Salta i links e vai al contenuto

Comportamento di un ragazzo insolito

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti, mi chiamo Erika e ho 26 anni. Scrivo qui perché non so davvero come comportarmi con un ragazzo di cui mi sono innamorata persa ma che mantiene un comportamento davvero strano. Praticamente l’ho conosciuto in università, anche lui di 26 anni. Carattere molto estroverso, con sempre la battuta pronta a farmi ridere, un tipo davvero solare, molto sportivo e incline al divertimento. Dopo 2-3 volte che ci siamo trovati sempre in università e dopo diverse chiacchiere mi ha invitata a raggiungerlo per il fine settimana in una località balneare vicino alla città in cui viviamo dove possiede una casa per le vacanze estive. Nella casa ho conosciuto altri ragazzi e ragazze che mi hanno raccontato che lui appartiene a una famiglia molto ricca, che possiede diversi immobili, ma che si tratta di una persona molto altruista sempre pronto ad aiutare chi in difficoltà, e con una capacità empatica fuori dal comune. Fa di tutto per aiutare i suoi amici persino nel relazionarsi con noi ragazze e fa dei discorsi riguardanti l’analisi dei comportamenti delle persone che non avevo mai sentito fare in vita mia (per esempio dopo 2 giorni che sono stata li è stato in grado di descrivermi perfettamente il mio carattere sotto ogni aspetto, persino cose che non avevo mai detto a nessuno). Stando nella casa ho capito poi che anche le altre ragazze erano innamorate di lui ma che mai nessuna si sia esposta a causa del fatto che non mostri segni di interesse ad andare oltre l’amicizia con nessuna. Infatti nonostante lui sembri essere il ragazzo perfetto sotto ogni aspetto, sembra quasi disinteressato ad avere relazioni, credo non abbia una relazione da quasi due anni da quello che mi hanno detto, è sempre così solare ma mai una carezza, un abbraccio o un bacio anche sulla guancia, cose che tutti gli altri uomini non vedrebbero l’ora di fare. Il massimo che fa è guardarti con i suoi occhi dolci e profondi in grado di trasmettere più di 1000 parole. Ho avuto modo di constatare anche la sua intelligenza, ben lontana da quella dell’uomo medio, infatti non è semplice reggere un discorso a quattr’occhi con lui, è in grado di leggere chiunque come un libro aperto. Quello che credo è che data la sua capacità nel capire le persone penso sappia che ci sono tante ragazze che gli muoiono dietro, ma quello che non capisco è come mai è così disinteressato a tutte? e si che c’è ne sono di ragazze carine che gli stanno intorno. Anche quando siamo usciti, siamo andati a fare festa o siamo andati al bar c’è sempre la ragazza di turno che cerca di mandargli segnali di interesse e lui fa finta di non recepirli. Che uomo può non essere interessato a nessuna donna? Sono sicura che non sia gay al 1000%. E’ interessato ad aiutare gli altri nelle relazioni ma se ne frega di se stesso e davvero non riesco a capire come mai. Tipo ad esempio quando bisognava andare a dormire lui sceglieva sempre di dormire da solo in un letto singolo, quando ognuna di noi avrebbe voluto stringerlo forte nella notte. Non vorrei fare cazzate ma davvero non so come comportarmi, non voglio per nessuna ragione commettere errori e farlo allontanare da me, credo morirei dentro. Cosa dovrei fare? Avete mai conosciuto un tipo del genere? come mai si comporta così? Confrontandomi anche con le mie amiche nessuna ha mai avuto modo di conoscere un ragazzo così, sembra quasi non gli interessi avere rapporti amorosi, o avere un partner. Mi piacerebbe capire come mai è così. Vi chiedo scusa per la lunghezza.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

14 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    beetlejuice -

    Ma questo tizio vive per caso a metropolis e lavora come reporter per il daily planet?

  2. 2
    Yog -

    È così perché è ricco e la famiglia ha diversi immobili. Tutto qua. Se uno è ricco, la cosa più appagante è andare in una premiata distilleria e non bere niente. L’empatia non c’entra e, se ci fai appena caso, il tuo carattere lo saprebbe leggere anche una scimmia sulla base di pochi nessi etologici.

  3. 3
    Rossella -

    Non lo so. Forse non si può sposare perché il Signore gli ha messo accanto delle persone che lo condizionano nei rapporti affettivi come in quelli economici spingendolo a lasciare tutto. Per integrarsi nella vecchia realtà deve scontare solo isolamento ed estraneità. Non è possibile per lui lasciarsi alle spalle quella società arcaica e rurale che regola i rapporti tra uomo e natura. Ci sarebbe da domandarsi perché non si decide per il sacerdozio ma purtroppo questo genere di resistenze che nascono dalla terra non consentono di scegliere. Questo per un uomo è invalidante. Il mondo fenomenico e psichico lo portano a inseguire l’altro lato del reale, secondo quanto insegna la mistica medievale. Ti dirò che anche la donna ha come la sensazione di dover produrre un motore elettrico: un congegno che abbia a che fare con la vita. La verità è che si smette di vivere in attesa del ritorno del Signore. Almeno per la donna è così. Per l’uomo è più maturale mettersi in cammino verso la Sposa. E’ un fenomeno mistico. Vi è una speciale corrispondenza tra l’anima e il paesaggio.

  4. 4
    Rossella -

    […]Per forza di cose si resta attratti da quello che lungi dall’essere un idillio si rivela un inferno perché contiene al suo interno qualcosa che stiamo cercando o che stiamo aspettando invano. Purtroppo è facile perdere la fede in questi casi. Il resto è storia. Diciamo così. Meglio non drammatizzare.

  5. 5
    Lollooooo -

    È la perfetta via di mezzo tra lo stronzo e il bravo ragazzo. (Ma bisogna vedere se in senso negativo o positivo, mi spiego meglio..)Lo stronzo sai che è stronzo e se ti piace ci stai. Lo stesso col bravo ragazzo(assertivo ma non zerbino eh). Le vie di mezzo sono rare… Ma ti avverto:
    Potrebbe essere un anima rara, perché è “interessante” come lo stronzo, perché ha fascino e si vede da come lo descrivi, è complesso ma (sembra)non problematico (come sarebbe uno stronzo e come NON è il bravo ragazzo ma che magari poi è scontato). È assertivo ed empatico, uno così le donne in genere se lo fanno come confidente, bisognerebbe capire quanto è bello infatti su questo non dici nulla. Tuttavia c’è il rischio che sia un po’ “scisso”, nel senso che è problematico ma non lo dà a vedere infatti se è così devi fuggire… Ora io ti invito ad ignorarlo se ti invita non andare anche perché se lui è interessato te lo dirà e non ha senso vivere di sogni! E se lui lo sa come affermi non ti pare cattivello?! Perché saprebbe di farti del male e inoltre non mi pare un buon segnale se ti sta ignorando pur sapendo..Quindi attenta che a me non sembra proprio oro tutto quello che luccica… e tu ti comporti come una 15enne alla tua prima cotta. Apri gli occhi!

  6. 6
    Lollooooo -

    Inoltre non ti pare strano che dal nulla lui ti inviti dopo che vi conoscete così poco? E tu da così poco ti innamori? Sei troppo sognatice, ribadisco: Datti una svegliata!!

  7. 7
    Rdf -

    Mizzega tutti a cercare di giudicare negativamente sto povero cristo (o ricco cristo)
    Invidia?

    Booooh

    Se ti piace e a lui piaci bene, se no amen

  8. 8
    white knight -

    Io ero esattamente così a 26 anni… ora sono un po’ cambiato (sono un po’ più vecchio)…ricordo che molte persone mi rimproveravano affettuosamente del mio disinteresse, che non volevo stroie serie e che il contatto con gli altri mi dava fastidio, o comunque mi metteva a disagio, pur piacendomi le ragazze e pur provando un sincero affetto fraterno per gli amici… Tutto questo finchè non trovavo quella che mi scioglieva… allora la cortese e bonaria freddezza elfica si trasformava in tempesta passionale umana 🙂 Ti consiglio di restare vicina a lui, ed essere te stessa (poichè sotterfugi e strategie li leggerebbe in un nanosecondo e scadresti ai suoi occhi). Poi ti resta soltanto la speranza “di essere te la prescelta”… coltivala perchè persone come lui sono come l’Islanda (croste di ghiaccio con cuore vulcanico), secondo me vale comunque la pena di scavare un po’ per provare ad “accenderle”. Al contempo però devo metterti in guardia perchè se “non sei tu la prescelta” non c’è trippa per gatti. E rischieresti di farti molto male. Anche tu sei insolita comunque, perchè da come scrivi sembri intelligente e passionale. Chissà, magari potrebbe essere un buon punto di partenza. Ma non fare l’errore di illuderti, mi…

  9. 9
    shinder -

    Mai dichiararsi se non si è sicuri che anche lui sia preso, lo perderesti anche come amico.
    Usa la tattica della volpe del “piccolo principe”,
    fallo abituare alla tua presenza, un pò alla volta.

  10. 10
    J.J Bad -

    E’ Perfetto perché ha i soldi?
    Magari non ha il ca..o.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili