Salta i links e vai al contenuto

Da sola…

  

Sto davvero crollando..
Ho 36 anni, vivo in una città-provincia nel sud italia. Mai stata fidanzata in vita mia. Mai. Eppure non sono un cesso..certo, non sono una bellezza da copertina, ma sono graziosa. Bionda, capelli lunghi, occhi verdi, una quarta di seno..10 maledetti kg in piu’ che non riesco a perdere e mi fanno sentire goffa.
Non ho senso dello stile..mi ingolfo in maglioni informi e pantalacci strausati e logori. Vivo da sola da 3 anni, in una casa mia che ho a malapena arredato con una cucina e un tavolo. Nella mia camera da letto ho solo una rete con il materasso e un tv per terra. Non ho mai tempo per dedicarmi alla casa, non ci ho mai pensato sul serio, con la scusa che il lavoro mi prende troppo tempo.
Faccio un lavoro che amo. Lavoro in profumeria come commessa: amo la profumeria e il contatto con la gente..ma mi sento sciatta di fronte alle mie colleghe..e probabilmente lo sono, anche se le clienti mi amano per il mio stile semplice e la mia competenza. Odio i miei titolari..sanguisughe di energie e tempo. Lavoro ogni santo giorno, con solo una mezza giornata di riposo..talvolta ti avvertono all’ultimo momento che bisogna fare orario continuo, che bisogna chiudere un’ora dopo o arrivare un’ora prima..dalle 8 del mattino che esco di casa, spesso torno alle 9 di sera..certo, devo ringraziare il cielo anche solo per avere un lavoro in questo momento di crisi, ma non ho il tempo neppure per guardarmi allo specchio..e ogni mia energia è nel lavoro.
Ho perso la verginità 3 anni fa con un tipo che è sparito subito dopo perchè, parole sue, non mi amava ed è tornato dalla sua ex. Non ho avuto piu’ nessuno per tutti questi anni..o meglio forse ho allontanato tutti per tanto tempo..fino a questo maggio. Un ragazzo di 25 anni che mi ha fatto sentire desiderata..ma che non ha retto la mia vita e il mio essere incasinata, e mi ha lasciata dopo due mesi. Lui dice che siamo troppo diversi, in carattere e tutto..forse ha ragione..forse quando mi sono resa conto che a lui ci tenevo era già troppo tardi..e lui non ha voluto darmi una seconda occasione. Mi ha fatta stare malissimo..sto ancora malissimo. Ma non riesco a lasciarmi andare in amore..troppi calci, troppe delusioni..ci metto un pò..E ho un talento naturale a trovare gente che prima mi fa credere di essere amata, poi scappa quando cedo. Lui mi ha fatto sognare per un pò..poi è cambiato, non ci capivamo piu’..io portavo i miei casini di lavoro e di vita nella nostra storia, avevo paura di lasciarmi andare, avevo paura sarebbe finita, che mi avrebbe ferita come gli altri..e non ho mai detto siamo una coppia..stiamo insieme..e lui si è stancato, era in crisi perchè senza lavoro e ha iniziato a farsi delle domande su noi..si è reso conto che ero troppo complicata per un ragazzo di 25 anni..e forse si è reso conto che non mi amava cosi’ come mi aveva detto. Di certo colpa mia. L’ho pregato, piangendo, di darmi un’altra occasione..mi ha detto un no categorico..siamo troppo diversi dice lui. La prima volta che abbiamo fatto l’amore ho pianto come una bambina..e anche lui..è stato un momento dolcissimo..stupendo..ormai è solo un ricordo. Tutto passato. Sono rimasta amica della sua mamma, che viene spesso a trovarmi al negozio..mi ha detto oggi di non nutrire piu’ speranze..per non soffrire. Ho pianto tutto il giorno. Forse lo amavo..
Mi manca terribilmente..come l’aria..non riesco a darmi pace..

Sto crollando come un castello di carte…

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

14 commenti a

Da sola…

Pagine: 1 2

  1. 1
    Narcissus -

    …forse sono io un alieno,non lo so.e che forse razionalizzo troppo quando si tratta di sentimenti e di sofferenza.forse è questione di carattere.se gli altri soffrono 2anni per la fine di una storia,io riesco a uscirne in 2 mesi.a parità di sentimenti,perché ho imparato a dirmi’non ti vuole?non ti merita,quindi andasse a quel paese’.ricordati che sei tu la persona più importante per te stessa.devi pensare al tuo benessere,non al tuo potenziale benessere con quella persona.quella persona ti ha lasciato,non ti vuole.non tornerà con te.reagisci…!che senso ha?sei carina,l’hai detto anche tu,il fatto di aver perso la verginità tardi,di avere qualche chilo in più di esser stata mollata 2 volte da 2 celenterati,o di vivere in un appartamento vuoto,non significa che tu sei una merda.sono loro la merda,tu hai semplicemente tempi diversi,e gusti d’arredamento semplici XD dai sorridi,che quando splendi ai tuoi occhi,splendi anche agli occhi degli altri…sempre…amati per come sei,senza rimproverarti troppo per come vivi la tua vita…e anche se è difficile prova un attimino a diventare più egoista e a far entrare nella tua vita qualcuno perché lo vuoi tu,non per caso,e perché se lo merita.

  2. 2
    shory -

    grazie narcissus, ho letto piu’ volte la tua risposta e proprio oggi un amico mi ha detto la stessa cosa..sei tu la persona piu’ importante. So che ho fatto molti errori in questa storia che poteva essere la prima per me e magari anche una importante, ma voglio imparare da questi errori per non farli piu’ in futuro..è solo che devo far pace con me stessa..e perdonarmi di questi errori. Non mi perdono l’averlo trascurato e avergli dimostrato poco quanto ci tengo, non mi perdono non aver capito le sue esigenze, non mi perdono aver messo gli altri davanti lui..non mi perdono soprattutto di aver avuto paura. sai, gli ultimi tempi lui con mille scuse cercava di non vedermi..diceva che era impegnato che era in crisi che non aveva tempo, io mi sentivo trascurata e di continuo gli chiedevo perchè non vuoi vedermi? è colpa mia vero? e lui si arrabbiava perchè non ci capivamo..c’era poco da capire secondo me. Un uomo se vuole il tempo anche di vedere 5 min la sua donna lo trova..non fa passare settimane. Alla fine gli ho detto tra le lacrime che avevo bisogno di allontanarmi..di ritrovare il sorriso..perchè cosi’ ci facevamo del male..c’è voluto coraggio. E ci piango ancora. E lui non ha fatto altro che dire Hai ragione, ti capisco. se vuoi andare vai. perchè devi rifarti una vita.”….me lo ha ripetuto in ogni messaggio che mi ha mandato..rifatti una vita, non devi aspettare che mi passi la crisi. Non è stato bello..

  3. 3
    Narcissus -

    Ci credo bene,che non è stato bello…non lo sarebbe per chiunque?la cosa peggiore che puoi fare è avere dei rimpianti…non averne,perché i rimpianti sono quelli che portano veramente a stare di cacca e a non staccarti mai dal passato…io non ne ho nemmeno uno.anche quando mi è capitato di sbagliare,di essere io la causa,ebbene si,non mi è interessato.vuol dire che doveva andare così,mi è servito per non farlo più ovviamente,ma non sono rimasta a maciullarmi il fegato pensando’c...o non dovevo!’…ogni cosa che abbiamo fatto o ci hanno fatto,deve trovare un senso per noi e deve restare li senza però dare mai fastidio.deve solo aiutarci a avere gli occhi più aperti in futuro e a evitare di sbagliare noi eventualmente…pensa solo a tutte le str...ate che ti ha fatto…questa persona e abissala dentro di te…senza rimpiangere nulla,perché vuol dire che non era la persona giusta e il momento giusto per te…

  4. 4
    dancan -

    ehm… scusa…. ma…..
    se tu per prima non ami te stessa, come puoi pretendere che un’altro essere umano ti ami? oddio, non dico di trasformarsi in una delle solite idiote che pensano solo aloro stesse. ma devi prenderti cura di te stessa. e importi delle regole che devi seguire. tu non stai vivendo. stai li e guardi le cose accadere. anche per questo, poi stai male. io inizierei con il prendermi un po cura dela casa. poi di te stessa. e poi… alle volte serve un qualcosa per cambiare. iscriviti in palestra, e smetti di pensare che devi amare o essere amata. inizia con l’amare te stessa… o perlomeno, a volerti un po piu bene. perchè, ragazza mia, tu non stai vivendo. stai sopravvivendo. e questo non va bene. hai trovato 2 persone sbagliate. fa male, ma capita, purtroppo. è la vita. amati di piu. vedrai che poi tutto si sistema.

  5. 5
    elite -

    ciao shory.

    Ti sento tanto giù in effetti, stai proprio attraversando un periodo nero. Si sente che sei una persona per bene, che sei ingenua e buona. Ed è un gran peccato quando persone come te si ritrovino così giù di morale.
    Mi sembra di capire che il tutto, la proverbiale goccia che fa traboccare il vaso, sia questa storia con il ragazzo di 25 anni…purtroppo son cose che capitano cara mia. Devi andare avanti. Devi cercare la prossima volta di non frequentare persone tanto più piccole di te…io ho più o meno quell’età e forse nemmeno io mi sarei legato più di tanto a una persona così più grande di me. Nonostante tutte le tue cose belle, perchè sei piena di cose belle.

    Ora ci soffri tanto…anche perchè non hai avuto tantissime esperienze e quindi ti ritrovi ad affrontare delusioni che, in genere, si affrontano prima…invece tu le stai affrontando ora.

    Posso solo dirti che quello scemo che ti ha lasciato la prima volta se ne pentirà. E che presto tornerai a stare bene…cerca di coltivare interessi nel frattempo. Poi fai un lavoro che ti piace…

    Un grande in bocca al lupo bellissima ragazza…non perderti mi raccomando!

  6. 6
    beatrice -

    ciao,non demolarizzarti.lascia perdere il ragazzo di 25 anni..io ho la tua eta’,un lavoro che NON MI PIACE,un uomo che mi fa sentire in paradiso e che ha 42 anni,sono una donna carina,bionda,occhi blu,alta abbastanza e porto una 40.ma non per questo sono fidanzata da 3 anni e ho avuto 3 storie importanti.l’aspetto fisico non conta piu’ di tanto,e lo sai scommetto.devi solo credere in te stessa e la persona giusta arrivera’,stanne certa.prenditi piu’ cura delle tue cose,ad es. la casa e poi scommetto anche che sei una bella ragazza..ma non demolarizzarti,no!in bocca al lupo.

  7. 7
    shory -

    grazie di cuore a tutti per le vostre parole! Mi state davvero aiutando..grazie
    Narcissus, hai ragione non voglio avere rimpianti..perchè ogni cosa che ho fatto è che faccio è dettata sempre dal cuore! Sono cosi’..passionale in ogni cosa.
    Sai dancan, io credo che tu abbia centrato il punto cruciale..non mi amo e non posso pretendere che altri colmino questo amore..ma a volte non è facile fare i conti con la solitudine. Ma voglio cambiare, anche se un pò alla volta voglio prendermi cura di me stessa..e anche della mia casa..
    Elite in effetti quelle che sono le esperienze che “avrei” dovuto fare alla tua età, mi ritrovo a farle ora..perchè per troppa timidezza mi sono preclusa quelle gioie che un amore adolescenziale puo’ darmi. Pero’ credimi se ti dico che i suoi 25 anni erano davvero maturi paragonati ai miei 36..;)
    grazie per le tue parole beatrice. Vedi so che l’aspetto fisico non è tutto, però è tanto..ma oggi mentre camminavo per strada con un bel sorriso in viso perchè ascoltavo in cuffia una canzone che mi piaceva, dei ragazzi in bici mi hanno salutata e sorriso come fossi una di quelle belle ragazze che si vedono passeggiare..mi sono sentita come se un pò di sole avesse penetrato questo buio.
    Lui mi manca, tanto come l’aria, la notte immagino ancora le sue braccia che mi stringono, o ripenso a noi che ballavamo in cucina mentre ascoltavamo musica e cucinavamo..a volte penso sia stato solo un sogno. E come tutti i sogni finiscono all’alba..
    io lo spero che possa arrivare un altro..o meglio, io lo spero che possa arrivare almeno uno che possa chiamare il mio compagno,con cui andare al cinema o a teatro, con cui chiacchierare, o sentirmichiamare “amore” al telefono, con cui poter restare anche a casa a guardare un film insieme, con cui fare l’amore tutta la notte dopo aver litigato magari..a volte penso sia solo un sogno anche questo..

  8. 8
    shory -

    Vi prego..aiutatemi..non so cosa fare..ho il dubbio, la paura..sta con un’altra. Una frase su fb scritta ad una parente ( va tutto bene da quando amo)..una frase letta ora ad un amico..”ci sono tantissimissime novità”..non mi do pace..che devo fare? chiedergli se ha un’altra?? che devo fare..? cosa???

  9. 9
    rossana -

    Shory,
    cerca di dimenticarti che esiste e, se ascolti me, non fai più nulla che te lo possa ricordare, fb incluso.

    ha scelto di percorrere altre strade. so che è dura ma sarebbe meglio per te lasciarlo andare…

  10. 10
    dancan -

    scusate, ma.. da una frase cosi cosa capite? certo che siete proprio donne…. parlare direttamente a lui, no?

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili