Salta i links e vai al contenuto

E’ davvero interessato o è solo passatempo?

  

Ciao a tutti, sono una ragazza e dal titolo della mia lettera potrete capire che sto parlando di un ragazzo… conosco questo ragazzo da quasi 3 anni e da quando entrambi ci siamo lasciati nelle nostre prime storie. Dopo essermi lasciata abbiamo stretto subito amicizia anche se fin da tempo ci eravamo già notati. C’è stata subito forte attrazione tra noi inizialmente fisica, ma poi con il passare del tempo nel conoscerci eravamo presi anche mentalmente. Questa “amicizia” cresceva giorno dopo giorno anche perché frequentavamo lo stesso posto ovvero la palestra quindi ci vedevamo quasi tutti i giorni… credo, ma sono sicura che l’effetto che mi abbia fatto lui, non me l’ha fatto nessun ragazzo, mi sentivo davvero presa in tutto anche con l’essenza dei sensi secondo me. Iniziammo a conoscerci per chat anche se comunque nel posto che frequentavamo parlavamo e scherzavamo quindi era anche quello un modo in più per conoscerci. Arriva il fatidico giorno in cui mi chiede il numero di cellulare ma da quello che è successo dopo non ne ha fatto buon uso, diciamo che ero quel “numero in più” nella rubrica ci sentivamo raramente ( maggior parte delle volte durante le feste solo per auguri e roba del genere). Mi ha sempre vista come qualcosa di più di una semplice amica e inizialmente pensavo di provarci però poi un giorno si sveglia e cambia idea, rimangia tutto ciò che aveva detto e già questo suo comportamento da ambiguo non mi piacque ma comunque sia la cosa proseguiva… passano diversi mesi e mi metto insieme ad un ragazzo che conobbi e la mia storia proseguiva, nel frattempo con questo “amico” c’è stato un periodo di “silenzio” tra noi, io perché ovviamente ero impegnata e lui perché faceva altro fin quando poi un giorno mi ricontatta chiedendomi appunto come andavano le cose e specialmente se ero impegnata. Io risposte non ne davo perché volevo capire il perché della sua domanda anche perché la nostra situazione era fresca e mi interessava ancora, e nel momento in cui gli chiedo il perché mi dice che voleva vedere se aveva degli interessi nei miei confronti perché si poteva coltivare quest’interesse solo e soltanto se, io ero sola. Non mi aspettai la sua risposta e gli dissi che le cose avevano momenti di alta marea e momenti di bassa marea. Decidemmo di vederci un giorno per chiarire meglio le cose perché io avevo bisogno di capire come anche lui, ma l’istinto ha superato qualsiasi vincolo e non potevo reprimere ciò che volevo realmente capire o dire e mi sono assunta le responsabilità in pieno. Dopo esserci visti, a malincuore la situazione ne migliorò ne peggiorò continuava con questa instabilità senza essere riuscita a capire ancora qualcosa di cosa poteva essere il nostro rapporto se c’era una definizione perché sia noi protagonisti che esternamente era evidente che non era un semplice rapporto d’amicizia andava ben oltre, sguardi particolari, sorrisi, battute, parole incisive, c’era tanta armonia e sintonia tra noi eravamo omogenei, in più abbiamo anche molti punti in comune… comunque con il passare del tempo mi rendevo sempre di più conto che la nostra era solo “amicizia” ma sapevo che non era così perché era del tutto strana la cosa, due semplici amici sono amici e basta credo che anche uno sguardo faccia la differenza. Dopo tanto tempo mi ricerca parlando sempre del più e del meno pero era cambiato in positivo, sarà stupido dirlo ma in chat non mi aveva mai messo un cuore oppure dirmi ti adoro, quando noi ci risparmiavamo a dirci solo tvb quando capitava. Si, era diverso e mi faceva piacere anche perché si sbilanciò nel dirmi che non smette mai di rincorrermi diciamo un po’ di tutto.
il nostro rapporto nonostante degli alti e bassi non è mai cambiato è sempre rimasto lo stesso.. ci rivedemmo e gli raccontai che anche questa storia era finita, ma ci rivedemmo per parlare della situazione che si stava ricreando per capire meglio quali fossero questa volta le intenzioni e se c’erano. Ci rivediamo ed eravamo entrambi presi e lo si poteva notare anche da un bacio, ma dopo di che mi dice comunque che le basi per iniziare a frequentarci ci sono ma lui non è il tipo di ragazzo che da certezze e aveva paura che mettendoci insieme se ci fossimo lasciati un domani sarebbe rimasto davvero dispiaciuto se il nostro rapporto si fosse rovinato e gli ho detto chiaramente che secondo me si stava precludendo di un’opportunità perché forse poteva essere davvero la volta buona dopo aver ammesso anche lui il suo cambiamento.. peccato però che le cose non sono andate nel verso come pensavo e siamo rimasti amici ed io dopo qualche settimana avendo capito su per giù la conclusione mi ero resa conto che io speravo in qualcosa ma lui secondo me no, e mi rimetto con il mio ragazzo ma non x altri motivi ma perché in fin dei conti ero davvero innamorata del mio ragazzo ed è stato un ennesimo colpo di debolezza cosa che può succedere a chiunque… ero arrivata anche al punto di sognarmelo la notte proprio perché in effetti con lui è come se il “caso fosse irrisolto” non si è mai arrivati ad una conclusione, sempre mezze vie, ne nero ne bianco solo grigio. Ultimamente invece mi dice che sta facendo una frequentazione “seria” con una ragazza ma non ha la testa per mettersi insieme quindi presuppongo che sia passeggera anche questa, non so per quale motivo mi racconta sempre fatti in cui ci siano ragazze, come quando mi fa sempre la classica domanda: e tu stai ancora con x?.. non dovrebbe interessarmi più niente però vorrei un pensiero, un parere generale su qst situazione, il punto di vista di qualcuno perché in molti mi hanno detto che questa è solo un’amicizia e che lui non sapeva come dirmelo e quindi ha trovato ogni scusa per deviare tutto, e ammetto che non mi è indifferente. Non capisco il suo comportamento, cosa vuole farmi capire… grazie.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti a

E’ davvero interessato o è solo passatempo?

  1. 1
    cyber81 -

    Tre anni, dovrebbero darti il nobel della pazienza 🙂 Ma mandalo a quel paese e trova qualcuno che stia veramente con te e non uno schizzofrenico…
    Con il tira e molla lui ti cerca probabilmente per non tagliare i ponti con te, perchè probabilmente un po di sesso senza impegno lui lo farebbe. Tutto lì, la risposta è molto semplice.

  2. 2
    Andrea -

    Intanto Lulu vorrei subito dire una cosa, rappresenti un pò l’altra faccia della medaglia dei tanti ragazzi con problemi amorosi che scrivono qui. Leggere la tua lettera è dare la parola a tutte quelle ragazze che “inspiegabilmente” lasciano i loro fidanzati (o che si fanno lasciare con il loro atteggiamento) e questi, increduli e confusi, scrivono qui lettere su lettere, chiedendosi dove hanno sbagliano, quando e perchè. Si fanno mille problemi e sensi di colpa sui loro errori, quando molte volte ecco spiegato il motivo e tu ne sei la prova: ragazze come te iniziano storie non essendo relamente convinte e spesso con il cuore da un’altra parte.

    Vedi questo tizio in palestra, probabilmente il classico belloccio da palestra appunto, ne sei fortemente attratta e vorresti qualcosa di più, ma dato che lui non si fa avanti e il tempo passa, ti metti con un altro che si è fatto avanti, quest’altro si, ma resti impallinata con quello della palestra al quale riveli che il rapporto con il tuo ragazzo ha alti e bassi, ovviamente per dargli modo di avere una possibilità con te se solo volesse. Ma nemmeno questo funziona. Ti lasci con il tuo ragazzo e pensi “ecco ora magari si farà sotto” e invece no. Così nel frattempo, ti rimetti con il tuo ragazzo del quale sei innamorata??!! ma continui a pensare a quell’altro.

    Ti dico come la penso io: tu sei molto attratta da lui, in primis per l’aspetto e lo vorresti come tuo fidanzato, mentre lui ti vede in primis come una buona amica, ma non è poi così tanto attratto fisicamente da te come pensi (lui mira a quelle proprio gnocche, secondo me tu sei una normale/carina), però con te non gli dispiacerebbe fare sesso (sempre che non sia già successo) ma teme di rovinare le cose.

    Che dire..chiedi dei pareri, ma secondo me il ragazzo della palestra è stato abbastanza chiaro: sta bene con te ma non al punto di vederti come sua fidanzata e/o di sentirsi realmente attratto, per cui nell’indecisione preferisce che le cose non evolvano.

    In tutto questo la vittima è il tuo attuale ragazzo, nei confronti del quale nemmeno un senso di colpa, preso e lasciato a tuo uso e consumo.
    La tua lettera è molto utile e dovrebbero incorniciarla tutti quelli che qui si sono disperati, senza riuscire a capirci nulla delle loro fidanzate. Eccole qui..

  3. 3
    Lulu -

    ok @Andrea, pero se per lui sono SOLO ED ESCLUSIVAMENTE una buona amica, per quale motivo se non c’è interesse, mi chiede sempre la solita cosa??è questo che non capisco..

  4. 4
    Andrea -

    Cosa c’è da capire? Intanto non ti ho detto che per lui sei solo ed esclusivamente una buona amica, ma ho detto che in primis sei questo. Per lui probabilmente sei a metà tra un’amica e qualcosa di più, per cui gli resta sempre la curiosità di sapere cosa stai combinando e con chi, perchè un filo di interesse comunque c’è.
    Ti faccio un semplice esempio: hai presente voi donne, quando uno che non vi ha colpito più di tanto inizia a starvi dietro, a corteggiarvi, ad avere attenzioni verso di voi?
    In voi cosa succede? Che iniziate ad apprezzarlo e iniziate a vederlo sotto una luce diversa..vi fanno piacere la sua compagnia e le sue premure.
    Però a questo punto che accade?
    Due cose: o ve ne innamorate, oppure qualcosa in voi non scatta nonostante le sue premure (vuoi per l’aspetto fisico, vuoi per altri motivi) e il corteggiatore resta un buon amico per il quale però voi nutrite comunque un filo di interesse e avete ad esempio, la curiosità di sapere se si fidanza e con chi.
    Ecco, a mio avviso lui nei tuoi confronti prova questo sentimento, perchè altrimenti, dopo tutte le porte aperte che gli hai lasciato, a quest’ora stareste già insieme.
    Apprezza alcuni tuoi lati, ma non gli è scattato l’innamoramento.

    Ci vuole un pò di elasticità mentale, difficilmente le persone sono bianche o nere, ognuno ha le proprie sfumature ed incongruenze. Dato che ti sei posta quella domanda, per lo stesso motivo potrei chiederti ad esempio perchè se avevi in testa il ragazzo della palestra, ti sei fidanzata con un altro continuando a pensare a lui?

    Vedi che anche i tuoi comportamenti non sono perfettamente lineari? Se non lo sei tu come puoi pretendere che lo sia lui..

  5. 5
    lulu -

    @Andrea, pero io nei suoi confronti ho dimostrato sempre quel sottile interesse proprio perchè volevo che era a lui a fare dei passi nei miei confronti cosa che non ha mai fatto dimostrandosi da incoerente… nella vita in generale non dovrebbero esistere le mezze misure o tutto o niente e per chi ha vissuto una situazione del genere come in questo caso, ti posso garantire che a lungo andare diventa irritante la situazione perchè questa persona che non ti calcola quando non sei presente, quando sbuca, inizia a farti 300 domande squilibrandoti anche un po. io non so se con questa persona ho sbagliato non dandole tempo, ma a questo punto mi rendo conto che una persona che si comporta cosi, non credo che abbia nemmeno un filo di interesse…alla fine ho colto l’occasione mettendomi con un altro perchè ho capito che dovevo apprezzare piu chi mi dimostra che ci tiene a me e non chi dimostra il “finto” interesse anche perchè da cosa nasce cosa, pur se non era il ragazzo che veramente volevo… x farti capire :”io che guidavo il treno mi sono fermata, però il passeggero ha deciso di non salire, piu di una volta” quindi…

  6. 6
    Andrea -

    Lulù il bianco e il nero o le sfumature di grigio sono ovviamente due filosofie opposte, ma io credo che sia davvero difficile vivere completamente senza mezze misure. Nel campo sentimentale ad esempio, questo vorrebbe dire essere dediti totalmente al partner e nel qual caso si presentasse qualche dubbio sulla relazione, chiudere immediatamente il giorno dopo, cosa davvero difficile e tu sei la prova provata di una che sta sguazzando nelle mezze misure.
    Tra l’altro, tu hai evitato la mia domanda e continui a dimostrare pochissimo interesse per quello che è il tuo fidanzato!
    E ti ripeto, sei contro le mezze misure ma dimostri di essere una mezza misura vivente! O stai con uno o stai con l’altro.
    Invece in sintesi, stai con quello che ti piace meno, perchè che ti piace davvero non vuole stare con te.
    Se non si chiama opportunismo questo e se non è una mezza misura questa non so cosa lo possa essere.
    In questo trio, sei tu quella più incoerente e ti ostini a non voler capire. Vai a cavillare sulle cose che ti dice il ragazzo della palestra..ma dai su, le dice perchè in fin dei conti prende la situazione alla leggera, un pò gioca, un pò è curioso.
    Però non cavilli sui tuoi comportamenti!
    E ripeto, con il tuo ragazzo stai sbagliando, perchè lo prendi e lo riprendi a seconda di come sia l’umore del tizio della palestra.
    In tutto questo mi stupisce davvero che tu non abbia un filo di senso di colpa nei confronti di quell’altro povero diavolo.
    Mi auguro che tu gli abbia almeno detto: “sto con te perchè dimostri di tenere a me, ma in realtà non ti amo e penso giorno e notte ad un altro”. Almeno da dargli modo di capire come stanno davvero le cose tra voi.
    E anzichè chiederti perchè quando ti vede, il ragazzo della palestra si gratta il naso o l’orecchio, dovresti domandarti che cosa ci stai a fare con uno nei confronti del quale provi solo affetto.

  7. 7
    cerchio -

    “ho colto l’occasione mettendomi con un altro perché ho capito che dovevo apprezzare chi ci tiene a me e non chi dimostra finto interesse…”
    infatti l’ hai apprezzato talmente tanto il suo tenerci tanto a te che continui a pensare al “finto” interesse!
    concordo in pieno con Andrea sul consiglio di valutare maggiormente i tuoi comportamenti per capire qualcosa in più di questa situazione.
    Tra l’ altro credo proprio che l’ uomo della palestra sia quello che fa per te

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili