Salta i links e vai al contenuto

Ha deciso di chiudere perché non sopporta la mia gelosia

  

Salve a tutti! Volevo raccontare brevemente la mia storia, è durata pochissimo, ma per me è stata davvero importante. Ho conosciuto un ragazzo in una chat, che abita a 150km da me. Dopo poco più di un mese che chattavamo ho deciso di incontrarlo, è stato bellissimo, diceva di amarmi, che la distanza non avrebbe impedito di avere una storia. Stavo davvero bene, e anche lui (almeno così diceva). Veniva a trovarmi appena aveva il giorno libero… Settimana scorsa abbiamo litigato per la mia gelosia, perché secondo lui io sono troppo morbosa! forse è vero, non lo so, il fatto è che mi dava fastidio che quando usciva con i suoi amici non rispondeva al cell. Molte volte gli avevo detto che questa cosa mi infastidiva, ma niente… lunedì scorso ha deciso di chiudere, io ho provato a fargli cambiare idea, l’ho chiamato dopo tre giorni chiedendogli scusa, gli ho inviato molti sms… ma niente…
Ieri sera poi, dopo l’ennesimo tentativo gli ho scritto tutto quello che pensavo… che quando c’è amore, secondo me, si ama l’altro\a sia per i suoi pregi che per i difetti… che in un rapporto non bisogna elemosinare niente perché credo sia normale sentire la persona che si dice di amare, soprattutto se non si è vicini! Lui ha ribadito che non può sopportare la mia gelosia, che non mi ha preso in giro e che ha deciso di sparire perché è l’unico modo che ha per staccarsi da me! Volevo un vostro consiglio! grazie in anticipo.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

14 commenti a

Ha deciso di chiudere perché non sopporta la mia gelosia

Pagine: 1 2

  1. 1
    demon -

    Secondo me e’ un po’ superficiale come ragazzo. Chiudere una storia solo per un po’ di gelosia mi sembra esagerato, che alla fine non mi sembra sia nemmeno gelosia in questo caso. Tu volevi essere considerata un po’ di piu’ da lui, mentre lui ti ignorava quando usciva con i suoi amici. Questo ragazzo mi da’ un po’ l’aria di chi vuole divertirsi senza volere essere disturbato, considerando la sua ragazza solo quando gli fa comodo.
    Hai perfettamente ragione quando dici che e’ normale voler sentire la persona che si dice di amare, soprattutto quando non si vive vicini.

  2. 2
    terry80 -

    Ciao demon,si,ora anch’io credo che sia stato superficiale! Una cosa non mi spiego,diceva di amarmi tanto…possibile che questo “grande amore” sia svanito per una scenata di gelosia?o forse non era vero niente e mi ha usata? devo dire però che nel poco tempo che siamo stati insieme e per quel po’ che ho potuto onoscere mi è sembrato sempre sincero! forse è stato un buon attore!

  3. 3
    demon -

    Ciao terry, ti confermo la mia idea che, appunto, un “grande amore” non puo’ certo sparire per un po’ di gelosia, tanto meno per una scenata di gelosia. Se invece le scenate di gelosia sono state tante, gia’ potrebbe essere diverso, bisognerebbe saperne di piu’ sulle circostanze. Non conoscendo bene la vostra storia e’ difficile dire di piu’ (se vuoi, dammi la tua email e mi spieghi meglio, se qui non vuoi entrare nei dettagli – ho avuto a che fare con situazioni di chat anch’io), pero’, spesso, soprattutto per storie a distanza nate in chat, e’ piu’ facile buttare via tutto con superficialita’ piuttosto che impegnarsi a chiarirsi, a superare i problemi ecc.

  4. 4
    terry80 -

    Ciaoo,come faccio a lasciarti la mia email qui? cmnq grazie per la disponibilità 🙂 Scenate non ce ne sn state tantissime,e cmnq si ripetevano quando non si degnava a rispondere al cell! ma non importa,ormai è finita! Non ci crdo ancora perchè insieme stavamo davvero bene,me ne farò una ragione.Ho deciso di non scrivergli più,tanto le sue risposte sono sempre le stesse.In cuor mio ancora spero che possa cambiare idea ma so che non sarà così!ormai sn passati 10 giorni,se avesse avuto ripensamenti a quest’ora si sarebbe fatto sentire!! pazienza…

  5. 5
    demon -

    L’email si puo’ scrivere anche qui, al limite (sempre se vuoi) lasciane una non troppo personale, una secondaria se ce l’hai, se hai paura a lasciare quella tua personale.
    10 giorni non sono nemmeno tantissimi, e se ci tieni tanto a lui forse potrebbe valere la pena lottare un po’ di piu’, non so. Hai provato a scrivergli una email anziche’ mandargli solo sms? A volte spiegare bene le cose senza vincoli di lunghezza puo’ aiutare. Anche sapere la verita’ puo’ aiutarti a vivere meglio questo momento; ad esempio, se alla fine, pressato dalle tue insistenze, lui ammattesse il fatto che ora si vede con un’altra, cio’ ti aiuterebbe a fartene una ragione, capendo che lui non e’ persona seria. Insomma, io qualche margine di movimento lo considererei prima di gettare la spunga.

  6. 6
    terry80 -

    Purtroppo ho solo quella personale e onestamente non mi va di lasciarla qui 🙁
    Credimi stò cercando di recuperare,però sentirsi dire sempre le stesse cose… “mi manchi ma la tua gelosia è troppa…” “se continuassimo credi che funzionerebbe?”…è vero che bisogna lottare ma le cose bisogna volerle in due!Amare non è solo ridere e scherzare,è anche soffrire,piangere ma comunque andare avanti insieme! ma a quanto pare non è così per lui…se vuole sa dove trovarmi,io mi arrendo,non so più che fare!
    grazie demon per il tempo che mi dedichi,un bacio!

  7. 7
    demon -

    Ok, facciamo che ti dimostro che noi maschietti sappiamo fare un passo avanti quando vogliamo 🙂
    Ecco una mia email secondaria a cui puoi scrivermi: amy_71@hotmail.it
    Ci leggiamo meglio li’ se vuoi.

  8. 8
    Nadine2 -

    Ciao, mi permetto di intromettermi basandomi solo sulla mia esperienza personale (recente). Dopo parecchio tempo e parecchie follie fatte per me, dopo una storia che sembrava andare bene,dopo un mese in cui io mi sono comportata un po’ gelosamente, lui mi lascia (nel più vigliacco dei modi) adducendo come scusa appunto il mio carattere possessivo e geloso, il mio non lasciarlo libero. Io casco dalle nuvole, ben consapevole di non essere così. Lui mi umilia, mi insulta, mi rovescia addosso tutte le colpe. Io raccolgo i cocci, vado avanti, riparto da me. Cosa scopro ieri per caso? che lui ora si frequenta con la ragazza (che ai tempi dei nostri litigi lui mi raccontava fosse lesbica)che ha dato origine alla mia preoccupazione prima che mi lasciasse a suo dire per il mio brutto caratteraccio! Cosa ho capito da tutto questo?
    – noi ragazze (non generalizzo) difficilmente abbiamo reazioni spropositate..se siamo un po’ apprensive in certe situazioni è perchè abbiamo fiutato qualcosa nell’aria..lo chiamiamo sesto senso? chiamiamolo pure così
    – spesso viene utilizzata questa scusa da parte del lasciante perchè è molto comoda, se ne esce puliti perchè la “colpa” è solo tua. Ammettere la reale motivazione (che sia un’altra/un altro o perdita di interesse poco conta)sarebbe gesto da individui troppo coraggiosi.
    – chi non è disposto a segnalare il problema prima di chiudere in tronco evidentemente non ha interesse a portare avanti la storia.
    Scusa la brutalità, ma ora arrivano i lati positivi!
    Meglio che sia successo ora piuttosto che più avanti! Cosa te ne saresti fatta nella vita di una persona che ti allontana con una banale scusa senza nemmeno darti la possibilità di provare a risolvere i problemi insieme? Certe persone è meglio perderle che trovarle, è una frase fatta ma purtroppo è davvero calzante quando ci si trova in certe situazioni. Non è nemmeno colpa di nessuno, l’amore o c’è o non c’è e le mezze misure dai contorni indefiniti non piacciono e non ci devono piacere!
    Io sono arrivata a ringraziarlo (mentalmente), mi ha dato la possibilità di guardarmi dentro, di cercare di comprendere me stessa e le dinamiche relazionali e, perchè no, mi ha lasciata libera di trovare qualcuno per cui davvero valga la pena investire del tempo (dimenticai di dire che quando mi ha lasciata mi ha definita anche “perdita di tempo”…ce ne ho messo per capire che il tempo lo stavo perdendo solo io dietro ad un individuo che non meritava nemmeno un briciolo di interesse)!
    Guardiamo sempre avanti e non sprechiamolo davvero questo tempo a rincorrere/rimpiangere vecchi treni arrugginiti che sono già alla stazione successiva..rischieremmo di perdere il frecciarossa che sicuramente prima o poi fermerà alla nostra di stazione 😉
    Un saluto

  9. 9
    terry80 -

    Ciao Nadine2.Si,hai ragione,”la gelosia”è stata solo una scusa per lasciarmi,ma non importa passerà! Io purtroppo non posso e non potrò mai sapere se il motivo della nostra rottura è stato a causa di un’altra donna,lui abita a 150km da me e non abbiamo amici in comune,ma il dubbio a questo punto mi viene! Io ho fatto il possibile per recuperare,ma non è servito a niente,ora devo solo farmi forza e ripartire da zero!Speriamo che la fortuna,prima o poi,si ricordi anche di noi!un bacione anche a te!

  10. 10
    Nadine2 -

    Ciao Terry! Io non volevo generalizzare assolutamente, magari un’altra non c’entra nel tuo caso..purtroppo il punto comune è: lasciare una persona adducendo come causa una sua presunta tara caratteriale è il modo più vigliacco per non ammettere la verità, quale essa sia!E chi lo vuole al proprio fianco un vigliacco?
    Guarda, a volte è meglio non sapere dell’esistenza dell’altra, credimi. Nel mio caso semplicemente c’era da aspettarselo, io stessa sono stata inconsapevolmente l’altra e prima che arrivassi chissà quante cornute e quante altre nella vita di questo individuo…cioè togliamo il chissà perchè io lo sapevo, ma mi aveva intortata per bene con la solita tiritera del “tu sei diversa dalle altre”..io forse sì, peccato fosse lui ad essere sempre lo stesso! (non spendo parole sul fatto che una persona che non sa stare da sola nemmeno per brevi periodi è una persona talmente vuota da aver bisogno di riempirsi attraverso le altre, in definitiva uno schifo)
    Ho preso spunto dalla mia storia per una riflessione, semplice ma al tempo stesso difficile da razionalizzare: la vera fortuna è stata perderli. E non lo dico per addolcire la pillola.
    Io mi sento liberata, se lo tenga un’altra un tale ragazzo d’oro, che non ha nemmeno il coraggio e il rispetto di lasciarti dicendo la verità o almeno evitando di colpevolizzarti e farti sentire una nullità.
    E vedrai che arriverà per entrambe la vera fortuna! 🙂

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili