Salta i links e vai al contenuto

Come faccio a innamorarmi di un altro se ancora penso a tutto di lui?

  

Ciao a tutti .ho bisogno di aiuto… come si fa a togliere dalla mente un uomo quando finisce tutto? vi racconto molto corto la mia triste storia.
Sono una ragazza rumena di 23 anni e mi sono innamorata di un ragazzo italiano più grande con 13 anni, ma l’età non ha importanza. è un uomo molto bello con tanta sensualità, intelligente ma anche un po’ di piu pazzarello. Dopo 2 mesi che ci siamo frequentati mi ha portato a casa sua, convivere insieme.
Lui era alcolista, beveva sempre e cominciava a insultarmi poi mattina faceva finta di niente. Lui è sposato con una ragazza cubana che l’ha lasciato e gioca pallavolo, lui la chiamava sempre ma alla fine tra di loro non andava il rapporto a distanza quindi lui li faceva comodo la mia compagnia pero’ io mi innamoravo ogni giorno di lui e è andata cosi per 7 mesi quando dopo tanta volte quasi ogni giorno litigavamo percheì lui faceva il geloso, mi controllava la borsa e il telefono, non potevo uscire e mi rimproverava sempre che non trovo lavoro, ma anche se trovavo sicuramente non era d’accordo perche’ li piaceva che trovava la casa pulita e cena calda quando tornava lui da lavoro dalla sua ditta.
Dopo un po’ di tempo mi sono stufata e mi sono andata ma solo per 15 giorni perche’ lui è venuto a cercarmi e abbiamo ricominciato, ma poi sempre a litigare e così ci siamo lasciati veramente di comune accordo.
Io lo amo tanto perche’ lui ha smesso da bere da 5 mesi e alla fine è una persona molto dolce adesso.
Voglio chiedere a voi come faccio a andare avanti a innamorarmi di un altro se io ancora penso a tutto di lui ma sapendo che comunque non e possibile a stare insieme, penso che neanche lui è deciso ma vorrei un consilio vi prego amiche….
Ramona.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti a

Come faccio a innamorarmi di un altro se ancora penso a tutto di lui?

  1. 1
    Luna -

    Mi incuriosisce il modo in cui poni il problema…
    “Come faccio ad innamorarmi di un altro” è il problema?

    Perché, non è possibile che rinunci a questa storia, che ti ha fatto più male che bene (da quello che tu racconti), te ne stai sola per un po’ e poi se l’amore arriva tanto meglio?

    Per il resto: le risposte le hai già, mi pare.
    La storia non funzionava, non ti rendeva felice. Purtroppo, al momento attuale, pare che la sola cosa che tu possa fare è tentare di dimenticarlo. Come? Come fanno tutti, passando una fase di sofferenza. Miracoli in queste cose non ce ne sono.

    Comunque a me la parte più positiva della tua lettera sembra quella in cui dici che vi siete lasciati. Scusa se sono diretta, ma non hai descritto certo una relazione sana.

    In futuro potreste costruire una relazione sana? Tanto meglio, chi vivrà vedrà. Però nel frattempo pensa a stare bene con te stessa invece di chiederti come puoi innamorarti di un altro al posto suo.

    Ciao 🙂

  2. 2
    scalamir -

    se, il problema era l’acool, ma lui ha smeso di bere perche’ devi dimenticarlo? riprovaci coraggio1

  3. 3
    Ari -

    Cara Ramona, cercati un lavoro, una casa, costruisci la tua vita per te.
    Se nel frattempo trovi un uomo con gli stessi obiettivi, tanto meglio.
    Ma non è indispensabile.
    Datti pace.

  4. 4
    Luna -

    …perché probabilmente il problema era anche, ma non solo, l’alcool?

    Ramona, leggiti il libro “Donne che amano troppo”.

    Baci.

  5. 5
    guerriero -

    trovati un altro pacco di uomo, il tuo standard è quello, nulla di +

  6. 6
    Argenide79 -

    Messaggio per guerriero: il rancore ti ha avvelenato, tutti quanti chi più chi meno abbiamo avuto le nostre esperienze negative ma queste non ci autorizzano a giudicare, nè tanto meno a scaricare su di altri le nostre sfrustrazioni personali, trovo il tuo atteggiamento poco corretto e privo di sensibilità!! Non si dovrebbe mai permettere a chi ci ha fatto del male di continuare a farcene inaridendo il nostro cuore…chi scrive qui non vuole giudizi ma consigli e conforto a volte questo viene dimenticato!!

  7. 7
    guerriero -

    oo ma di che parli?? i matti sono altri, non te la prendere cone me dicendo ste fregnacce. La realtà è quella che ho detto io. voelte un consiglio care donne? tagliate con gli str.,nn perdere altro tempo e cominciate a cercare persone serie

  8. 8
    ramona -

    grazie a tutti del pensiero e per il vostro tempo ma penso che piu passa il tempo e piu si trova la spiegazione perche non è andata bene è aveva ragione luna quando dice che non era sana la mia relazione.oggi sto meglio veramente e anche se guerriero è un po cattivello mi da piu corraggio di andare avanti .argenide79 la tua sagezza ti fa un grande e sono sicura che una buona persona come te puo fare da esempio a quelli che hanno il preconcetto che chi sputta lecca sempre.cara luna mandami il nome di chi a scritto il libro .baci a tutti

  9. 9
    Luna -

    Donne che amano troppo è un libro di Robin Norwood. Lo trovi in tutte le librerie, penso, perché è un super classico, con il suo seguito “lettere di donne che amano troppo”.

    Baci 🙂

  10. 10
    Frank72 -

    tu fai al caso mio, perchè forse sei l’unica che può dare una risposta concreta alla lettera che ho scritto “innamorato di una rumena che mi ha abbandonato”. Ti prego di leggerlo e darmi un consiglio

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili