Salta i links e vai al contenuto

Chat

Lettere scritte dall'autore  LAD
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

12.964 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 6 1.297

  1. 31
    Sofia -

    Infatti golem! Ricordati che Markus ti sfinisce e ti fa solo perdere energia vitale e ovviamente non capisce mai. ..una sola parola dei tuoi discorsi!

  2. 32
    Angwhy -

    @Yog questo è un pezzo da novanta e la cosa straordinaria è che non beve è proprio cosi di suo

  3. 33
    suzanne -

    Markus, a Golem piace “vincere facile”, infatti si circonda di ancelle che lo sostengono incondizionatamente, a prescindere da quello che scrive. É una rivoluzione scientifica, si chiama teoria ” Golemcentrica”.
    Sono d’accordo sul fatto che a volte si debba dare una scossa, ma questo è possibile laddove vi sia una conoscenza approfondita e stima incondizionata; dopo aver letto quattro righe come si può avere la pretesa di essere riusciti a raggiungere i nervi scoperti di una persona? Un po’ pretenziosetto…
    Però ben vengano le citazioni e i riferimenti, sono sempre buoni spunti di riflessione.

  4. 34
    Markus -

    Ciao Suzanne
    Insomma pare ti sei aggiunta anche tu a “crocifiggere” Golem. Siamo tutti popolino che non sa distinguere un Cristo da un Barabba ?

  5. 35
    Yog -

    @Angwhy
    Se non beve in assoluto ammetto che è straordinario. Se invece non beve narda è solo uno del menga, ma non posso sapere se la gradisca o meno. Comunque i miei rispetti. Chapeau.
    Mi piace invece il riferimento al ‘pezzo da novanta’: nel 1941-42 vennero distribuite “poche” bocche da fuoco di un nuovo e “moderno” cannone italiano calibro 90 che venne invidiato anche dai tedeschi che avevano già il cannone contraerei 8,8 cm Fliegabwehrkanone (88 Flak).
    Da qui il detto, che poi qualche minghione ha erroneamente ricondotto all’uso di petardi di calibro 90 nel sudditalia. Il calibro è sempre stato importante, a prescindere dalla lettera di Ciabattina su quelli che ce l’hanno irrisoriamente piccolo.

  6. 36
    Golem -

    Markus, se è vero che conosci il Professor De Mauro, che é un noto e riconosciuto glottologo di fama internazionale, direi che potremmo stare tranquilli sulla validitá della sua opinione, che mi pare PERÒ riguardi i concetti e non la sintassi. E questo è ammissibile, ma non cambia la mia di opinione su quanto ho trovato nella mia modesta ricerca. Se mi permetti però, ti dico che a sensazione io non credo che tu lo conosca così bene, e comunque qui si parla della mia capacitá di espressione, che ripeto, se è riconosciuta anche da qualcuno dei lettori del forum come discreta mi consentirai di avanzare l’ipotesi che sia tu che non la capisci, o non la vuoi capire, utilizzando il solito sistema di tenere presente solo quello che ti fa piacere leggere e che a tuo avviso conferma l’idea che hai in testa.
    Non mi sorprende che Popmundo abbia reagito come facesti tu. Ho scritto chiaramente che molti qui cercano conferme e consolazioni e non risposte che possano fargli intravedere che il problema sono essi stessi e non la vita che li circonda.
    Che io sia sopra le parti è una tua convinzione. Io dico solo quello che penso, e li dico senza giri di parole. Certo non sono “sotto le parti”.
    Il fatto è che qui molti parlano e dicono cose che non corrispondono all’immagine che poi traspare dai quei “messaggi” che ho la presunzione di leggere tra le righe.
    Un’ulteriore dimostrazione l’ho avuta proprio stamattina aprendo il forum su questo thread. Semiotica o Semantica subliminale, non so, chiediamo al prof De Mauro.

    P.S. Ho una dotta citazione napoletana che fará felice Suzanne e Eli contemporaneamente, e che é la “summa teologica” di certi soggetti, che si intuiscono già dalla lettura di due righe, non quattro:
    ” A lavà ‘a capa a o ciucc’, pierd tiemp acqua e sapone”.

  7. 37
    Roberto Delpopolo -

    Grazie Yog. Da quanto posso leggere Santa Chiara fu eletta patrona della televisione e delle telecomunicazioni da Papa Pio XII°. Vorrei far notare che i miracoli provenienti dai francescani sono tutti miracoli materialistici o di natura alquanto evangelista perchè sono limitati a manipolazione di energie e cose e non sono efficaci per la guarigione delle persone. Dato che ci sono dei Papi bambini nei tedeschi e dato che i bambini si distaccano dal governo per rimanere bambini allora si può dedurre che un miracolo relativo alla salute della persona potrebbe essere una truffa medica che presenta falsi certificati di malattia per poi simulare un miracolo. I francescani sono infatti incapaci di convertire i musulmani.

  8. 38
    rossana -

    Markus,
    sì, Golem si pone “sempre al di sopra delle parti”: è strutturato così, da “personaggio esemplare” del sito, e forse niente lo potrà mai cambiare. d’altronde, uno che si lascia alle spalle in due-tre mesi la morte tragica di una fidanzata amata e frequentata per cinque anni, come potrebbe supporre di non avere la carica vitale indispensabile per affontare con grinta un terremoto?

    vincenti, sempre e comunque, si nasce! è sulla base di tale predisposizione, occultando a sé stessi proprie negatività interiori ed esteriori, che ci si può arrogare il diritto di comprendere con certezza i limiti di un essere umano leggendo un suo sfogo oppure di esprimere pesanti giudizi su tutto e su tutti.

    l’aspetto divertente è che critica accanitamente i convincimenti altrui che non collimano con i suoi, senza rendersi conto di quanto sia lui stesso assoluto nei suoi punti di vista (gelosia retroattiva inclusa).

  9. 39
    Golem -

    Sofy, ora sei anche una mia ancella oltre che una esimia dottoressa del “Nonsocomio”. L’unica ormai, visto che la dottoressa Emmeggì é in aspettativa.
    Se ci lasci anche tu sarò “scancellato”.
    Ciao belessa.

  10. 40
    Suzanne -

    Pensa Markus che Golem in fondo mi è pure simpatico, a parte il fatto che non mi trovo d’accordo su quasi nulla ( a parte su Itto ad esempio).
    Lungi da me crocifiggerlo, anzi, colorisce il forum! 🙂

Pagine: 1 2 3 4 5 6 1.297

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili