Salta i links e vai al contenuto

Come capire se è tutto finito?

Buonasera a tutti, mi presento: sono una ragazza di 26 anni e ho una storia da un anno con un ragazzo (la situazione è particolare perché siamo stati insieme a distanza per 3 anni, poi ci siamo lasciati per un periodo di due anni e l’anno scorso abbiamo provato a ricominciare). Da un paio di mesi mi trovo in una città nuova per lavoro e per studio, e non nascondo di trovarmi in uno stato d’animo davvero positivo, sia per il fatto di essere finalmente indipendente, sia perché in questa nuova città mi sento come a casa. Fino ad un mese fa, la nostra storia d’amore stava procedendo abbastanza bene, sempre tra alti e bassi, e sempre a distanza, nonostante adesso siamo sicuramente più vicini.
Un mesetto fa lui ha avuto la notizia di un probabile trasferimento (tra 5 anni) in un’altra regione e questa cosa mi ha destabilizzata non poco. Non so che fare del mio futuro, non so di preciso dove andrò, ma l’idea di costruire qualcosa con una persona che tra 5 anni potrebbe essere trasferita, non mi fa stare bene, mi fa sentire “vincolata”. Ho sempre pensato che avremmo potuto risolvere tutti i nostri problemi insieme, ma adesso, se ci rifletto bene, non riesco a vedere un futuro “stabile” con lui. Quasi parallelamente a questa situazione, ho conosciuto un’altra persona, totalmente diversa da lui, che sta sconvolgendo ogni cosa. Credetemi quando vi dico che non mi riconosco più, mi trovo a pensare a lui giorno e notte e anche se so che questi pensieri non dovrebbero nemmeno sfiorare la mia mente, ho sempre questo pensiero fisso. Sono totalmente inappetente e con la testa fra le nuvole, distratta e più lunatica del solito, e cosa peggiore: in questi giorni non ho più lo stesso fortissimo desiderio di vedere il mio ragazzo e per questo evito di incontrarlo. Ne abbiamo parlato e anche lui si è accorto giustamente del mio allontanamento e mi chiede spiegazioni che in questo momento non so dargli. Questa situazione mi fa star male e mi rendo conto del fatto che tutti gli sforzi di razionalizzare quello che sta accadendo stiano diventando vani, e che questa storia, stia scivolando via dalle mie mani senza che io possa fare nulla. Avrei proprio bisogno di consigli. Non riesco a capire se è solo una sbandata o se c’è effettivamente qualcosa che non va più nel rapporto.
Un saluto a tutti voi!!!

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Joshua -

    E dalli!
    Tutte le volte che qualcuna incontra un altro che le scuote un po’ le viscere ci deve essere sempre una o più scuse buone da accampare per non prendersi la responsabilità di chiudere…
    E una volta è lui che è freddo, che è caldo, che è allegro, che è musone, etc.; e un’altra è la distanza; un’altra un trasferimento (futuro, a 5 anni, boh…); un’altra è la luna; e poi saturno;…
    Insomma, un po’ di onestà: hai conosciuto un altro che ti ha fatto ‘scalare’ di posizione il tuo attuale ragazzo; fatto questo, con lui è già finita! Risparmiagli tempo, sofferenza e inganno, prenditi le tue responsabilità senza addossarle su di lui, sul suo lavoro o sulle maree indotte dalla trasmigrazione dei delfini, e lascialo.
    Ipocrita!

  2. 2
    Max (Lighthouse) -

    Pazzesco, ma sono fatte con lo stampino!!!
    Ahahahahahahaah 🙂
    Fortunatamente non tutte… (forse)

    Te hai già deciso, diglielo senza tante palle, và, fagli questo favore!

  3. 3
    Eric -

    Concordo con joshua, ogni singola parola. Poi aggiungo che se con il nuovo che ora sarà premuroso e propenso ad ascoltare tutti i tipi problemi con il tuo ragazzo , che sinceramente nn vedo ma li stai creando per giustificarti, andrà male, tornerai dal tuo ex. E attenta che quando ti renderai conto che lui nn ci sarà più, sarà un dolore insopportabile. Io sono stato lasciato per una situazione simile, all’inizio mi facevo mille paranoie e pensavo che fosse solo colpa mia.

  4. 4
    Lana -

    Supernova, per me non sei ipocrita. Hai diritto alla tua felicitá e comunque nn mi sembra che ti stai divertendo, anzi.
    In ogni caso, da come leggo, la storia con il tuo ragazzo é giunta al capolinea. Per di piu c é un altro di cui sei palesemente innamorata.
    Lascialo. Nessun dubbio.

  5. 5
    KATY -

    Abbi pazienza, ma trovo un po’ “furbetta” l’impostazione della lettera. E secondo me anche il tuo atteggiamento generale lo riflette, pur non conoscendoti ovviamente.

    Prima ti presenti e dice che la storia d’amore e a distanza e va abbastanza bene.

    Dici che sei in uno stato d’animo positivo sei indipendente, perchè sei in una nuova città ecc

    POi accenni al trasferimento del tuo ragazzo, dicendo che ti destabilizza, ecc
    come se fosse quello il problema.

    Solo dopo metà lettera “metti le carte in tavola”: hai conosciuto un’altra persona.

    E’ quello il punto centrale, non il tuo trasferimento nè il suo…

    Il tuo ragazzo non merita questo trattamento, digli la verità, tanto più che, a quel che scrivi, in parte si è accorto di qualcosa.

    “Gioca con tutto, con qualsiasi cosa, ma non coi sentimenti nè con la salute, diceva sempre la persona con cui stavo.

    E aveva ragione, davvero.
    Katy

  6. 6
    M. -

    Fai risparmiare al tuo attuale (ma ancora per poco) ragazzo una cosa di valore immenso: il tempo.
    La tua fervente destabilizzazione mentale di fronte all’ipotetico trasferimento nel 2019 del tuo (ex) lui, la mancanza di TUE visioni sul futuro, il bell’Antonio che salta fuori inaspettatamente ed improvvisamente per scaldarti un po’, e dai…sono tutte storie trite e ritrite.

    Senti come andrà a finire eh….senti un po’:
    allora tu chiamerai il tuo (ex) fidanzato e gli dirai che non ti riconosci più, che sei in stato confusionale, che lui non ti dà le sicurezze sul futuro, che hai bisogno di queste sicurezze, che ti dispiace molto della sofferenza che gli stai creando, che è un ragazzo d’oro, che non vorresti mai farlo soffrire, che per te è la persona più importante della tua vita.
    Nel frattempo, questo tuo stato confusionale misto a crisi esistenziali, verrà dissipato dalle bombature con il terzo incomodo, che riuscirà a combattere anche il tuo stato di inappetenza.
    E quando il tuo (ex) lui inizierà a sentire puzza di un altro uomo, tu negherai tutto ed inizierai ad accusarlo di non darti fiducia, di non aver capito nulla di te, ed a questo punto…..a questo punto….signore e signori….tireresti fuori il coniglio dal cilindro, la formula magica che solo voi donne potete pronunciare:
    “TU NON MI CAPISCI”!!!!
    Quindi, la storia finirà UFFICIALMENTE per colpa del tuo ragazzo che non è in grado di capirti,incapace di darti un futuro certo e solido, ed UFFICIOSAMENTE per l’arrivo nuovi uccelli volanti.

    Lascia subito il tuo (ex) ragazzo.
    Non fargli perdere tempo a rincorrere scoregge fritte.

  7. 7
    supernova -

    Vi ringrazio per i consigli, ma ho sperimentato anch’io sulla mia pelle questa cosa. Il ragazzo con cui stò adesso mi ha lasciata anni fa senza spiegazioni; dopo un po’ ho scoperto che quel silenzio aveva un nome e un cognome. Finiamo di fare i moralisti…non mi ero mai trovata in una situazione del genere e cercavo solo qualche consiglio per riuscire ad essere oggettiva con me stessa e con la persona con cui sto, perché in questo monento sono confusa.

  8. 8
    filipp -

    Joshua idolo!!!! Sottoscrivo ogni singola lettera, pure le virgole. Null’altro da aggiungere.

  9. 9
    Eric -

    Aggiungo, la mia ex era un po’ strana prima di lasciarmi e quando le ho chiesto se c’era qualcosa che non andava, ha subito colto la palla al balzo per dirmi che non sapeva più cosa voleva, se ero io l’uomo della sua vita e cose del genere. Ha voluto prendere una pausa e dopo qualche giorno mi ha lasciato. Poi ho provato a chiamarla ma nessuna risposta. Accecato dall’amore, ho continuato a distruggermi e a pensare a quello che avrei potuto fare per salvare il rapporto. Morale della favola? Aveva e ha un altro. Lo dico a tutti, sia uomini che donne, abbiate almeno la decenza di dirlo subito, farete stare meglio prima chi vi ama ancora perdutamente.

  10. 10
    mony -

    Capita a tutti nonostante fidanzamenti. Matrimoni convivenze di incontrare qualcuno che destabilizza la nostra quotidianità.. A Tutti!! Anche solo uno sguardo con uno sconosciuto.. e normale ma non è un senso di colpa, siamo istintivi però ci distinguiamo dagli animali perché abbiamo un cervello che ci porta a ragionare… la tua situazione non è semplice e ti fa star male.. prima di parlare con Il tuo ragazzo io ti consiglierei di essere certa che nn sia un fuoco di paglia…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili