Salta i links e vai al contenuto

Come posso fare?

  

Sono stata fidanzata 2 anni e 3 mesi con un ragazzo e sono 4 mesi che mi sono lasciata con lui.. e dire di aver sofferto è troppo riduttivo. Sono stata veramente male, e tuttora riesco ancora a ricordare tutto ciò che abbiamo fatto insieme, tutti i momenti belli e brutti, ma davvero tutto quanto. Lui in ogni mio pensiero. Avevamo già dei problemi ma si risolvevano subito. Erano cose passeggere. Invece, a dicembre non è stato cosi.
Ultimamente già non aveva molta voglia di uscire e quindi mi diceva che non veniva da me semplicemente perché voleva restare a casa, io ci rimanevo male ovviamente perché dico io un ragazzo innamorato come diceva di essere, non dovrebbe avere sempre voglia di vedere la fidanzata?? Comunque mi lasciò dicendo che voleva stare solo, che aveva un’età a cui non poteva stare a soggetto alle persone (ha 19 anni) . Io sono stata male, ho insistito per vederci, lui è venuto abbiamo fatto pace.. 2 giorni e poi mi ha lasciato per sempre trovando un pretesto stupido.
Sono ormai passati 4 mesi ma i primi due ho continuato a cercarlo.. ma lui nulla, o non rispondeva o mi riattaccava il telefono in faccia.. dicendomi che era colpa mia. che non mi credeva ecc… L’ ho lasciato in pace. Pochi giorni fa l’ ho chiamato intenzionata a chiedergli come stava e in realtà avrei voluto vederlo.. abbiamo parlato un po’ poi mi ha inviato un messaggio dicendomi che non poteva venire che aveva da fare e che forse ci saremmo visti un altro giorno. Io risposi dicendo che non ci sarebbe stata occasione e che avrebbe potuto rimandare gli impegni solo per quella sera. Ho capito comunque che ormai è passato del tempo e non posso fare niente più. Ma davvero non posso fare niente??? Non devo fare niente o nonostante tutto non mi devo arrendere mai, nonostante il modo in cui mi tratta? Io lo amo. Sto male e lo rivoglio. Aspetto risposte.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

20 commenti a

Come posso fare?

Pagine: 1 2

  1. 1
    Met -

    Ciao Manuela, non ti voglio indorare la pillola o dirti qualcosa che ti faccia stare momentaneamente, quindi sarò sincero dicendoti di lasciar perdere ! ! !
    Ormai la storia con lui è terminata e devi fartene una ragione ad ogni costo, so che è difficili, difficilissimo.
    Io sono nella tua stessa situazione ( o quasi ), la mia storia è terminata dopo poco più di 4 anni, lei è letteralmente scomparsa dalla mia vita, con la stessa velocità con cui c’è entrata. Ho provato a contattarla per sapere come stesse e mi ha anche risposto con infinita gentilezza, ma di suo spontanea volontà non si è mai fatta sentire quindi ho capito che non ci tiene a sentirmi e intendo rispettare questa sua scelta per quanto duro possa essere.
    Capita spesso che i nostri partner smettano di amarci e dobbiamo farcene una ragione e andare oltre.
    Ti consiglio di smettere di contattarlo, di resistere dal mandare sms o altro, 4 mesi sono tanti e se avesse voluto sarebbe tornato da te non credi? Accetta la realtà e rifatti una vita.

  2. 2
    Credo -

    Ciao Manuela,
    anche io come dice Met, ti consiglio di staccarti da lui, è inutile cercarlo, tanto più lo cerchi e più si allontana.. quindi..
    Capisco come ti senti.. credimi.. ci sono passato.. ma non ti preoccupare.. non si muore.. piano piano ti passerà e tornerai a sorridere, gli unici consigli che mi sento di dirti, e che quando vuoi sfogarti, fallo, parla con amici/parenti ecc.. non tenerti niente dentro e poi… non darti colpe inutili.. le storie come iniziano così finiscono.. è stato bello, brutto.. ma è finita.. fai passare tempo e vedrai che le cose si aggiusteranno da sole…
    un abbraccio.

  3. 3
    manuela -

    si avete ragione entrambi. io so bene che mi faccio soltanto del male. anche lui mi rispondeva in modo gentile ma anche lui non mi ha mai chiamato di sua volontà. lui diceva che e stata colpa mia ma io penso che una persona innamorata trova sempre una soluzione anche se fosse stata veramente colpa mia. voi non lo pensate? perchè comunque vi ho detto litigavamo ma nel giro di poco facevamo pace. é capitato davvero di sentirmi in colpa.
    Sono passat gia piu di un mese da quando non lo chiamo piu,ma lui la mia mancanza non l’ha sentita evidentemente,ho pensato di togliere ogni contatto,eliminarmi da facebook anche se lui non è iscritto.
    sarò ingenua,ma credo che qualche volta va a vedere il mio profilo. In questo modo ha sempre motivo per non vedere che fine abbia fatto..

  4. 4
    francy -

    Ciao Manuela…Bella domanda la tua,e credo che in cuor tuo ci sia anche la risposta..Spesso ci domandiamo cercando quella risposta che e’ in noi,ma che talvolta per paura non abbiamo il coraggio di tirar fuori,più’ delle volte ci perdiamo in strane illusioni piuttosto che vedere la realtà.Difficile voler vedere,più’ facile chiudere gli occhi e aspettare.Lui con il suo un po codardo comportamento, vuole dirti addio,non ne ha il coraggio perché’ si trova disarmato davanti al tuo dolore,allora fa il sfuggente,aspettando che sia tu ha prendere la decisione di sparire e non cercarlo piu’..Io credo che lo meriti,soprattutto meriti tu di non perder tempo con un persona cosi… ciao buona fortuna

  5. 5
    fredd -

    Manuela, mi dispiace dirtelo ma credo sia giusto aprirti gli occhi per farti uscire da questo tormento, ma quando è così la storia è finita per sempre. Non chiederti come sia possibile che una persona con cui hai condiviso tanto possa non volerti più, è una domanda a cui mai nessuno ha trovato risposta, succede e basta, a te come a me, come a tantissimi altri.
    Lui oramai non è più innamorato di te e vedendo come ti tratta non penso ci sia alcuna speranza, devi smettere di farti del male perchè se continui a darti speranze continuerai ancora a soffrire, ripeti a te stessa che non era lui l’uomo della tua vita e che è arrivato il momento di volerti bene.
    Coraggio e in bocca al lupo.

  6. 6
    manuela -

    cioa francy.. eh beh si hai proprio ragione è proprio come dici tu!! io nn aspetterò… ma ti chiedo,secondo te ci sono speranze che lui un giorno possa capire o no? è solo una domanda.

  7. 7
    francy -

    Manuela.. E’ normale che adesso ci speri nel suo ritorno… non posso darti la risposta che chiedi, ti dico solo non illuderti troppo..ciao

  8. 8
    manuela -

    si infatti ti ho fatto una domanda assolutamente stupida.. nella vita mai dire mai. grazie comunque.

  9. 9
    magirama -

    Ciao. Quoto in piano le altre risposte, per quanto dura e difficile è meglio lasciare le cose come stanno. Lui ha capito che ci tieni ancora, che ci sei rimasta male, lo sa cosa vorresti tu… Ma se non si smuove dalla sua posizione, non puoi farci nulla. Devi anche considerare che ha 19 anni, quindi può starci che abbia cambiato la sua realtà. Tu gli hai fatto capire cosa provi, a questo punto lascialo nel suo brodo, pensa a rifarti una vita, lascialo perdere e se un giorno dovesse tornare sarai tu a dettare delle condizioni, nel frattempo vivi la tua vita serenamente, sono cose che col tempo si superano.
    Secondo me più che a lui sei affezionata ai ricordi che hai con lui, al feeling che avevate, alle abitudini, sono questi legami che ti spingono a cercarlo, io sono sicuro che se dovessi staccarti da lui e da tutto ciò che ti lega a lui, qualora tu dovessi incontrare un nuovo ragazzo, cambieresti umore dalla notte al giorno. Fidati, devi solo convincerti che è finita e che è ora di ricominciare.
    Ah, un’ultima cosa: ricordati, se si chiude una porta, si apre un portone!
    In bocca al lupo.

  10. 10
    manuela -

    ciao magirama… guarda che a me manca tutto di lui e forse è vero ero solamente abituata ma la cosa che non mi è proprio andata giu è il modo in cui l’ha fatto. trovando poi il cosiddetto pelo nell’uovo.
    é giovane si,ci sta che voglia divertirsi,ma anche io sono giovane,ma una vita lontana da lui non l’ho mai cercata. Lui sa che io sto male sono certa anche perchè nell ultima chiamata mi chiese come stavo io dissi bene,ma se stavo bene mica ti chiamavo??
    poi a mio parere è ancora molto infantile non è capace di responsabilizzare le sue azione,sono sicura.
    sta bene senza di me ma so che se mi vedesse con un altro ci resterebbe male. una volta glielo chiesi. e lui mi rispose “ne sarei felice perchè saresti felice anche tu” .. quando mi lasciò chiesi ma allora è vero non mi ami piu? e lui rispose “ti amo,ma poco”. ma cosa vuol dire? mah………

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili