Salta i links e vai al contenuto

Chat erotica

Lettere scritte dall'autore  maxbologna54

Salve sono un uomo maturo, alcune sere fa ho chattato In una chat erotica abbastanza pesante con una ragazza che nel profilo diceva di avere 19 anni. Là chat e’ stata solo scrivendoci, senza invio di foto o video. Ad un certo punto lei è scomparsa, io mi chiedo e se fosse stata minorenne? Potrei passare dei guai? Oppure visto che nel profilo diceva di avere 19 anni io sono a posto? Se qualcuno mi risponde ne sarei grato.
Grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Chat erotica

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Relazioni

9 commenti

  1. 1
    Gimmy -

    Nel suo caso specifico assolutamente no, perchè non sussistono elementi che possano metterla dalla parte del torto.
    Diverso sarebbe se lei avesse incontri dopo aver appurato di trattare con minorenni oppure registri, divulghi materiale “spinto” come immagini o video con o senza consenso.

  2. 2
    Maxbologna54 -

    La ringrazio sig Gimmy, mi consola molto la sua risposta. Sono stato un deficiente a fare una chat erotica per di più con una di 19 anni. Ho eliminato il mio account e non farò più robe del genere.
    Grazie massimo

  3. 3
    Max -

    Jimmy ha risposto in termini quasi avvocateschi, io che avvocato non sono, in termini di buon senso credo poter dire che tu non possa essere incriminato perché se anche la fanciulla fosse stata minorenne, tu non potevi in alcun modo saperlo. Se, come non credo, lei minorenne era, chiunque può accertare che tu ti sei basato sul profilo da lei proposto, nel quale figurava avere 19 anni. La colpa – e l’eventuale punibilità – sussistono solo se uno sapeva – o almeno aveva tutti i mezzi per sapere – che si stava avventurando in un terreno minato. Peraltro anche la Chiesa riconosce come mortale un peccato solo se vi siano stati piena avvertenza e deliberato consenso.

  4. 4
    Trader -

    Sono un trader, ho fatto economia, ma avevo fatto esami di diritto penale e procedura, quindi ho basi anche su quella materia.
    Il tuo caso si configura come un errore di fatto, che esclude il reato. E’ una causa di esclusione del reato. Nel caso dell’errore, eviti il dolo, ma non la colpa, quindi se il reato è punito anche se colposo, vieni incriminato a titolo colposo, ma in questo caso non è previsto il reato colposo, quindi il problema non si pone. Un esempio: se sali su un’auto di proprietà altrui e ti allontani, credendola di tua proprietà, non commetti il reato di furto, nemmeno colposo, perché il furto colposo non esiste (so, è un esempio accademico e sarebbe difficile dimostrare di essere così storditi da guidare un’altra auto credendo sia la propria, ma non mi veniva in mente altro). Invece se spari un colpo credendo di non colpire nessuno e invece uccidi qualcuno, non vieni accusato di omicidio doloso, ma colposo si.
    Stai tranquillo, anche perché dietro alla chat poteva esserci, invece di una minorenne, più probabilmente un bel maschione maggiorenne.

  5. 5
    Maxbologna54 -

    Grazie a tutti davvero … non so perche mi sia venuto in mente di fare una chat erotica, ho più di 60 anni ! Sarà che sto attraversando un brutto periodo. Comunque erano tre giorni che mi tormentava l’idea di dover andare in tribunale, dovendo per altro dire a mia moglie che ho fatto una chat erotica… Grazie davvero di avermi sollevato il morale, ora non starò in ansia aspettando i carabinieri che bussano alla mia porta. Ora sono convinto che se anche fosse che la ragazza e’ minorenne e i genitori vanno dai carabinieri loro gli diranno che non possono fare nulla in quanto nel profilo lei ha dichiarato di avere 19 anni.

  6. 6
    Gimmy -

    Maxbologna54

    Può dormire sogni tranquilli, perchè solitamente in queste chat nessun scrive delle credenziali veritiere, per cui l’idea che qualcuno venga a bussare sotto casa sua e pressochè remota.
    I carabinieri se non ci sono denunce ben precise, prove certificate di adescamento o lesioni personali non possono indagare o accusare nessuno.

  7. 7
    maxbologna54 -

    Grazie mille Gimmy, anche questa volta mi togli un bel peso. La mia paura era questa: metti che la ragazza fosse minorenne ( cosa che non credo) metti che i genitori facciano denuncia, ( dalla chat si ricava l’indirizzo IP e arrivano a trovare da dove chatti). Anche se io sono sicuro di aver chattato con una maggiorenne, se c’è una denuncia ti vengono a cercare per chiarimenti credo. Se lo fanno mia moglie verrebbe a sapere che ho chattato con una di 19 anni… sai che figura di cac.. ci faccio!
    Io spero come dici tu che fosse una maggiorenne o magari un uomo sotto false credenziali. C’è anche il fatto che il sito in questione (lovepedia) accetta solo profili dai 18 anni in su, quindi diventa palese che io sapevo di chattare con una maggiorenne.
    Grazie Gimmy, se dovessimo mai incontrarci ti offro un caffè

  8. 8
    Nikolas -

    Non hai fatto nulla di sbagliato e questi sensi di colpa non aiutano nella vita.
    Per esserci un illecito, e ancora prima una perversione, ci deve essere una parte lesa REALE, non ipotetica. Non si fanno i processi alle intenzioni.
    E bisogna stare bene attenti a non scusarsi con i diretti interessati, perché si rischiano ricatti ed estorsioni.

  9. 9
    Yog -

    Premesso che non so esattamente – per assenza di pratica – cosa sia una “chat erotica”, immagino che tu uomo “maturo” abbia scambiato delle porcate sotto forma scritta icasticamente descrittiva con una sedicente 19-enne (che verosimilmente IRL si chiama Ugo ed ha i baffi e in questo momento si sta rotolando dalle risate).
    Non vedo dove sia il reato se non vi siete scambiati foto dove riultasse evidente la minore età della sedicente ragazza e tu non abbia troncato “illico et immediate” lo scambio.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili