Salta i links e vai al contenuto

Caso disperato

Lettere scritte dall'autore  

Ciao, volevo scrivere qui, per raccontare a tutti quello che sento dentro e spero che qualcuno mi possa dare dei consigli.
Allora sono una ragazza di 15 anni,molto sognatrice, con due grandi sogni nel cassetto:
1. Vivere a Londra
2. recitare
Sembra che io sia una ragazza con la testa sulle spalle e che sa quello che vuole, ma invece è tutto il contrario.
Sono estremamente timida, sono esageratamente fragile (emotivamente) e influenzabile…
Per me è una cosa importante, e ho bisogno di consigli.
La mia “depressione” parte dal fatto che ho dei problemi di pelle, cioè ho la pelle mista..
Questo mi butta giù perchè le mie amiche hanno una pelle perfetta, corpo perfetto e un sorriso stupendo, mentre io…no..
Cioè per il corpo ci posso stare ho solo problemi hai fianchi, ma per il sorriso non va mica bene.
Vedete pochi mesi fa ho messo l’apparecchio, quello che si vede, e la mia condizione è peggiorata..
Diciamo che per l mia timidezza mi sono chiusa di più a riccio..
Cavolo, io sono una ragazza piena di problemiii!!
tra i miei genitori che si sono separati, mia sorella non sta bene, io che ho problemi estetici ed emotivi, sento che sto per scoppiare…
comunque oltre a problemi estetici ho altri problemi emotivi: sono troppo influenzabile dalle opinioni altrui e dalle critiche della gente.. ho paura di essere criticata male e allora nn faccio mai niente!
Come per esempio i ragazzi.
Vedete io in prima media ero considerata una delle ragazze piu carine della scuola, e che con i ragazzi andava bene, e in effetti era così..e tutti pensavano che mi fossi gia baciata, intendo un bacio vero, ma invece nn era così…ora sono passati 3 anni,e credo di essere ancora una ragazza carina, ma i ragazzi nada..
Nessuno mi vuole..mentre tutte le mie amiche ce l’hanno.. anche la mia migliore amica, che devo dire.non per offendere, ma non è bella e lei ha gia fatto sesso!! Cavolo mi sento un’emarginata!!
Poi con l’apparecchio ho paura perfino a sorridere!! Cosa devo fare? Con i ragazzi? Con i miei sogni? Vi prego aiutatemi…Datemi qualche consiglio..
Grazie.
FraB.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

1 commento

  1. 1
    Cat -

    La prima cosa che mi verrebbe da suggerirti è di non pensare che se le altre tue amiche hanno ragazzi e fanno già sesso che sia un motivo di vanto. Credimi che è molto meglio aspettare il momento giusto e dargli un senso piuttosto che farlo per poter dire di averlo già fatto e non è moralismo, ma semplicemente il pensiero di una persona che ha attraversato le tue stesse difficoltà alla tua età. La maggior parte dei tuoi disagi parte da una non accettazione di te stessa sulla base di come vedi gli altri come fossero il paragone perfetto per essere ok con il mondo. Comunque andando per punti, capisco bene che ti senti sommersa di problemi, i genitori separati creano una profonda destabilizzazione in un adolesciente, ma purtroppo accade…le persone sono umane, ma ricorda che non si sono separati da te per cui cerca di mantenere un legame profondo con entrambi in maniera che restino un punto di riferimento per te. Il fisico…cerca di mangiare sano evitando grassi e zuccheri e fai ginnastica vedrai che i fianchi li butti giù, tranquilla 🙂 L’acne è un problema molto frequente nelle ragazze della tua età è una consequenza di primi squilibri ormonali, lo so fa soffrire tantissimo ma si risolverà tra qualche tempo quando tutto il tuo caos interiore si armonizzerà. Nel frattempo se vuoi consiglio da una che ne ha sofferto: lava la pelle del viso solo con prodotti naturali come un semplice sapone di marsiglia, per idratarla usa una crema non grassa con acido jaluronico, prendi tintura madre di viola del pensiero (viola tricolor) in erboristeria, 30 gocce mattina e 30 la sera. Non so se conosci i fiori di bach sono ottimi rimedi che lavorano sulla sfera emozionale, li trovi sempre in erboristeria, ti consiglierei Mimulus, Larch, Walnut che lavorano sulla timidezza, senso di oppressione dei problemi, e eccessiva condizionabilità dagli altri. L’apparecchio per i denti? E’ una cosa temporanea, non viverlo come un disagio, quando lo tirerai via avrai un sorriso bellissimo. E ricorda non passare la vita a guardare cosa fanno le tue amiche o se hanno cose che vuoi tu, vivi il tuo tempo con più serenità e ottimizzalo facendo cose che ti piacciono, leggiti libri sulla recitazione, iscriviti ad un corso di teatro per ragazzi, conosci te stessa con piacere e gratificazione, troverai una persona che ti piacerà tantissimo. Se tu vedrai te stessa positivamente, cosi ti vedranno anche gli altri. Spero di esserti stata utile, un abbraccio.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili