Salta i links e vai al contenuto

Vorrei conoscere delle ragazze dell’est

Lettere scritte dall'autore  

Buongiorno,
sono un ragazzo di 30anni, che ha perso un po’ di fiducia nelle ragazze italiane… la maggior parte di queste ormai se sono belle ‘se la tirano’, pensa solo alla materialita’ delle cose e non ai sentimenti e alla semplicita’ delle piccole cose, vogliono divertirsi, fare shopping e quando sono insoddisfatte regalano tante belle corna. Vorrei iniziare a conoscere delle ragazze dell’est , anche se non penso che loro siano tutte delle sante, ma penso che molte di queste abbiano degli ideali diversi e abbiano piu’ senso della famiglia. Puo’ indicarmi qualche community su internet dove posso comunicare con loro e suggerirmi qualche paese o localita’ magari dove vive una comunita’ italiana nell’est senza dover immischiare inutili agenzie di viaggio? grazie j.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Mondo

82 commenti

Pagine: 1 2 3 9

  1. 1
    biancaneve -

    Da una parte, io essendo una ragazza dell’est, fa piacere sapendo che esistano ancora persone che hanno una buona opinione di noi, che la pensano diversamente nei nostri riguardi, come lei.
    Però, alla fin dei conti, siamo tutti uomini e donne, indifferentemente del colore della pelle, della religione, del paese di provenienza.
    Comunque, lei è libero di sceglire la sua anima gemella da dove vuole. Ma stia attento lo stesso. Un indicazione da dove trovarla? Prima decida da solo il paese e poi faccia una ricerca su internet. Rimarrà sorpresso quanto troverà!
    In bocca al lupo!

  2. 2
    raffaele -

    D’accordo con te Biancaneve, donne furbe o non affidabili ci sono dappertutto ormai, comunque non vorrei parlare di questo lato, ma far notare l’apertura mentale delle donne dell’est, quando piaci a loro te lo dicono apertamente e se non hanno la possibilità di farlo cercano in tutti i modi di contattarti: cercano il tuo numero di telefono oppure ti capitano direttamente a casa, insomma, non ci sono giochetti e per me con loro è stato più facile che con le italiane, classicamente piene di pregiudizi o troppo fighe da concedersi all’istante !

  3. 3
    curioso -

    Sono un ragazzo di 29 anni e non riesco più a trovare una ragazza , il mio problema primario è l’altezza sono soltanto un 1:60 e non dò l’impressione di avere quell’età ma cmq vivo questo complesso perchè nessuna ragazza penso si innamorerà di me ho un viso carino non sono brutto , e ho anche un altro problema il mio pene non raggiunge dimesioni notevoli soltanto 13 cm e so che anche questo è un problema perchè quando ero fidanzato dopo 3 anni mi sono accorto che il mio “piccolino” non gli bastava più alla mia ragazza .Spero risponda qualche ragazza ma deve farlo in maniera molto seria non deve pensare a come posso reaggire alle risposte perchè voglio conoscere più a fondo la verità femminile grazie.

  4. 4
    leo -

    vero che le italiane da che erano statisticamente assai tontolone sono diventate assai t…e e/o m……e (nel senso che sono senza freni e/o la/lo “vendono” al migliore offerente, complessivamente inaffidabili), ma la faccenda delle ragazze dell’est rischia di essere una trappola mitologica.
    non si può infatti trascurare che la disponibilità di molte dell’Est sia prevalentemente opportunistica e che si tratta di femmine assai smaliziate e furbette.
    pochi anni fa in Alitalia c’era addirittura una specie di “Agenzia interna” per il collocamento di ragazze slave presso uomini italiani single e uno che si è avvalso di questi contatti è mio amico, divorziato.
    mi risulta che stiano ancora insieme ma il fenomeno, ripeto, è passato da autentico a ideologico, con tutte le conseguenze del caso.
    suggerisco quindi di considerare il problema in modo meno “regionalistico” e non escludere aprioristicamente alcuna alternativa geografica e culturale solo sulla base di un mito.
    il “mercato” è vasto e la ragazza giusta può stare in Ucraina come in Tailandia o in Canada o in Francia o in Australia o … in Italia.
    più che affidarsi a Internet io girerei il mondo compatibilmente con il peso del portafogli e frequenterei circoli internazionali, fermo restando che il ruolo maggiore lo tiene il Destino.

  5. 5
    raffaele -

    Leo sono d’accordo, nei paesi poveri in genere, è molto facile che le donne siano più facili anche per secondi fini.
    Ne so qualcosa di come una donna rumena ha letteralmente fregato tutti i soldi a suo marito, a sua insaputa, lui è mio vicinante di casa, non ci si può mai fidare troppo dice, questo può succedere anche in altre nazioni, ma così spudoratamente non lo avrei mai immaginato, ma è bene sapere e divulgare queste notizie per svegliare chi si innamora perdutamente di certe furbe !

  6. 6
    Bruno -

    questa è bella, adesso su internet fanno anche le zeppole calde e pronte da mangiare…?

    ma per cortesia, spegni sto pc e vivi una vita più reale… le donne sono donne.. tutte puttane e tutte sante!!!! in tutto il mondo e cosi.

  7. 7
    mari -

    Justin
    ma che cavolo dici.Svegliati e non cercare altrove ciò che è vicino casa.
    Attenzione a tutte queste “slave/polacche/rumene/russe” a parte quache rara eccezione sono tutte delle “approfittarici ” e fanno le santarelline, disponobili,comprensive e cerimoniose” perchè spinte da una sola e identica motivazione.Trovarsi un compagno o un marito che dia loro una difesa-legalità di permanenza nel ns paese..a qualsiasi prezzo.
    Lo stato di necessità/bisogno in cui versano le rende omnicomprensive per fregarti l’anima, la mente e svignarsela appena hanno la possibilità di porre mani al tuo portafogli.
    Sii molto diffidente nei comfronti di simili donne.
    I giornali, la quotidianità, non t’insegnano nulla?
    Ricorda il sempre valido detto “moglie e buoi dei paesi tuoi” e credini non sono un “razzista”.
    Queste donne fanno leva sulla necessità e sulla solitudine anche temporanea della gente e..sanno bene come comportarsi per “accalappiarsi il merlo di turno”e carpirne la fiducia.
    Un consiglio , cambia binario.
    Tutto ha un prezzo.
    Non è che ti piace vincere facile come la pubblicità del gratta e vinci in tv?
    Coraggio .l’Italia è piena di donne ..guardati intorno.
    auguri

  8. 8
    poldo -

    Scrivo a chi ha iniziato l’argomento.
    Hai ragione da vendere.
    Ho convissuto un anno e mezzo con una ragazza dell’est ed è stato splendido sotto tutti i unti di vista.
    E’ finita male, malissimo.
    Ma che importa….è esitito,

    E tanto basta

  9. 9
    Ari -

    Io vorrei trovare un venusiano. C’è qualcuno che sa indicarmi qualche chat dove si trovino dei bravi ragazzi venusiani?

  10. 10
    raffaele -

    Giusto essere venusiani Ari, ma è inutile esserlo con chi non lo merita, quindi chi ha scritto questa lettera avrà i suoi motivi.
    Justin, potresti spiegare meglio per quale motivo vuoi tentare la strada dell’est ?

Pagine: 1 2 3 9

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili