Salta i links e vai al contenuto

Anno Zero, lettera a Michele Santoro

Veramente esausto.
Sto vedendo la puntata di queste sera di anno zero e le posso dire che sono esausto delle varie contraddizioni del suo programma. Tanto per capirci le faccio un esempio ha iniziato la puntata puntando il dito contro le vignette di maometto pubblicato dal giornale e poi mi sento una vignettista che prende per me lo faccia dire per il culo il rito della via crucis e il simbolo della croce. Mi sono sentito dire da un professorone Settis che le norme in Italia non ci sono ma in realtà parlandone anche con mio padre ingegnere costruttore in quel di Catania e Messina sono convinto che le norme esistono solo che non sono state applicate, che secondo me ben più grave non trova? Vorrei essere serio con lei ho votato pdl alle scorse elezioni e ne sono soddisfatto di quel poco che sta facendo. Dopo una prima commozione per la sua commemorazione sopratutto gli studenti morti; il problema fondamentale che dopo poco mi sorge in mente un dubbio possiamo dire che c’entra il governo ma le istituzioni territoriali
L’unica cosa che voi dovevate dire è che ci sono degli imprenditori senza scrupoli che hanno corrotto i funzionari degli enti ma allora perché prendere per il culo la protezione civile
Grazie per la cortese attenzione
Cordiali saluti Nicola Arrigo
Roma il 16 aprile 2009

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Attualità

9 commenti

  1. 1
    Cesare -

    Si è parlato del “Giornale” e delle vignette di Maometto per sottolineare la scarsa coerenza dell’organo di stampa del Cavaliere.
    Gli ultimi disegni di Vauro si riferivano alle similitudini presenti tra la vita di un precario e la via Crucis.
    Non era difficile da capire…
    Quando vi indicano la luna, per favore, non guardate il dito

  2. 2
    DAGO44 -

    Si chiamano trasmissioni di approfondimento.Balle.
    Sono trasmissioni confezionate a doc,scicallaggio mediatico,ne peggiore ne migliore di quello che ormai da giorni fanno i giornalisti sul luogo del disastro tormentando le persone che hanno perso tutto con presenze inopportune e domande che rasentano l’idiozia.Per quanto riguarda Santoro non è certo un buon esempio di Coerenza ne Politica,ne Giornalistica.Le vignette non le ho viste e non ne parlo.Saluti DAGO44

  3. 3
    nicoarri -

    scusami cesare ma io mi rifervo al fatto di non accostare un fatto cosi terreno alla via crucis e sopratutto la simbolo della croce.Poi in tutta franchezza se un sngore i idce di non porendere per il c..o la religione e il credo di terzi e poi m fa vedere delle vignette come quelle dmostra tutta la sua faziosita

  4. 4
    toroseduto -

    Il rito della via crucis. Se Gesù fosse venuto sulla terra per ingannare il mondo, forse ce ne saremmo accorti. La chiesa cattolica inganna. e lo ha fatto per secoli.
    Basta leggere i vangeli, che i preti conoscono bene,per scoprire che la via crucis è una sceneggiata messa su per commuovere le anime semplici.in tutti i vangeli, non è citata in nessun particolare, anzi, sempre dai vangeli, Gesù non ha mai portato la croce, era troppo debole. quale prima caduta, seconda, terza…basta leggere i vangeli, la via crucis è come il presepe…falsa e anacronistica. non è scritto da nessuna parte.

  5. 5
    mario aiello -

    a chi rivolgermi – sono stato dichiarato fallito nel 1987 hanno venduto all’asta tutti i miei averi e ancora ad oggi il fallimento non e’ stato chiuso – e’ questa la giustizia italiana??
    ps come vorrei poter raccontare personalmente al dott. santoro la mia storia . saluti mario

  6. 6
    ada -

    il commento si riferisce a tutte le puntate: suggerirei a santoro di non tenere le dita in bocca mentre ascolta gli intervistati e gli ospiti; pur non possedendo alcuna traccia di classe sarebbe opportuno che depurasse il proprio eloquio da alcune parole, talvolta irripetibili; sorprende che non ci sia uno straccio di registra o di cameramen o fotografo che non sappia sottolineare a santoro che non esiste, nella lingua italiana, il verbo “interpetrare”, parolaccia che esce continuamente dalla bocca del presentatore; nella lingua corrente esiste il verbo interpretare, che significa rappresentare, ed il verbo perpetrare, che significa reiterare, etc… ; infine queste ragazzette che presentano gli ospiti , parlano biascicando le parole, pronunciando vergognosamente le strette e le larghe, confondendole addirittura, e con quale e quanta presupponenza nei loro discorsi!!!! grazie per l’attenzione, ada

  7. 7
    ada -

    ah! dimenticavo marco travaglio, il nome è tutto un programma, quanta spocchia, quanta arroganza ed aggressività, forse ha qualche problema con il senso di inferiorità, qualche problema con l’ingiustizia, e non ne sa parlare, purtroppo…..grazie ancora ada

  8. 8
    DAGO44 -

    Sono anni che che se parla,ma quella trasmissione ancora persiste,e io come tutti siamo OBBLIGATI a pagare un canone per vedere e sentire l’imbecillità e faziosità di persone come SANTORO,TRAVAGLIO,ANNUNZIATA,VENTURA,etc.etc.
    Addirittura su FB vi sono associazioni “Salvate il soldato Travaglio”
    Ma soldato de chè?Da chi?
    Per chi avesse scarsa memoria ricordo che MARCO TRAVAGLIO è stato per anni giornalista e redattore al GIORNALE di Indro Montanelli che tanto di sinistra non era.In più sempre il soldato Travaglio ha scritto per lungo tempo al “BORGHESE”settimanale non certo di sinistra neppure questo.Poi dopo l’entrata in politica del BERLUSCA,ha annusato l’affare e si è buttato a testa bassa nell’antiberlusconismo viscerale,perchè rende,eccome se rende,annualmente la casa editrice spartisce profitti milionari,e in più quest’anno con la nascita del quotidiano il fatto ambirà anche ai fondi statali per i giornali di partito.Finita quà?Mica tanto,ogni puntata di ANNOZERO al martire TRAVAGLIO vanno 5mila euro tondi tondi,
    senza tutte le seratone che ha per promuovere i suoi libri.Si salvate il soldato TRAVAGLIO…Ah ah ah ah.Da noi…. DAGO44
    Cavolo dimenticavo il nostro SANTORONE,che per 5 lunghi anni è stato eletto al parlamento europeo,pretendendo tre portaborse,nuturalmente parenti e amici suoi…e ultimamente ha condonato una villa a NONSODOVE tramite amici……..

  9. 9
    Pietro -

    Ho solo un rammarico: i miei soldi ( canone RAI) buttati al vento. Avrei preferito che l’Azienda li avrebbe spesi meglio. Non riesco a capire l’accanimento di Santoro & C. verso il Governo e Berlusconi. Sarà che gli avrà fatto qualche torto personale? Mi dispisce per voi; alle ultime elezioni ho votato pdl e così farò in futuro come farà del resto moltissima altra gente disgustata da una trasmissione di parte e arrogante. Sono contrario a chi piace vincere facile; non si può giocare in 10 contro DUE non è corretto. Le partite si giocano con un numero di giocatori uguali per ogni squadra. La democrazia è questa. Tutti possiamo dire la nostra senz alzare i toni, senza offendere il prossimo. Se si vuol far politica alla Grillo maniera, utilizzate, per favore, mezzi personali e non pubblici. Grazie per avermi dato la possibilità di manifestare il mio pensiero e senza rancore invio i miei più calorosi saluti.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili