Salta i links e vai al contenuto

Consiglio per rendere una famiglia unita

Lettere scritte dall'autore  Sara 2

Buonasera, purtroppo ho una situazione delicata. Il mio compagno e mia sorella non vanno d’accordo li amo tanto tutti e due non so cosa fare sono fra due fuochi, datemi un consiglio sono disperata, attendo una vostra risposta cordiali saluti. Sara.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Consiglio per rendere una famiglia unita

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore - famiglia

8 commenti

  1. 1
    white knight -

    Ma che è? La versione 4.0 della poesia “Soldati” di Ungaretti???

  2. 2
    Trader -

    Addirittura disperata perché al tuo compagno non va d’accordo con tua sorella? Io mi preoccuperei per il contrario, cioè se le piacesse troppo.
    Non sappiamo niente di voi e dei motivi per cui non vanno d’accordo, perciò non possiamo aiutarti. Mi dispiace.

  3. 3
    Marta -

    Ciao Sara,
    dovresti esporre più in dettaglio su cosa non vanno d’accordo. E’ un’antipatia reciproca o è solo da una parte? Quando è iniziata? E’ successo qualcosa che ha dato inizio a questo?
    Per poterti dare un consiglio devi scrivere qualcosa in più.

  4. 4
    Gabriele -

    In effetti non si capisce benissimo, in cosa consista il dissidio fra tua sorella ed il tuo compagno. Tuttavia, posso eventualmente capire tua sorella, perché io da fratello, provo un ostracismo, verso il compagno di una delle mie sorelle. Forse non hanno delle similitudini caratteriali, ma solo aspetti che a tua sorella possano dare fastidio. Dico questo, perché anche io ho dichiarato in modo ufficiale il mio astio verso il compagno di questa mia sorella, che ha un carattere che non mi piace, nè l’inizio di quando ci siamo conosciuti è stato dei migliori. Immagino sia una questione simile.

  5. 5
    Davvero -

    Questa é la dimostrazione che la famiglia d’origine di entrambi, non dovrebbe immischiarsi nella relazione.
    Sono sentimenti differenti, con tua sorella vi volete bene e sicuramente ti darà dei consigli, ma ci sono dei limiti nell’intromettersi, invece con il tuo compagno vi amate e c’é un progetto di coppia che se andrà bene ci passerai la vita assieme, quindi la scelta mi pare scontata; dovresti fare un discorsetto a tua sorella e farle capire di non mettersi in mezzo, o lei influenzerà negativamente la relazione con il tuo compagno. Strano che non ci siano in ballo anche i genitori (futuri suoceri), di solito sono loro che seminano zizzania. Una domandina: non é che tua sorella é un tantino gelosa?

  6. 6
    Sara 2 -

    Vi ringrazio di aver comunque commentato ,il mio messaggio.Mi spiego meglio purtroppo sia il mio compagno che mia sorella non vanno d’accordo perché hanno un carattere forte basta un nulla per discutere.Io amo entrambi , purtroppo i miei genitori non li ho più è per questo motivo che non voglio allontanare mia sorella da me ,ora ho un compagno che ho paura comunque di perdere purtroppo vivo in mezzo due fuochi , mi dispiace che qualcuno abbia pensato che la parola disperata è una parola la forte! Ma io sono disperata per la situazione non so con chi sfogarmi,vi ringrazio per i vostri commenti

  7. 7
    MisterT -

    Probabilmente sei la sorella piú piccola e lei essendo la maggiore e non avendo piú i vostri genitori é diventata iperprotettiva nei tuoi confronti. Fagli capire che ormai devi vivere la vita per conto tuo e che, anche se il tuo compagno non gli é simpatico, deve cercare di farselo andare bene comunque o quantomeno sopportarlo altrimenti sarai costretta a scegliere lui e a lasciare lei. Spero capirà.

  8. 8
    Sara 2 -

    Grazie mille Mister T per il consiglio, cordiali saluti Sara

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili