Salta i links e vai al contenuto

Capire gli uomini…

Lettere scritte dall'autore  

Buongiorno a tutti!
Vi racconto la mia situazione e vi chiedo la testimonianza di qualcuno che c’è passato prima di me.
Ho conosciuto un ragazzo a gennaio. Un ragazzo che, fin da subito, mi è piaciuto tantissimo. Ci ha provato lui con me: mi ha chiesto il numero di cellulare, mi ha chiesto di vederci…. abbiamo iniziato a frequentarci da subito e lui sembrava piuttosto “preso” da me. Mi scriveva messaggi tutti i giorni, mi telefonava, mi chiedeva di vederci da soli ma anche di andare a ballare con lui e i suoi amici, ha parlato di me con tutti.. mi diceva delle cose stupende. Io ho partecipato ad un concorso per andare a lavorare in Inghilterra e lui mi ha persino detto che gli sarebbe dispiaciuto se fossi partita, ma che in ogni caso mi avrebbe aspettata. Quando non ci vedevamo per un po’ di giorni, mi diceva che gli mancavo, stava benissimo insieme a me ed io insieme a lui…. Oltre a tutto questo, però, mi ha anche detto che la storia con la sua ex fidanzata (con la quale è stato insieme 7 anni) era finita da pochi mesi e che ora non se la sente di impegnarsi seriamente se non è proprio innamorato. I primi 2 mesi sono stati fantastici, poi, circa un mese fa, lui si è allontanato DI NETTO da me: ha iniziato, di punto in bianco, a non farsi più sentire, non mi cercava più, non mi chiedeva più di uscire, niente sms, niente di niente…. io ho provato a capire il perché di questi suoi comportamenti e lui ha minimizzato, ha detto che ha avuto molto da fare e che non ha avuto tempo per me, ha detto che il nostro stava diventando un rapporto troppo assiduo, che lui non vuole impegnarsi… insomma, secondo me c’è un’altra di mezzo (è l’unica soluzione.. ) e probabilmente è la sua ex! Gli ho anche detto che per me possiamo non sentirci mai più, che forse la soluzione migliore è eliminare ogni contatto, ma lui ha detto che non vuole perdermi.
Ormai mi sto rassegnando, se non fosse che giovedì scorso, di ritorno da un viaggio di due giorni con gli amici in Francia, mi ha portato un pensierino, un regalo che ha scelto pensando a me… quando ci siamo visti siamo stati davvero benissimo, lui mi ha dedicato una canzone, mi continuava ad abbracciare, baciare, riempire di complimenti, mi ha parlato di sua mamma e dei suoi problemi… poi è sparito di nuovo! Io ho intenzione di non farmi più sentire… questa volta deve essere lui ad essere chiaro e prendere una posizione nei miei confronti: o mi vuole o non mi vuole!!
Voi che ne pensate? Qualcuno ha testimonianze (positive e negative) di situazioni simili?
grazie mille

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

23 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    nicholas -

    Probabilmente è ancora scottato dalla precedente relazione e ha paura che si ripeta una seconda volta. Dovresti non essere sempre così disponibile nei suoi confronti: quando ti verrà a cercare di nuovo, prova a rimanere fredda e non dargli troppa considerazione.
    Se lui dovesse chiederti una spiegazione, gli dirai la verità: che sei una persona, NON una PlayStation a cui ci gioca quando diavolo gli pare, e non può pretendere che tu ti comporti come un elettrodomestico che, una volta messo il pulsante su ON, funziona senza porsi troppi perchè.
    Magari, usando una certa durezza, si smuove e ti darà le risposte che cerchi.

  2. 2
    teo -

    Quello che posso dirti è questo, io sono un ragazzo uscito qualche mese fa da una storia di 4 anni. Un paio di mesi dopo essermi lasciato con la mia ex fidanzata ho iniziato a frequentare una nuova ragazza, e a lei dicevo le stesse cose che ti sei sentita dire tu, e cioè che ero appena uscito da una storia durata tanti anni e che per il momento non me la sentivo di impegnarmi. Nonostante le dicessi ciò, però io la cercavo, avevo voglia di vederla, la coccolavo, e tutto il resto…insomma un po’ come l’atteggiamento di questo ragazzo nei tuoi confronti! ad un certo punto nella mia vita è tornata la mia ex, è stato frastornante, le mie certezze di interesse totale verso questa nuova ragazza sono crollate, ho smesso anch’io di punto in bianco di farmi sentire e di essere così vicino a lei. Ovviamente lei soffriva per questo, io per questo ho preferito dirle la verità, e cioè che ero confuso perchè la mia ex era “tornata”. Essermi staccato per un po’ mi è servito che nonostante tutto con la mia ex non volevo pù tornare, avevo voglia di continuare questa mia nuova conoscenza, ed oggi posso dire che lei è la mia nuova ragazza.
    Detto ciò, leggendo quel che hai scritto mi sento sicuro nel pensare che ci sia un’altra di mezzo, forse proprio la sua ex, e se tornando da parigi è stato così afettuoso forse dimostra che è confuso su cosa fare..
    Per questo ti consiglio di fare come hai detto tu, digli che lo lasci fino a quando lui non si chiarirà le idee, e poi non farti più sentire, a quel punto se sentirà che gli manca sarà lui a tornare da te. In bocca al lupo

  3. 3
    luna -

    Ho letto questa lettera più volte…non è possibile…la mia stessa identica situazione.
    Ho conosciuto questo ragazzo e l’ho frequentato x 2 mesi. E’ stato un colpo di fulmine, c’erano tante cose in comune tra di noi, complicità, passione, insomma stavamo benissimo.
    Anche lui usciva da una storia durata 7 anni ed ero ancora scosso perché la sua ex, durante la nostra storia, continuava a terrorizzarlo. (la loro storia si è conclusa malissimo).
    Dopo il periodo più bello in assoluto, improvvisamente inizia a fare discorsi strani, poi però mi dice di far finta di niente.. di non badare alle sue parole.
    Una sabato mi invia un sms in cui mi dice che ha un impegno e non possiamo vederci….reagisco male, anzi malissimo, mi sento presa in giro e avendo mia nonna in coma gli telefono urlando e lasciandolo.
    La mia reazione forte deve averlo spaventato, ma io avevo tutte le mie ragioni.
    Muore mia nonna…mi sta vicino….mi dice che vuole chiarire, io dico che ormai ho preso la mia decisione.
    Passano un paio di giorni, lo chiamo…non mi ha mai più risposto…
    Gli ho dato un pò di tempo, ma poi comincio a cercarlo attraverso cell, mail, niente nessuna risposta anzi tante bugie per evitarmi.
    Passano un paio di mesi, una ragazza si fa avanti con lui (ero presente e ho visto la scena) e così inizia una nuova storia.
    Dopo un mese mi incontra, mi indica la sua ragazza (che riconosco)e mi dice che è stato male dopo la ns storia, che non riesce a stare da solo…mi guarda intensamente, glielo faccio notare …la sua ragazza intuisce dai suoi sguardi che io sono la sua ex e lì si arrabbia.
    Da quel giorno non l ho più incontrato.
    Ho sofferto tanto, l ho sempre pensato, ma ho continuato la mia vita.
    Passa un anno , esattamente a metà marzo lui ritorna nel locale dove ci siamo conosciuti…resto basita…ho mille emozioni, succede che parliamo tutta la serata, mi dice che è ancora fidanzato con la stessa ragazza, e quando vado a salutarlo mi dice: ti accompagno a casa.
    Mi

  4. 4
    luna -

    faccio accompagnare…dopo aver parlato con serenità e ricordato tutti i nostri bei momenti. fa di tutto x baciarmi. Ci abbracciamo e baciamo è tutto come prima. Io non vado oltre, stiamo in macchina dalle 3 alle 5. Abbracciato a me si addormenta ,coccole, mi dice di contattarlo via mail e non con sms perché lei lo controlla. Sarò una stupida, ma non l ho mai contattato, gli scritto tramite mail solo gli auguri di Pasqua. Questo episodio mi ha destabilizzato, alterno giorni in cui voglio chiamarlo, a giorni in cui dico che ha una storia e deve essere lui ad avere le idee chiare..Insomma sono un po’ in crisi

  5. 5
    clauxx -

    Vi ringrazio per le testimonianze. Quella di Teo mi aiuta a sperare…. quella di Luna mi fa un po’ pensare..è da un anno che questa situazione va avanti? tu non riesci in alcun modo a pretendere chiarezza da parte sua? Io sto valutando l’idea di un ennesiomo aut-aut…ma questa volta serio: o ti concentri su di me (se ti piaccio) e lasci perdere le altre, oppure ciao ciao.. ma se dico addio, io lo dico per sempre. Se dovesse tornare, affinchè io lo perdoni dovrebbe strisciare…nessuno può permettersi di trattarmi così e io ci sto troppo male.

  6. 6
    magirama -

    Ciao. Al mio paese dicono: “patti chiari, amicizia lunga”. Questo ragazzo avrà pure tutti i problemi e le paure del caso, ma il suo atteggiamento puzza e non poco.
    Tu vuoi essere comprensiva e porti pazienza, non accetti il suo atteggiamento ma ti interessa, altrimenti ce l’avresti già mandato…
    Sii rigida ma non troppo, fagli capire che a te questo atteggiamento altalenante dà fastidio e ogni volta che lui va e viene, mostrati sempre meno presente e disponibile: se si scoccia e ti vede distaccata potrebbe capire se impegnarsi seriamente o lasciar perdere.
    Cerca di essere furba e non farti prendere in giro.
    In bocca al lupo.

  7. 7
    sarah -

    ciao ho avuto la stessa esperienza,lui all’improvviso diventa freddo,non mi cerca più,gli chiedo cosa c’è che non va ma lui dice sempre niente.Si imbambolava a fissare il vuoto ma lui diceva che non pensava a niente.Prima mi diceva che con la sua ex erano solo amici e che non si vedevano quasi mai.Invece si vedevano tutte le settimane a yoga e si sentivano spesso.Lui si laurea,siccome c’erano i suoi parenti io mi sentivo imbarazzata e cosi non ci andai anche perchè non stavamo nella stessa città quindi gli dissi che noi avremmo festeggiato un altro giorno.Lui era daccordo perchè non voleva nessuno alla sua tesi poi invece ci andarono tutti tra cui la sua ex!!!Lei sapeva di me e guarda caso dice che ha della roba da prendere a casa sua,passano tutto il giorno insieme e io come una scema ad aspettare una sua telefonata,lui mi dice che lei aveva preso tutto e che non sarebbe tornata.Mq quando vado a casa sua trova la roba di lei.GLi chiedo se c’era ancora qualcosa tra loro ma lui diceva sempre di no e ha avuto la faccia di merda di dirmi di fidarmi.Alla fine dato che parlando non ottenevo nulla ho controllato le sue email.Rimasi letteralmente distrutta:lunghe poesie d’amore,tanti ti amo,scritti nel giorno del mio compleanno e il giorno di san valentino,non ci potevo credere.Volevo tradirlo ma poi pensai che non gliene sarebbe importato nulla e poi non sapevo manco con chi farlo.La sera lo affrontai gli richiesi di nuovo se c’era qualcosa tra loro lui negò ancora allora gli chiesi perchè le scriveva che l’amava.Disse che non significava niente…secondo voi ti amo che vuole dire?Si dice cosi a tutti?Alla fine mi disse che se lo sentiva e che la amava ancora.Ora è passato un anno lui non è mai tornato anzi continua a sbavare dietro a quella puttana che ora si scopa un altro e lo ha contattato solo per chiedergli soldi.Soffro ancora moltissimo non mi fido più di nessuno,come può un bastardo essere cosi bravo a travestirsi da angelo?Lascialo perdere quello perchè quando un

  8. 8
    sarah -

    uomo parla cosi della ex e diventa fredda significa che c’è qualcosa sotto.Lo dico per te soffriresti troppo,è un dolore atroce,la ferita non si vuole rimarginare.

  9. 9
    magirama -

    Ciao Sarah. Quanto dolore si legge dalle tue parole… Purtroppo hai avuto un’esperienza terribile e si può solo immaginare come ti sei sentita, però vedrai che volendo tutto si supera.
    Persone così, superficiali e manipolatrici ci sono, diffidare è difficile perchè come hai detto tu sono “bastardi travestiti da angeli”. Non vorrei sembrare categorico, ma quando si vuole davvero iniziare una nuova storia bisogna mettersi alle spalle gli ex, in tutto e per tutto, io per esempio ho sempre tagliato i ponti con le ex e non gradisco che la mia eventuale ragazza abbia contatti coi suoi. Non voglio sembrare esagerato, ma penso che sia soprattutto una questione di correttezza.
    L’unica cosa che posso dirti è di non perdere la fiducia, ma non tanto negli uomini quanto nell’amore, io da uomo posso dirti che in fondo non siamo tutti uguali e che ci sono gli infami, è vero, ma ci sono ancora le persone buone che hanno dei valori. Sono difficilissime da trovare, si nascondono, magari non rispecchiano esattamente i nostri gusti, però ci sono. Credimi.
    Tu hai sofferto tanto, così come molte persone in questo sito, anch’io ho avuto la mia buona fetta di dolore, ma in fondo ogni cosa si supera e alla fine troviamo sempre ciò che davvero desideriamo.
    In bocca al lupo.

  10. 10
    clauxx -

    Cara Sarah,
    credo che il ragazzo con il quale hai avuto a che fare tu sia proprio uno strxxxo. Io spero davvero che il “mio” non arrivi a questi livelli. Comunque sto già molto male adesso e ho bisogno urgente di parlare con lui e dirgli le cose in faccia una volta per tutte.
    Da una parte vorrei davvero che tra la sua ex e me scegliesse me (cosa alquanto improbabile, dato che la sua ex è stata fidanzata con lui per 7 anni e a me mi conosce da 3 mesi…), dall’altra so che devo mettere un punto ad una storia che mi fa male e devo accettare anche il fatto che questo punto sia definitivo e che la scelta non sia io.
    Sto provando a frequentare altri ragazzi, ma non ci riesco….anche se mi fanno passare dei bei momenti, anche se cercano di farmi stare bene, io penso sempre a lui. è quindi difficile voltare pagina…purtroppo mi sono innamorata…ci sono caduta fino al collo…e sarà veramente dura uscirne.. 🙁 .però meglio uscirne ora che tra un anno…

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili