Salta i links e vai al contenuto

Non so chi sono

Penso di essere una brava persona ma il più delle volte mi rendo conto di non esserlo affatto! Nelle relazioni come nel lavoro riesco ad esprimre fiducia, lealtà, capacità e amore ed il novanta per cento delle volte ricevo dalle persone grande amicizia grande fiducia però poi non so come ma si innesca un meccanismo automatico di distruzione diventando il più terribile nemico delle persone che fino ad un momento prima erano i miei amici o colleghi o amori cerco di smontare l’amico o l’amica in questione o il collega di lavoro riuscendo a portargli via tutto lasciando le persone al tappeto senza possibilita di rialzarsi! Perché datemi un aiuto!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

5 commenti

  1. 1
    colam's -

    forse perché altri lo hanno fatto a te prima, “when you were young and
    you heart was an open book”… come cantavano i beatles !

  2. 2
    sabrina -

    Forse perche’ reciti una parte…si metti un vestito e dopo un po ti va stretto e quando nn ce la fai più dai il peggio di te…prova ad essere te stesso…ognuno di noi ha dei pregi e difetti…nn dobbiamo essere perfettamente meravigliosi…se sarai te stesso..sarai costantemente te stesso senza alcun cambiamento

  3. 3
    ventolibero -

    Amico, non voglio fare lo psichiatra, lascia che ti dica solo questo: vivi sereno credimi, cerca di darti costanza e equilibrio, ma non dannarti nella ricerca di una stabilità affettiva e relazionale che se non c’è, forse mai ci sarà! Tutto ciò che riteniamo legato e stretto a noi, tutto ciò di cui gli altri ci fanno dono, che si tratti di oggetti o fiducia, stima, considerazione e quant’altro…mah, credimi: che sia per colpa nostra, o che sia per scarsa comprensione altrui, non ci appartiene veramente. Stai tranquillo, sereno, impegnati questo sì…non tormentarti e angosciarti e, soprattutto, non farti molte domande sul perchè e sul per come!
    Sono stato banale e scontato, lo so…ma guardati dentro, e poi getta uno sguardo sincero su quanto ti circonda, e allora capirai che certe risposte, e certi aiuti, li troverai solo nella banalità di ogni giorno…in un certo senso, questo sta capitando a me, in un momento molto particolare!
    Auguri,
    Alessandro

  4. 4
    Noway -

    Sembra che sei molto in competizione con gli altri, probabilmente temi di essere preso in giro quindi tendi a smontare le persone prima che loro lo facciano con te..hai un po’ di rabbia repressa? Penso che dentro di te ci sia qualcosa che non hai affrontato o chiuso definitivamente e che ti fa agire in questo modo distruttivo..
    Ogni tanto succede anche a me. E’paura degli altri, paura del confronto, paura perchè temi di non essere all’altezza..dimmi cosa ne pensi. Ciao.

  5. 5
    cristiansab -

    Carissimo noway,
    ti ringrazio il tuo commento mi è piaciuto perchè anche tu come me sei un distruttore !

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili