Salta i links e vai al contenuto

Ho bisogno dei vostri consigli riguardo questa mia situazione

Ciao mi scuso in anticipo per la lunghezza.. Ad ottobre sono uscita con questo ragazzo che lavora in un supermercato vicino a casa mia, nei mesi precedenti alla nostra prima uscita vedevo un interesse da parte sua, da come mi guardava, piccoli gesti. Lui lavora li dal lunedi al sabato e quindi la serata che poteva fare tardi era il sabato sera. A dicembre ha iniziato a fare un secondo lavoro (cosi diceva lui, se sia vero o no non importa), poi le festività, i suoi che sono venuti qui a trovarlo, ci vedevamo poco e niente, ma ci sentivamo solamente, lui continuava a dirmi che aveva piacere ad uscire con me, stava bene, e appena avrebbe avuto un attimo di tempo ci saremmo visti, anzi diverse volte mi aveva detto che un week end saremmo usciti. Il mese scorso l’ho trovo su whatsapp gli scrivo, lui si scusa per non avere risposto ad un mio messaggio, poi mi dice “ti voglio bene”, io allora gli dico se gli va se qualche volta ci vediamo, che anche io avrei piacere, ma in pratica mi ha fatto capire che ora non è possibile ma non so bene il perché. Per un 2 settimane circa non l’ho visto perché non sono andata in quel super. Ora invece ho capito che lui mi piace veramente sento che anche io piaccio a lui e vorrei provare a riconquistarlo. Avrei proprio bisogno di tutti i vostri consigli, a lui lo vedo solo al supermercato o fuori quando scarica la merce, oltretutto delle voci dicono che tra un 2 mesi il super potrebbe chiudere, quindi non lo vedrei più del tutto, si è vero ho il suo numero ma se voglio provare a riconquistarlo devo farlo ora, anche perché ho notato i giorni scorsi che con me si comporta come sempre, anzi mi pare ritentasse un approccio parlando. Un ultima cosa, quando compie gli anni dite che gli dovrei mandare gli auguri? ed in caso cosa gli potrei scrivere?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti a

Ho bisogno dei vostri consigli riguardo questa mia situazione

  1. 1
    camy -

    secondo me ti sei fatta un film da sola.. cosa gli impedirebbe di fare qualcosa di più concreto (telefonarti, chiederti di uscire) se fosse davvero interessato? non credere alle frasette standard: ti voglio bene, usciremo un weekend (uno davvero interessato ti dice quale esatto weekend, a quale ora esatta, e per fare esattamente cosa, capito come funzionano gli uomini?)
    vai incontro a una delusione certa, tutta questa vaghezza che lui ti ha dimostrato non porta a nulla, credimi. non dare un colpo negativo alla tua autostima, perché se tu ti butti a pesce su di lui per “conquistarlo” lui accetterà lusingato solo per portarti a letto. così sono gli uomini. se gli interessi davvero si fanno avanti loro, TUTTI, a meno che uno non sia timidissimo ma lui non lo è. insomma non fare nulla, ti userà solo sessualmente. invece cambia proprio ragazzo a cui interessarti. e poi, gli uomini, più gli muori dietro meno gli interessi, è legge universale.

  2. 2
    demon -

    Camy, queste leggine universali insomma… Non è che sia tutto o bianco o nero. In genere può essere vero quello che dici, Camy, ma non generalizzare troppo. Eistono anche gli uomini che amano le donne che fanno il primo passo. Saranno anche un po’ timidi, introversi, insicuri, passivi, viziati, bamboccioni, ma esistono sai 🙂 Dal mio punto di vista sono soltanto uomini normali, ma trova tu l’aggettivo migliore, che più ti piace, per definirli.
    Fataturchina1985, fossi in te gli farei gli auguri di compleanno, sarebbe un gesto carino, che si fa anche tra amici, quindi non farti proprio problemi, o ancora peggio paranoie…
    E poi non si dimentichi che l’interesse si coltiva pure, quindi anche ammettendo che tu adesso non gli interessi da morire, nulla esclude che tu possa interessargli una volta che riesci a farti conoscere ed apprezzare.

  3. 3
    Aton -

    Soprattutto se non parti a testa bassa come Achille alle porte Scee. Non asfissiarlo.
    Probabilmente deve chiudere una storia precedente, o non ha voglia di finire in gabbia.
    Bel lavoro comunque, chissà se può assaggiare i salumi.

  4. 4
    Luna -

    Infatti, ma non sara’ che e’ gia’ impegnato? Il che potrebbe anche dirlo, ma alcuni/e non lo fanno… Non mi vedo tutti i film di Camy, e non penso che il primo passo debba per forza farlo un uomo, pero’ mi viene da pensare che “non gli piaci abbastanza”, non come vorresti tu, visto poi che il ghiaccio tra numeri e anche l’argomento uscita lo avete gia’ rotto e si e’ pure espresso con un “ti voglio bene” (espressione che non e’ banale, per me, anche se c’e’ chi la svende tipo ai saldi e avendo interagito due minuti e mezzo…) direi che cosi’ timido non e’. ma come dice Camy un giorno, orario non lo ha mai proposto. Poi, scusa, dici “riconquistarlo” ma quando e’ che l’avresti “perso”? siete gia’ usciti insieme e poi non piu’ perche’ lavora? Non ti sembra un po’ assurdo? Uno e’ interessato davvero a te e se gli cambiano i turni o che scompare e lo ritrovi solo casualmente su uozap o quando scarica le arance? e se chiude il supermarket, pur sapendo come contattarti, vi perderete per sempre di vista? Quando tu essendo gia’ uscita con lui, chiedendogli di uscire e passando al super tipo Pina Fantozzi che si riempe i cassetti di pane che ti piace glielo hai dimostrato? Tutto puo’ essere ma non ho mai visto una persona interessata essere cosi’ passiva ecc

  5. 5
    camy -

    ho solo detto che normalmente un uomo,un ragazzo, interessato davvero, fa qualcosa, ci prova a uscire con la ragazza, la chiama, le scrive mail, sms, altro.. tutto lì. spesso l’ho verificato. escludo solo quelli timidissimi che proprio non hanno il coraggio,ma questo tizio, come ha notato anche Luna, timido non lo è affatto, semplicemente vago e disinteressato. io non te lo consiglierei di “provarci” lo stesso perchè rischi la figura della “disperata” che gli corre dietro, e ti prendi una tranvata colossale in fronte. essendo un tipo non timido, ripeto, al massimo puoi provare a stuzzicarlo un po’, con uno sguardo, un sorriso, e basta, se gli nasce un po’ di curiosità viene lui da te, ma davvero, se fossi una mia amica, avendo avuto zero segni di interesse da parte sua, ti direi appunto che andargli dietro è proprio un suicidio. certo che anche le ragazze possono fare un primo passo, ma non in questo caso dove c’è il nulla dall’altra parte. ciao Luna 🙂

  6. 6
    cupcake00 -

    Ma sei davvero del 1985 o è solo uno pseudonimo? no perchè leggendo la tua lettera parevi una 16enne che ancora ha le fette di salame sugli occhi.

  7. 7
    ference85 -

    Ho letto con grande attenzione la tua lettera e ti comunico che tu hai paura di perderlo facendo un passo sbagliato. Ti ricordo però che lui magari sta provando le tue stesse paure e questo crea la situazione di stallo attuale.
    E’ vero che dovrebbe farlo l’uomo ma tu cosa aspetti ad andare ad attenderlo al momento in cui esce da lavoro??? Magari sarebbe un piccolo gesto capace di sbloccare il tutto… Te lo dice uno che si è lasciato la settimana scorsa, MAI DICO MAI mettere dei paletti ai propri sentimenti,bisogna fare quello che il cuore ci dice di fare altrimenti un giorno ci pentiremo di non averlo fatto…… Spero di esserti stato utile.. In bocca al lupo..

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili