Salta i links e vai al contenuto

Chiedo aiuto a sig. Berlusconi

  

Sono madre di due bambini e ho fatto di tutto per trovare lavorare. Ho sempre lavorato e non mi sono abituata stare a casa senza fare niente. Ora mi trovo purtroppo in grave difficoltà economica e chiedo aiuto. Non ho mai chiesto nessuno e mi vergogna sinceramente ma non ho proprio altro scelta finche non trovo lavoro. Se mi puo aiutare vi ringrazio con tutto il cuore. Grazie.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

3 commenti a

Chiedo aiuto a sig. Berlusconi

  1. 1
    Mteresa -

    Carissima
    sono nelle tue stesse condizioni e se al mondo non ci fosse tanto egoismo e cattiveria, saresti aiutata, non certo dal berlusconi che manco gli frega del cittadino italiano, per altro a nessuno di quelli che governano o hanno posti in cui PAGHIAMO NOI I LORO ESORBITANTI STIPENDI VANTAGGI PENSIONI D’ORO ECC.. credimi non leggono nulla e se fai qualche atto eclatante per attirare l’attenzione ti mettono in galera……. io ho fatto cosi: non mi sono disperata, ho messo figlio da mia madre, ho fatto tenti annunci gratuiti anche via compiuter, nei giornalini di annunci, ho telefonato a tutti gli alberghi mare, monti, laghi ecc…… picche picche picche…….poi quando non ce la facevo più a girare sempre a piedi ad una telefonata al mare ho offerto il mio aiuto a 5 euro l’ora e……sto lavorando poco poco ma mio figlio mangia, io dormo e mangio in albergo con altri stagionale si poco si ..intanto non è disperazione e buio……forza , coraggio Mteresa.

  2. 2
    Mteresa -

    Dimentico. certamente sai che il tuo comune ha l’obbligo di aiutarti, non dire che sei tu e bimbi, richi che li affidino…….chiedi aiuto in quanto senza lavoro…i comuni hanno a disposizione i lavori socialmente utili, aiuto per pagare tutte le utenze ed anche parte eventuale affitto devi fare ISEE di reddito, che per te sara zero e balzerai il prima postazione, non vergognarti di andare spessissimo a chiedere…..la trafila è parlre con sindaco che ti presenta a colui o coli preposta a tali aiuti…..ciao coraggio mteresa

  3. 3
    Yog -

    Prova a scrivere a Conte, che al momento non ha eccessiva pressione e forse legge. Mandagli un tweet. A volte funziona e poi tentar non nuoce.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili