se la sposa!!
    Per fortuna che almeno ti ha lasciato prima del matrimonio, altrimenti i cazzi potevano essere molto più grossi!
    Adesso devi cancellarla dalla tua vita, e non rispondere mai più alle sue richieste di aiuto.
    Pensa solo a te e a ricominciare, con molta fortuna potresti trovare una sana di mente.
    NO-CONTACT assoluto!!

  5. 115
    Sofia -

    Ma Marco..
    Sei giustificato…perché sei ancora un bambino…di fatto e cervello ovviamente… Ma che pensi al matrimonio alla tua eta!????
    E poi…una donna…che va ad arruolarsi in marina!una donna!!!!!?????? Ma quella sarà stata pure lesbica e te manco ci hai capito niente!!!

    Inoltre impara per il futuro a riconoscere i rapporti marci e malsani che ti tolgono solo energia vitale…ok ?

Pagine: 1 10 11 12

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili