Salta i links e vai al contenuto

Ho un controllo della finanza Padre Pio aiutami

Lettere scritte dall'autore  

Santissimo Padre Pio
tu lo sai se sono un Tuo Devoto
Ieri é incominciato un controllo della finanza
come tante volte ti ho pregato aiutami
ne vá dell´esistenza delle mie figlie
prega per noi

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Spiritualità

14 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Mau -

    Hai qualcosa da rimproverarti?

  2. 2
    prova -

    scusa se non hai niente da nascondere o “carbone bagnato” che motivo hai da pregare i santi? stai tranquillo.
    se invece non sei in regola, bhe allora sono cavoli tuoi.
    chi è causa del proprio male pianga se stesso

  3. 3
    LostSoul -

    Continua pure a pensare a una persona morta tempo fà, ti aiuterà di sicuro. Anzi, risolverà tutti i tuoi problemi.

  4. 4
    luca -

    A che serve chiamare i santi se non hai niente da nascondere????

    Se invece hai fatto il furbo e’ giusto che paghi-

  5. 5
    cherry84 -

    e smettetela di dargli addosso però. Nn vi auguro certo di sbagliare nella vostra vita e che le uniche persone su cui possiate affidarvi siano i santi.. ma un po’ di umanità, che caxxo.

  6. 6
    giacomino -

    quelli che gli danno contro sono tutti moralisti che urlano contro gli evasori, poi chiamano l’idraulico a casa e gli chiedono di pagare senza fattura per avere un pò di sconto

  7. 7
    SAM -

    Se aveste una attività vostra non giudichereste quell’uomo.
    Sei costretto a evadere per arrivare a fine mese e non puoi chiudere perché chi ti prende a lavorare ai giorni d’oggi?

    Moralisti del cavolo, trovatevici senza lavoro e con lo stato che comunque se ne frega e vi martella, trovatevici a pagare il 70% di quello che incassate e con gente che nemmeno vi paga. Ma lo stato non vuole sapere un cazzo no! Lui i soldi li vuole!

    Noi non sappiamo cosa ha fatto quest’uomo, ma prima di giudicare potremmo pensare, pensare molto.

    Certo se siamo dipendenti non vediamo altro che la busta paga e non sappiamo cosa si nasconda invece dietro. Ignari riusciamo a dire “chi è causa del suo mal pianga se stesso”, e certo! Se siamo benestanti…ma se non lo siamo? Se siamo dei poveri italiani che si vedono tutti i guadagni di liberi professionisti portati via dallo stato e da extracomunitari in nero (non sono razzista, ho collaboratori e amici di tutte le nazionalità) i quali vanno dai privati e fanno lavori insostenibili per chi paga le tasse.
    Se un onest’uomo si trova un lavoretto magari per le feste che riesce a non dichiarare, magari per comprare un cazzo di panettone o per pagare il riscaldamento ai figli, magari a discapito di Irpef, Irap,INAIL o INPS o competenze di un cazzo di commercialista, per far si che i figli almeno per un giorno possano essere contenti…se lo stato lo becca sai cosa fa? Gli pignora anche le mutande, se ne infischia di te italiano, e se anche muori la casa popolare non te la da.

    A tutti questi moralisti dico… Con estremo rispetto, andate a cagare nelle ortiche alte.

  8. 8
    salvatore -

    A tutti quelli che cercano di giudicarmi

    Io sono un credente e non mi sarei rivolto ai santi se avrei carbone bagnato

    se pensi che portarsi da mangiare a casa o prendere un pacco di sigarette sia evadere o avere qualcosa da nascondere avete ragione.

    ma se ti trovi in germania e ti fanno un controllo
    e non solo per controllare ma perché vogliono a ogni costo
    trovare qualcosa perché pensano sei italiano e sei un delinquente
    allora devi avere pure paura

    comunque grazie

  9. 9
    Stirner -

    ah ah ah ah….dai…ci stai prendendo in giro!
    Non è possibile che uno possa essere così idiota di pregare un “santo”, perchè non lo faccia beccare dalla finanza….ahah ah ah

  10. 10
    Giovanna -

    Caro padre pio io mi chiamo Giovanna ho ricevuto tanto male dai sacerdoti.La mia fede la hanno fatto diventare in una fissazione ed io ho deciso di non andare più in chiesa.Mi hanno fatto credere di essere una santa perché un mio ex fidanzato per la sua omosessualità si è fatto sacerdote.Era un pedofilo ed io ne ho subite le conseguenze perché non vado più alla università ,e mi trovo da 20 anni a combattere con una brutta malattia.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili