Salta i links e vai al contenuto

Berlusconi Last Minute

Lettere scritte dall'autore  

“VOGLIONO ELIMINARMI … Mi vogliono togliere la possibilità di essere ancora al governo del Paese … vogliono eliminarmi e non lo penso solo io è ormai chiaro”. Il Cavaliere è tornato così sul tema del conflitto di interessi e sulla proposta avanzata dal premier Prodi di copiare il sistema americano con l’affidamenti dei beni degli imprenditori impegnati in politica ad un blind trust, ovvero un gestore terzo e indipendente. “Nessuno mi può chiedere di affidare il mio patrimonio a uno sconosciuto – ha spiegato il leader forzista – soprattutto quando questo patrimonio è frutto di una vita di lavoro, e per una persona come me che ha cinque figli, non si può chiedere un sacrificio folle di questo tipo””.
(cfr. corriere.it:LINK 6 maggio 2007)

In altre parole, “voglio stare in politica in offesa a tutti i principi di Democrazia; ci sono entrato senza una legge sul conflitto d’interessi e l’unica legge si deve fare sul conflitto d’interessi è quella che non tocca i miei interessi, che sono e devono restare intoccabili anche se sono in politica”.

Un bel cialtrone, non c’è che dire!

Sfido che molti italioti gli vanno dietro!
Di sicuro sperano di imparare come si fa a diventare così!

L'autore ha scritto 55 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica

5 commenti

  1. 1
    gello -

    E’ molto attaccato al denaro Berlusconi, ma Prodi è un invidioso, stai certo che anche lui vorrebbe essere BERLUSCONI. Inoltre Prodi non si deve permettere minimamente di fare proposte da dittatore, è dittatoriale affidare il patrimonio di una persona che si è fatta in 4 per ottenerlo, con lavoro e capacità imprenditoriali. Ma perchè non affida il suo di patrimonio? se avesse un patrimonio come quello di Berlusconi non lo affiderebbe, quell’egoista di PRODI. Anche i lineamenti del volto dimostrano che BERLUSCONI è un buono( chi nega cio’ non ha un minimo di intuito) e Prodi è un insensibile, un cinico, un egoista.

  2. 2
    filippo -

    “Anche i lineamenti del volto dimostrano che BERLUSCONI è un buono ..”

    chi pensa questo non ha un nanosecondo di esperienza, oltreché di cognizione di causa e con questo non intendo fare difesa del CSinistra, ma solo di un dato di fatto evidente ed elementare: tra demagoghi e banditi questo paese è nella merda e chi si ostina a voler trovare il fiore nella merda è uno che si bastona le palle da solo.

  3. 3
    raffaele -

    Prodi ha le labbra sottili e gli occhi invisibili, cinico e che vuole nascondere qualcosa, le persone con gli occhi piccoli e tagliati non li sopporto, non capisci mai che emozioni abbiano, ho qualche amico con queste caratteristiche, e non mi piace quando devo guardarli intensamente per riuscire a vedere i loro occhi per capire le loro emozioni, mi danno fastidio.

  4. 4
    cicindela -

    Berlusconi che faccia solo l’imprenditore e non rompa…

  5. 5
    filippo -

    prego, Berlusconi è un faccendiere, ovvero un intrallazzatore, non un imprenditore! per chiarire meglio, se lui è un imprenditore anche Al Capone lo era.
    in Italia non ci sono più imprenditori, ovvero, se ci sono, sono poco evidenti.
    tra fruitori dei finanziamenti pubblici, bancarottieri, sfruttatori del lavoro nero, evasori fiscali e contributivi, riciclatori di soldi sporchi etc…, si salvano solo le piccole aziende a carattere familiare che riescono a non chiudere a causa della pressione fiscale esorbitante.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili