Salta i links e vai al contenuto

Qual’è il comportamento da tenere a rapporto finito?

  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

44 commenti a

Qual’è il comportamento da tenere a rapporto finito?

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 11
    Pamela -

    No Giorgio, purtroppo mi ha lasciata lui ed è ormai una scelta consolidata la sua. Visto che ormai sono 8 mesi che è finita.Vedi non è che voglio conservare il bon ton, ma quando con un lui si è raggiunto un grado di complicità così elevato, quando ci si è aiutati, amati, capiti per del tempo, sembra quasi un’assurdità considerarlo estraneo il tuo o la tua ex.
    E’ come se lei/lui, si fosse portato via una parte di te, che non riavrai più indietro, che per riaverla dovresti fare il percorso a ritroso e, questa volta, tenerla con te, non donarla più….mi spiego?
    A ciascuno la sua vita, da una parte è giusto perchè eravamo estranei ed estranei siamo ridiventati, però questo a me sembra fare un pò come lo struzzo, mettere la testa sotto la sabbia e non vedere.
    E’ chiaro che se una persona è intelligente non ti parlerà mai dei nuovi rapporti a meno che non sia tu a chiederlo.
    Ma a me tutto sommato non interessa sapere come vive, chi frequenta, onestamente nemmeno le pongo certe domande.
    E’ solo un quasi voler riprenderti o recuperare quel sottile filo che rimarrà cmq spezzato per sempre. Tutto qui, e neanche pensare che chissà quale grande atto di umanità si compia nel conservare un minimo di rapporto.
    Infatti, ti accorgi che più passa il tempo più è difficile tendere la mano per riprendere l’altro capo del filo, però una persona magari ce la mette tutta.
    Ultimamente il mio ex mi ha telefonato per parlare e sfogarsi un pò, io sono stata cordiale e gioviale, mi sono detta che quello mi sembrava il comportamento più giusto da adottare e alla fine mi sono resa conto che era così….
    Un abbraccio virtuale e una buona giornata

  2. 12
    giorgio1769 -

    Cara Pamela,
    scusami non avevo capito che ti ha lasciata lui.

    Capisco il grado di complicità così elevato, che vi siete aiutati, amati, capiti…..

    Capisco il tuo dolore e l’amarezza che ti rimane in fondo al cuore.

    Cmq non cambia nulla. Sei ti ha lasciato (ed 1 uomo è + raro che lo faccia) vuol dire che non c’è + aiuto, amore e comprensione come prima.

    Anch’io ho sofferto x cose simili, ma non mi sogno di cercare le ex che magari saranno fidanzate o sposate con figli.

    E’ solo un quasi voler riprenderti o recuperare quel sottile filo che rimarrà cmq spezzato per sempre.
    ——————–
    Frase bellissima.Molto poetica e sentita.
    Pero’ non fai che aumentare il tuo senso d’abbandono.
    Cerca di “elaborare il lutto” e andare avanti.
    Stacca il cordone ombellicale e vola verso nuovi lidi.
    Raggiungerai ancora la gioia di complicità, aiuto, amore, comprensione…..
    Sei molto intensa, non avrai difficoltà a far battere 1 altro cuore.

    Sinceri auguri.

  3. 13
    pamela -

    Grazie Giorgio, solo ora riesco a scriverti, sono stata impegnata,per fortuna, lavorando anche in questi giorni.
    Ho verificato, a mie spese morali, ovviamente che non c’è più niente da fare con il mio ex, abbiamo, come giustamente tu dici, intrapreso strade diverse di cammino.
    In un ultimo contatto avuto con lui, si è aperto echiaramente mi ha detto che ama maggiormente egli stesso che me ed ilnostro rapporto.
    Tutto chiaro ormai, ciò detto non lascia spazio a dubbi.
    A questo punto, l’unica cosa che rimane da fare è dimenticare.Credo che sia giusto tenere questo comportamentoper se stessi.
    Dici bene tu quando affermi che eravamo estranei e ritorneremo ad essere estranei.Il discorso dell’amicizia va bene semmai dopo tanto tempo, quando ognuno ha abbondantemente dimenticato e non prova più nulla per l’altro. Grazie infinite, le tue parolemi hanno fatto riflettere e mi hanno dato una certa forza mista a coraggio.L’autunno ci aspetta con le sue emozioni malinconiche e speranzose per un futuro denso di speranza divertimento e vita.
    Se vuoi scrivimi e fammi sapere la tua storia, ne sarò felice .
    Apam80@libero.it

  4. 14
    Simone -

    Ciao a tutti io sono stato lasciato con una pausa di riflessione il 28 aprile,l’12 maggio è stato il suo compleanno ha inviato due miei amici e a me no, ora 28 giugno e il mio compleanno come mi dovrei comportare non la dovrei invitare?? Vi dico che la nostra e una storia di 4 anni e mezzo e Lei mi dice di non amarmi più e dice che è meglio così per non prendermi in giro e vuole stare da sola e non rendere conto a nessuno e dedicarsi allo studio ecc grazie

  5. 15
    Sofia -

    Secondo me tra due ex bisogna sempre mantenere un rapporto civile il rispetto e saluto non devono mai mancare anche se ognuno si fa la sua vita e da emeriti idioti fare finta di non conoscersi non salutare cambiare strada o evitare l’altro questo sta accadendo a me che dopo 5 anni di rottura con il mio ex storico ( 8 anni di fidanzamento) lui mi lascia perché non mi ama più e adesso non mi saluta neanche… Che squallore portare rancore dopo tutti questo anni

  6. 16
    anna -

    Sono vuota e distrutta. Umiliata. Trattata da cani. Ho 46 anni. Lui 46. Mi ha lasciata dopo 3 anni di forte amore. Con un sms. E’ stata una storia molto bella. Nascosta perchè io ero impegnata. Ci siamo conosciuti e ci siamo “annusati”. Molto diversi. Io con un lavoro molto in vista. Lui operaio. Io belloccia. Lui bruttino. Lui mi ha corteggiata molto. Io impegnata ma in crisi. Non volevo dirgli di si. Ho resistito un bel po. Lui mi è piaciuto subito tanto; po buffo, un po spaccone, sentivo che aveva bisogno di amore vero. Fatto sta che mi sono innamorata e abbiamo cominciato a vederci di nascosto dagli altri. Io l ho amato da morire. Mi voleva sposare, mi diceva che non si era mai sentito tanto amato nella vita, che ero dolce, e che non aveva mai amato così. Lo coccolavo tanto. Tanti bacini. Mi guardava dritta neglio occhi tenendomi stretta il viso e mi diceva: perchè una cosa così bella a uno come me? Gli piacevo sessualmente molto. Questo sempre. Mi ha presentato la mamma con la quale vive e spesso andavo da lui. Poi la fabbrica dove lavorara lo sposta a lavorare via. Lui parte il lunedì e rientra il venerdì sera. Io nel mentro ho cercato di risolvere tutti i miei problemi, comunicando al compagno con cui vivevo, con le dovute maniere, piano piano che era meglio separarci.Nell’ultimo anno è vero, ci siamo frequentati meno e io spesso gli parlavo della decisione di andare a vivere insieme, e lui era un po’ scostante. Faccio tutti i miei passi. Lui ha un amica del cuore, che diventa anche la mia pseudo amica…le dico dei ns progetti. A luglio gli mando un sms e lui mi risponde secco. Gli chiedo se va tutto bene…“voglio stare tranquillo”. Il giorno dopo mi lascia con un sms dove mi dice dapprima che è “stanco della nostra relazione”. Poi io telefono e non mi risponde e mi stacca il telefono. Lo martello di sms per capire. Mando un sms alla sua amica d’infanzia dove gli dico cosa è successo disperata e mi sfogo. Io sono incinta. Due mesi e non vedevo l’ora di vederlo per dirglielo. Lui nel mentre mi scrive: “La vuoi sapere la verità? in questo ultimo anno ho frequentata molto la..(l’amica) e ho capito che è lei la donna che vorrei. non me ne volere. Ti voglio bene”. Mi è crollato il mondo addosso. Ho parlato con lei che mi tranquillizzava dicendo che lo sapeva da sempre, e che spesso si erano arrabbiati tra loro, nell’amicizia proprio per questo motivo.E che si sarebbe sistemato tutto. Sono persa, non capisco…era tutto così bello…

  7. 17
    anna -

    Intanto comincio a non star bene.. Gli chiedo di vederci e vado a casa sua. Lui mi abbraccia, mi bacia, mi appoggia sul letto, mi stringe, mi guarda negli occhi e piange. io sorrido e mi cadono le lacrime, ma sorrido, perchè l unica cosa che volevo lasciargli è amore. Un rumore ci interrompe e io gli dico ciao. E me ne vado sconvolta. mi sento male. Mi portano in ospedale e perdo il bambino. Passa una settimana. Lui mi scrive ogni tanto come va. Io gli dico bene…una notte gli dico chiamami perchè sto male e mi risponde: “sono fuori”. Mi raccontano poi che l’amica del cuore per la quale lui ha sempre avuto una “fissa” ultimamente, (sapeva delle mie decisioni di andare a vivere con lui) aveva cambiato idea (lei single con storie di amanti alle spalle)e hanno fatto l’amore. Mi è stato riferito che lui avrebbe detto che è stato molto bello. ..Si è allontanato da me, ma sono arrivati messaggio: il bene è quello di sempre…pochi occhi ti hanno guardato come i miei quando eri nuda e mi da fastidio il pensiero che possa farlo qualcun altro…e poi un “hai mai avuto un amante?” “Vuoi diventarlo?” “Era bello fare sesso con te…non posso dirlo?”. Ogni tanto rispondo allegra. Ma non vuole vedermi.Perchè? Prendiamo un caffè assieme anche con lei. Lui: meglio di no. Chiedo spiegazioni: mi dice che non ha voglia di spiegarmelo e che non ho 14 anni.Mi dicono che i due ex amici litigano spesso. Litigano per motivi futili. Lei non vuole che lui dica che stanno insieme. E lui ha sempre sognato una relazione alla luce del sole, anche con me. ho chiesto di chiamarlo…lo chiamo e non risponde. Mi richiama e mi dice: “veloce perchè devo lavorare” io dico..come faccio veloce a spiegarti tante cose? lui: allora ci sentiamo in un altro momento e ha riattaccato.Da Principessa quale lui mi considerava ora trattata come una m…a. Mi aveva regalato un cell. con il quale noi comunicavamo. Improvvisamente dopo la telefonata ho preso il “nostro” cellulare, l ho messo in una busta e l ho consegnato ad un ad una amica mia che gli ha scritto un sms dicendo che c’era una pacchetto per lui da lei. Io ho fatto lo stesso con altro cellulare. Andrà a ritirare il pacchetto sabato. Pensa contenga documenti.Era il cellulare di un amore felice..Capirà il senso di questo gesto? Vorrei vederlo perchè dentro me so che se ci vedessimo scatterebbe qualcosa di importante. Sono passati due mesi e più. Non so cosa pensare e sto male. Aiutatemi a capire….

  8. 18
    Kid -

    @ Anna

    Sei totalmente fuori controllo in questo momento , quindi stai buona e calma e soprattutto lascialo dove sta!
    Non c’è niente da capire , ti ha usata , altrimenti non si comporterebbe così.
    Lascia perdere , dammi retta , che il tempo passa e non torna.
    C’hai 46 anni , non dovresti essere così sopraffatta dagli eventi e completamente alla altrui mercè . Fanne tesoro per migliorare.

  9. 19
    incaxxato! -

    cavolo Anna che lettera..mi dispiace x la tua situazione ma ora devi stare calma..non c’entra l’età con l’amore Kid, purtroppo può colpire in ogni momento..Anna sei cascata nelle tele di uno che forse non è mai stato innamorato di te..volta pagina provaci e chiedi aiuto alle tue amicizie e le persone che ti stanno vicino

  10. 20
    anna -

    Lui ieri sera ha telefonato alla mia amica. Le ha detto che oggi passerà la Lei a prendere il pacchetto. E’ convinto che dentro ci siano documenti per un ingaggio importante che gli avevo procurato io. Ma dentro c’è il “nostro” cellulare, quello con la scheda che mi aveva comprato lui, con un foglietto con disegnato un sorriso e il pin per farlo andare.Cosa devo fare? Lei potrebbe aprirlo e leggere i messaggi che lui mi ha mandato anche dopo la rottura, mentre stava con Lei, dove mi chiede di diventare la sua amante e gli altri…Mi dico che non è colpa mia, io ufficialmente non so che lui ha mandato lei. Ma anche se Lei è stata perfida e cattiva con me, sapendo che avevo distrutto tutta la mia vita per stare con lui, mi chiedo: è giusto che lui pensi che dentro ci sono documenti e quando le dirà di aprire il pacchetto trovi il cellullare? da una parte mi dico che non ha nemmeno il coraggio di andare lui da questa amica, dall’altra che mi ha trattata come uma m…a anche solo a livello umano. L’ingaggio lavorativo era in tv, molto importante, soprattutto per uno come lui. Quando gliene ho parlato tempo fa, negli sterili contatti che abbiamo avuto mi ha detto: ” Ti dico di si, ma sappi che verrò accompagnato”. Credo che forse doveva dirmi : Grazie per questa opportunità. Non sono lucida è vero e fuori controllo. Cosa faccio? Lei ci andrà alle tre di oggi pomeriggio.

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili