Salta i links e vai al contenuto

Di cosa ha paura? Non mozzico!

Ciao ragazzi,
è passato quasi un mese da quando vi ho scritto (post “ma con chi sono stata per un anno? “) , e 2 mesi da quando mi ha lasciata.
Non si è più fatto sentire, né un messaggio per sapere come sto, né altro.
Io anche non l’ho più cercato e gli ho tolto l’amicizia su facebook.
Ma sto ancora male.
Sto cercando di reagire ma dentro di me è tutta un altra cosa. Piango tutti i giorni.
Ho saputo che una nostra amica comune (più amica sua che mia) gli ha consigliato di non chiamarmi altrimenti io avrei sofferto di più.
Magari sarà pure vero: ma come si permette però e sopratutto cosa ne sa
una persona che mi conosce poco di quello che mi fa soffrire o meno.
Ho anche saputo che lui voleva restituire le mie cose a questa persona
che però si è rifiutata.
Lei gli ha detto che doveva chiamarmi e mettersi d’accordo con me.
Cosa che ovviamente non sta facendo.
Io non lo capisco più: è lui che mi ha lasciato; è lui che ha deciso che voleva stare solo; non abbiamo litigato quando ci siamo lasciati, anzi, mi aveva detto che non voleva perdermi di vista.
Che problema ha nel chiamarmi per ridarmi le mie cose?
Secondo voi cosa lo frena?
Eppure sa che non ci proverei di nuovo: in 2 mesi non l’ho mai cercato.
Aiutatemi se potete a capirci qualcosa.
Non è più il ragazzo che ho frequentato per un anno.
E io continuo a stare male. Un saluto a tutti

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti a

Di cosa ha paura? Non mozzico!

  1. 1
    GUIDO -

    Continua a non cercarlo il tempo ti sarà amico….soffrirai crescerai e
    dimenticherai. Accetta che sia finita prima lo fai meglio è …io ci ho
    messo sei mesi…un abbraccio ti sono vicino

  2. 2
    Ellen -

    Ciao…
    io potrei consigliarti di svagarti e tenerti impegnata piu’ tempo possibile in modo da non pensarlo piu’, ma la verità è che non servirebbe. Continueresti comunque ad averlo nei tuoi pensieri e a pensare e a farti mille domande. Le cose sono due, puoi affrontarlo direttamente, anche se non credo sia il caso visto che dici siano passati già due mesi… oppure puoi essere razionale e andare avanti a testa alta, sapendo che questo periodo passerà. A volte anche la sofferenza in amore aiuta, per quanto assurdo possa sembrare, ti fa vedere le cose da più punti di vista e non ti farà commettere gli stessi errori in futuro o star male per dei ragazzi che non ti meritano. Vivila, con la consapevolezza che il tempo passerà, le acque inizieranno a calmarsi e tu vivrai mille altre esperienze che piano piano occuperanno il tuo tempo…e i tuoi pensieri.
    p.s. non sempre è facile mantenere buoni rapporti con gli ex, per quanto ci si possano mettere le buone intenzioni, dentro qualcosa scatta e ci frena. Magari ha bisogno di ancora più tempo…ma a te che importa chi ti riporterà le cose in fondo? Forza!

  3. 3
    p_1975 -

    Ciao!
    quello che hai scritto mi ha colpito molto per la somiglianza con la mia storia. Tre mesi fa lei mi ha lasciato, il giorno seguente (senza che avessimo mai litigato prima) le ho chiesto gentilmente di venire a prendere le sue cose a casa mia, mi ha detto che lo avrebbe fatto. Non è mai venuta a prendersele, e nonostante al lavoro ci vediamo e parliamo, delle sue cose non mi dice nulla e dopo tre mesi sono ancora a casa mia. Non capisco cosa significhi questo atteggiamento, proprio non me lo spiego.
    Aiutatemi voi a capire, grazie!!

  4. 4
    kay -

    ti posso capire benissimo, ti stai chiedendo dove hai sbagliato per tutto questo tempo e soprattutto che persona hai amato tutto questo tempo se questo è stato l’epilogo, quello che sento di dirti è di coccolare te stessa che adesso ne hai bisogno, soprattutto non cercarlo come stai facendo adesso, basta cosi’, penso che sia sufficiente questo per farti capire che non si ci può contare su una persona cosi’, te hai bisogno di amore, di dolcezza e momenti felici, dedica del tempo a tè stessa e lascia andare la barca…sicuramente lui si porrà delle domande tipo: se sta bene senza di te adesso e che cosa vuole veramente, se tornerà bene, altrimenti cambia, volta pagina. si ricomincia con una nuova vita

  5. 5
    Kiara -

    Ciaooo!! Sai cosa devi fare secondo me? Dimenticare tutto….
    so benissimo ke non è x niente facile, ci sono passata anke io! So benissimo ke quando si ama veramente una persona…. ci vuole molto tempo x dimenticarla, ma è una cosa sbagliata, ingiusta. Non devi piangere tutti i giorni, stai rovinando la tua giovinezza… reagisci!!
    Una bacione da kiara…

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili