Salta i links e vai al contenuto

Caro dott. Santoro

Lettere scritte dall'autore  

Caro dott. Santoro le scrivo da Ravenna. Sentendola sempre difendere i diritti dell’uomo le chiedevo 1 minuto del suo tempo. Non abbiamo nessuno al mondo, ci è stato portato via tutto, casa all’asta strasvalutata e la banca vuole ancora soldi, equitalia che ci sta dissanguando nonostante pago con il 5 dello stipendio, lavoriamo saltuari in più abbiamo l’auto ferma con 2 fermi amministrativi sopra e non li tolgono se non pago tutto. Che futuro do a mia figlia, non mi son buttata dalla finestra xché ho 1 marito e figlia al mondo.
Io sono qui con umiltà e con il cuore in mano a chiederle aiuto, ci sono tante persone ricche che aiutano il prossimo fanno beneficienza le chiedo in ginocchio di aiutarci, siamo tra quelle famiglie rovinate dalle banche e da equitalia usurai legalizzati dallo stato, io sono disposta ad incontrarla con i miei documenti.
La ringrazio x il suo tempo spero di averle aperto il cuore come fossi sua figlia che glielo chiede spero in 1 sua risposta positiva. Grazie in fede Renee.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

1 commento

  1. 1
    Mau -

    Renee,
    credo che Santoro, come politici e altri ancora, difficilmente bazzicano questo tipo di siti. Quindi questo appello, anche se di cuore ti auguro il contrario, finirà nel nulla.
    Forse è il caso che tu lo invii alla Redazione della Rai o al blog personale.
    Perdonami, ma la curiosità mi spinge a chiederti come si sia creata la difficile situazione che stai vivendo, quali circostanze la hanno generata. Sempre che tu ne voglia parlare.
    In tutti i casi i miei migliori auguri per te e la tua famiglia.
    Cordialità.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili