Salta i links e vai al contenuto

Emozioni e sentimenti dietro uno schermo… in chat

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti… vorrei un aiuto e un consiglio… mi trovo a scrivere in un blog e mi sembra tutto assurdo ma è la realtà.
Sto soffrendo per una persona conosciuta in chat.
È la prima volta che mi capita e non riesco a spiegarmi il perché ma posso solo pensare che i sentimenti possono oltrepassare anche uno schermo.
Ho conosciuto un ragazzo 2 mesi fa in chat che vive in un’altra città un bel po’ distante dalla mia
Tutto è iniziato per gioco.. tutto in un modo molto strano e man mano che passavano i giorni aumentava la voglia di sentirlo, il pensiero di trovare il suo contatto in linea e dover chattare con lui.
È assurdo pensare cosa può fare la tecnologia!
In poche parole provare emozioni e tutto davanti ad uno schermo e una webcam.
Verso dicembre lui mi propone di vederci e quindi finalmente conoscerci di presenza.
Io mi sono rifiutata e rimandando il tutto a gennaio, inventando una scusa.
Non so’ perché l’ho fatto, forse per la paura di perdere tutte quelle emozioni o per la distanza.
So solo che in questo momento mi pento tantissimo di questo gesto.
Finalmente a febbraio decido di conoscerlo anche di presenza.
Noto però da parte sua un atteggiamento diverso più distante come se fosse successo qualcosa…
Durante una telefonata cerco di capire il perché di questo suo atteggiamento… la sua risposta: FREDDA, DISTACCATA, DECISA.
Preferivo non sentirle quelle frasi ma molte volte non si può sfuggire di fronte alla realtà….. ma mi sono resa conto che questa evidentemente non era la verità ma solo un modo per nascondersi dietro a delle frasi fatte come… la troppa distanza… la chat stanca… ho bisogno di conoscerti di presenza.
Dopo la telefonata sono passate due settimane e anche il nostro incontro è saltato.
Lui sempre più freddo e distante e il pensiero di vederlo in linea e vedere da parte sua nessun cenno e non poterlo o non volerlo contattare, il pensiero che tutto possa finire cosi senza nemmeno un chiarimento o una spiegazione mi fa stare troppo male.
Oggi però e successo qualcosa…. grazie ad una nostra amica in comune ho scoperto che lui si frequenta da tre settimane con una ragazza e anche……. non solo con una ma ha varie “amiche”.
Sapere tutto ciò per me è stata una delusione e una risposta a tutti i miei dubbi sulla sua sincerità.
Cosa posso pensare che sono stata solo uno dei tanti contatti passatempo?
Oppure la sua è stata solo paura… commiserazione e non avere il coraggio di dirmi tutto?
Mi chiedo perché portarmi a questo… portare solo in questo momento un grosso rancore per lui e tanta rabbia?
Non è molto più semplice la verità e restare comunque uomini con dignità?? !!!! O meglio scappare come dei cani impauriti o in calore?? !!!!
Una risposta è chiaro non mi può far passare la sofferenza ma in questo momento provo solo tanta rabbia e delusione per lui.
Io so benissimo dove ho sbagliato con lui…. è iniziato tutto x gioco e sicuramente anche per lui ma la voglia c’era da entrambe le parti…. purtroppo e anche per fortuna la chat non è come la vita reale.
Pian piano tutte le emozioni si perdono o tendono a diminuire in questo mondo virtuale e quindi si cerca inevitabilmente il contatto fisico.
Ho paura che col passare del tempo si perde tutto.
Vorrei di nuovo riprendere pian piano il contatto con lui ma non so come, avere di nuovo la possibilità di conoscerlo e farmi conoscere come sono realmente.. e poi mi trattiene anche il fatto di sapere determinate cose che lui mi ha tenuto nascosto.
Mi chiedo in questo momento se sia giusto contattarlo o lasciar perdere il tutto e aspettare un suo cenno (sempre se c’è)
Che fare? E come? Mi sento totalmente bloccata e confusa datemi un consiglio….
INFINITAMENTE GRAZIE……

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Attualità

9 commenti

  1. 1
    Stefano614 -

    Spesso con questo tipo di approcci si tende a idealizzare molto l’interlocutore. Questa persona per qui ti senti confusa com’è nella realtà ? L’amore ha bisogno di fisicità anche per nascere, che sia anche solo uno sguardo. Se questo ragazzo ora ha diverse amiche probabilmente preferirà uscire con loro piuttosto che stare davanti ad un monitor. Capisco che tu magari adesso ti senta delusa, forse i mezzi sono virtuali ma le emozioni sono reali. Se lui ora è distaccato e non ti cerca probabilmente aveva altri fini che non la tua amicizia. Non è stato certo un errore prenderti il tempo che ti serviva, significa che sai ponderare le tue scelte e non ti lasci abbindolare dal primo ragazzo che ti fa gli occhi dolci da una chat. Probabilmente questa amicizia rispondeva ad un tuo bisogno di vicinanza emotiva, affettività, per quanto non espressa interamente. Sono cose che puoi coltivare molto meglio nelle amicizie “reali” nelle quali almeno hai molti più parametri su cui valutare le tue scelte.
    Lascerei che fosse lui a farsi vivo se è mosso realmente da un sentimento..

    Auguri

  2. 2
    Karina -

    Lascia perdere alla svelta…

  3. 3
    cirano -

    roxanne,
    ma tu ci sei o ci fai?
    Se vuoi usare con intelligenza e maturità un qualsiasi “strumento” devi prima imparare ad usarlo!!
    Le chat sono “non luoghi”, dove avvengono “non incontri”; dove si vivono “non esperienze ” e dove si immaginano “non conoscenze”!
    Io, fossi in te, cominciarei dal darmi qualche colpa e responsabilità personale!
    Tu dov’eri mentre il solito maschio cattivo ti ingannava e ti nascondeva la verità? Sai cos’è lo spirito critico? E la naturale diffidenza? E l’empatia? E l’istinto?
    Credi di poter “vivere” davvero emozioni vere parlando con il “nulla”! Sì, per alcuni è possibile, ma conoscendo anche bene il vuoto che spessissimo esiste dietro la speranza e l’immaginazione create da un “non incontro” in una chat.
    Anche tu eri il “nulla” per lui, fattene una ragione!
    E torna fuori nel mondo reale, la chat non è davvero cosa per te, credimi!

  4. 4
    emisquiz -

    Cara Roxanne,
    purtroppo capita in chat di conoscere delle persone con le quali sentiamo una certa affinità salvo poi scoprire, vedendole di persona, che non sono affatto come immaginavamo.
    Questo può essere successo al tuo amico. Magari immaginava di trovarsi di fronte la sua donna ideale, quella alta due metri e venti con la taglia 38, bionda e con la IV di reggiseno… Perchè in chat ci piace immaginare che la persona con la quale chiacchieriamo sia proprio quella che non incontreremo mai nella vita (perchè non esiste?).
    Oppure, ancora, cercava semplicemente una con cui avere una relazione sessuale e ha capito che da parte tua c’era un interesse più profondo.
    Sono molti anni che utilizzo internet e ti posso dire che purtoppo la rete non è il luogo ideale per coltivare relazioni serie. Direi che il 99% degli uomini considera la chat un modo facile per intraprendere relazioni sessuali occasionali senza che mogli/fidanzate lo vengano a sapere.
    Questi uomini si lasciano fuorviare dall’enorme quantità di materiale pornografico disponibile nella rete che però non ha niente a che vedere con il “reale” livello di disponibilità delle donne “reali”.
    Insomma, se cerchi una relazione “reale” e seria è sempre meglio conoscere gente personalmente in palestra, al cinema, al supermercato.

  5. 5
    roxanne -

    Grazie per tutte le vostre risposte… il tempo fa riflettere e capire molti errori…

  6. 6
    Janet -

    estai tranquilla e fatte una raggione pure a me he successo d inamorarme in chat e ho ugualmente avuto paura di conocere quella persona ma ricordate Dio sa perche fa l cose fatte una Ragione ,ricordate che la realta e diversa de Fantasia.no sofrire la vita continua pe lui e deve continuare per te,troverai la persoa giusta al momento giusto riguardati .Janet

  7. 7
    Marzia -

    Mio marito è un anno che si scrive con una di Caserta e vuole lasciare la famiglia …..non l ha mai vista dal vero ed andava in analisi da 2 anni …cosa fa scattare queste relazioni virtuali????

  8. 8
    Golem -

    Uno che vuole lasciare la famiglia per una donna che non ha mai visto, bisognerebbe lasciarlo andare.

  9. 9
    Yog -

    Marzia, consiglia a tuo marito almeno di andare fino a Caserta a vederla di persona perché le fregature sono dietro l’angolo.
    Al limite, se la tipa non gli piace, può andare a visitare la Reggia e così non ha fatto il viaggio per niente.
    Su cosa faccia scattare le relazioni virtuali ti direi: testosterone in circolo, tariffe troppo basse per il wifi e una buona dose di immaginazione.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili