Salta i links e vai al contenuto

Vorrei sapere… cosa devo fare?

La mia compagna mi ha lasciato il 18/02/2011 dicendomi che non puo’ stare così in questa situazione, cioè io da una parte e lei e mio figlio altra parte. Guardando le cose così uno potrà dire che ha ragione questa ragazza a prendere questa decisione. Ma il problema tra di noi è che lei in passato mi aveva lasciato per ben 5 volte e sempre andando con altro dicendomi che non sono più quello di prima non la coccolo più…. etc, ed io sono stato sempre a cercarla chiedendo perdono e con posso stare senza di lei, mi faceva soffrire come un cane umiliandomi davanti a tutti per poi tornare con me. L’ultima volta è nel 2006 estate, ed è tornata dopo 2 mese, l’ho persa.
Dico la verità non riesco ad odiarla ma nello stesso tempo non riesco ad accettare quello che ha fatto. Nel 2007 è rimasta incinta e andata a stare da sua madre perché quest’ultima ha avuto in infarto, e da quando è nato il nostro bambino lei ha cominciato a chiedermi di tornare insieme che lei è cambiata……… etc. in quel momento io non avevo il lavoro e ho sempre chiesto di aspettare che non è il momento giusto, fino ad adesso che io ero deciso dentro di me che entro l’estate questo andrò ad abitare insieme, lei mi manda un sms dicandomi che mi ha lasciato, conoscendola io sono sicuro che la fatto per un altro. Adesso io sto male come prima non riesco ad odiarla? è possibile che una donna così po’ amare veramente? faccio bene a soffrire in silenzio perché adesso c’è un figlio in mezzo? datemi un consiglio? ditemi anche che sono una merda, ma io l’amo tutt’ora? Cosa devo fare vi prego?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

- Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili