Salta i links e vai al contenuto

Caso EX

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti.. spero di trovare conforto in tutto questo… la mia ex dopo 3 anni mi lascia dicendo che non mi ama più ed evidenziandomi gli errori commessi sempre (cn parole bruttissime, io le ho sempre detto di essermi pentito facendo di tutto per recuperare). passano 5 mesi provo di tutto ma. lei cmq non mi vuole vedere più e mi manda a quel paese chiudendomi il cell in faccia mentre piangevo, dopo 5 giorni mi scrive…. dicendo di avermi sognato mentre facevamo l’amore… ma non rispondo.. il giorno dopo mi scrive dicendo che è nato suo cugino e io per educazione rispondo dandole gli auguri poi lei mi ringrazia e non rispondo più.. passa una settimana e mi scrive chiedendomi come sto.. io rispondo bene e tu.. e lei risponde che sta bene pure.. poi non rispondo più… la notte della stessa sera… mi scrive… (fate attenzione perché vorrei un interpretazione).. ”perché non mi hai amata prima? perché? se solo lo avessi capito prima non ti lasciavo più… scusa ma oggi sono stata male… io dopo un po’ di ore ho risposto così (ditemi se ho fatto bene o no vi prego).. ”ho fatto i miei errori, ho accettato la tua situazione, ora sono diverso, e ti ho amata fino all’ultimo istante… mi ha più risposto.. secondo voi perché non ha risposto? è pentita? mi vuole?… aiutatemi per favore…

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti

  1. 1
    IO -

    non ti ha risposto, perchè hai già risposto tu alla sua paranoica richiesta di conferma per sapere se sei ancora in posizione zerbino ad aspettarla.
    tutto qua.
    a molte persone fa piacere sapere di essere ancora amate, da un senso di potere e superiorità.
    Lei ha avuto qualche pensiero nostalgico, che è subito svanito sapendo che tu sei ancora lì dove ti aveva lasciato.
    Sono tutti giochetti psicologici del cavolo che non servono a nulla.
    ti consiglio di farti la tua vita, se ti vuole ancora, stai certo che te la ritrovi ad aspettarti fuori casa tua.
    Le tue risposte “ora ho capito, ora sono cambiato” le dicono tutti, non hai detto nulla di nuovo.. è una costante, ma in realtà tu non sei cambiato e neanche devi, tu sei così, semmai era lei a non aprrezzarti per quello che sei.

  2. 2
    roberto -

    Si può sapere quali sono stati questi errori?

  3. 3
    sarah -

    mah secondo me è confusa,è ovvio che non può dimenticarti ma sarebbe meglio capire quali siano stati i tuoi errori per capire se è lei che esagera o se effettivamente tu te ne sbattevi e ora è normalissimo che non riesca a fidarsi,spesso voi maschietti pensate di trattarci come bambolina da mettere in una mensola a pigliare polvere,quando ne avete voglia ci giocate e poi l’abbandonate di nuovo,se anche tu hai fatto così ti dico che non è facile fidarsi ancora perchè magari lei crede che se torna tu ritorni come prima,cosa hai fatto di preciso per cercare di rimediare?ci dai pochi dettagli per capire bene la situazione.

  4. 4
    Fabrizio -

    Ciao Santo
    Ti parla uno che ancora soffre a distanza di anni, e ho qualche anno più di te.
    E’ l’ennesimo film già visto. Mi piacerebbe saèere quali sono state le tue “mancanze”.
    Le donne sono così e si comportano così. Potrai leggere in questo sito centinaia dis torie come la tua, tutte con lo stesso finale.
    Fammi sapere

    Sarah sei in linea ?

  5. 5
    Fabrizio -

    Eccoti Sarah, ti aspettavo
    Vuoi scommetere che santo non ha fatto nulla di trascendentale ?
    E’ il solito giochetto femminile di cui abbiamo parlato in altre sedi.
    Ciao

  6. 6
    realtàdeifatti -

    hahahhahahaha la mia è l’unica “ex” che non si è mai pentita e non mi hai mai più cercato…che non mi ha mai rinfacciato nulla di male sul mio comportamento e che ha subito trovato chiaramente un altro davvero perfetto , da sposarsi (?), col quale chissà se è ancora insieme!!! mah, boh…devo proprio essere uno schifoso lebbroso infetto, indegno pure di essere offeso :). e si che con lei ero sempre dolcissimo e tutto per lei (zerbino mai) , a quella “cannella” davo tutto l’amore patriarcale e l’affetto che mi rimaneva dentro!! (lo so raga, strano a pensarsi per chi qui mi conosce quel che mi è successo dopo il suo abbandono..per la mia definitiva presa di coscienza)

    va buoh!!!!! HAHAHHAHA….si vede che aveva capito che con me sarebbe stato un rapporto alla pari…che non abbassavo la testa e quindi ha preferito trovare un altro mammalucco. Mi pare di capire che cmq…x me o per gli altri…è sempre la stessa minestra,si, magari cambiano modi e maniere ma il risultato è sempre lo stesso!!!! ADIOS AMORE PATRIARCALE

  7. 7
    LUNA -

    ciao. Di per sè non è che un sms sia ciò che dice IO, anche se capita. E in m e f. Di vero c’è che se le persone hanno qualcosa da dire, di importante da dire, non dovrebbero nascondersi in 160 caratteri. O anche molti meno. Il sms dovrebbe servire semmai per ‘prendere un appuntamento’ e parlarsi a 4occhi. Come sarebbe senza sms, fb? Una volta si faceva senza. E forse era molto meglio. Perché i sms sono ambigui. Perché un ‘come stai?’, in questi casi, è un cenno. Ma di che, esattamente? Carico magari di ciò che non si vede o scarico di grandi cose e carico però di aspettative e dilemmi per chi lo riceve. E quanti malintesi… dietro a un silenzio, una non risposta, o risposta tardiva, o breve… Una volta c’era il ‘ti telefono o no, io non cedo per primo’ però se si parlava c’era la voce. Il sms è tutto un’interpretazione. Talvolta anche giusta. Ma anche nell’era dei sms forse chi vuole trovarti ti cerca e ti trova. Dal vivo. Vero è che, mi pare, di questa ragazza ti importa e non la stai cercando neanche tu. Però ti ha lasciato lei. Dipende anche per quali mancanze. Se cioè ti pensava disamorato e distante, menefreghista e scostante, e non se l’era inventato. Sai, SANTE, forse ad un sms come il suo avresti dovuto rispondere che di queste cose si parla dal vivo, non via sms. Non nel senso ‘vediamoci’ o ‘vediamoci per forza’ nè ‘oggi’… Mi pare che il suo sms descriva uno stato d’animo contingente, il tuo parla al passato ma c’è anche dentro il presente e un’intenzione.

  8. 8
    LUNA -

    SANTO, scusa, no Sante. – lei parla al passato, rielabora dati e sentimenti. Tu vuoi sapere cosa prova adesso, non cosa avrebbe fatto se. Riordinarsi il cuore e le idee (ma per farsi e fare chiarezza, una volta, non per giocare col dubbio e i se e ma) di per sè non è una colpa o un difetto. Tu però non farti fare male a gratis se sentissi che l’andazzo è di un certo tipo.

  9. 9
    Kid -

    Io se qualcuno mi fà un torto importante taglio i ponti , non è che sto’ lì a risentirlo per sapere come và , cosa fà , a giocare con i “se” e con i “ma”. Anche che l’ho anche trattato male?
    Ma che credibilità avrei?
    Ascolta bene , certa gente non c’ha un briciolo di personalità , perchè almeno occorre essere coerenti .
    Se prima ti sfanculo e poi torno , tu hai il diritto, a tua volta, di sfancularmi , perchè io mi accollo il rischio , in quanto non ho ascoltato le tue ragioni , ti ho umiliato , me ne sono fregato dei tuoi stati d’animo e magari mi ero anche trovato un bel diversivo, nel mentre che ti attribuivo tutte le colpe.
    Allora , sentimi bene o la ignori e ti dedichi ad un altra o ti comporti esattamente come lei , riaprendole le speranze , pam-pam, due botte e via e poi rispedendola al mittente .
    Solo così , con le “bastonate” certa gente impara e capisce quanto è stata cinica e bastarda.
    Altrimenti si comporteranno sempre come manipolatori che fanno e disfanno , visto che, siccome son confuse a loro è concesso tutto .
    Anche di essere capite dopo che ti hanno asfaltato vivo.
    Io c’ho il massimo rispetto per chi si prende le sue responsabilità , l’ho fatto anche io seppur sia la via più dura , ma con quelle che fanno così non ci vuole nessuna pietà .
    Perché già ti dicono come sono , tra le righe , con questi patetici comportamenti . E stai tranquillo che alla prima buona occasione , dopo che hai abboccato , ti rifottono e fà male due volte!
    Prima pareggia il conto , e falla strippare , poi semmai ascolti quello che ha da dire .

  10. 10
    sarah -

    @fabrizio
    so che vuoi punzecchiarmi ma noi non abbiamo molti elementi su questa storia,quindi prima ascoltiamoli e poi per esperienza io so che i maschietti fanno il giochino del “non ti calcolo e ti tratto male per mesi,poi quando mi mandi al diavolo ti dico che sono cambiato e che rimedierò,poi faccio il carino due giorni e torniamo punto e a capo finchè non ti faccio esasperare di nuovo tanto so che torni quindi faccio i porci comodi miei!”quindi una donna ti può anche mandare a fanculo ma vediamo prima il perchè! 🙂

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili