Salta i links e vai al contenuto

Berlusconi “assolto!”

Lettere scritte dall'autore  filippo

Dal telegiornale di poco fa si apprende che Berlusconi è stato assolto dal reato di “Falso in Bilancio” sulla questione SME in grazia della legge che lui stesso si confezionò apposta durante il quinquennio del suo Governo.
Questa è la notizia del giorno e giunge a proposito sopra la contesa politica per dare un’idea di chi è quello che smania per ritornare a Palazzo Chigi.
Mi chiedo: quelli che fanno il tifo per lui queste cose le vedono, oppure hanno gli occhi foderati
di prosciutto oppure non gliene frega nulla perché tanto sono tal quali a lui?!
Fini e Casini non si vergognano si fargli da manutengoli?!
Dini e Mastella non sprofondano nel più oscuro degli abissi quando gli si vendono come delle abissali prostitute?!
Questo inconcepibile ed indefinibile individuo se n’è uscito davanti ai giornalisti con la battuta “finalmente è stata fatta giustizia!”.
E’ vero! infatti oggi è stata giustiziata per l’n-esima volta la Giustizia!
Affinché sia chiaro a tutti quello che sento dentro di me davanti a questa offesa del comune pudore, della Giustizia, del Diritto, dell’uguaglianza dei cittadini davanti alla Legge, ecco cosa sento e prego la Regia di passarmi per una volta il maiuscolo a titolo di enfasi:

SE!LIREMERPAETO.SEDIILNAESZOMOSIVEPEZRIASASDESTOBEASDAQUE

Non si capisce?!
E’ l’unico linguaggio che poteva rendere i miei sentimenti appieno!
E’ il linguaggio della scienza!
Se non è comprensibile in Italiano volgare è perché la mia indignazione è così indicibile che potrei diventare un Trotskista su due piedi se non fossi un Liberale purosangue; ora però comprendo appieno i sentimenti dei francesi quando nel 1789 fecero quel che fecero.

L'autore ha scritto 55 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Berlusconi “assolto!”

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica

11 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Ombra -

    scusami, visto che sei tanto liberale, potresti includere nel tuo messaggio d’indignazione anche qualche riferimento a chi sta dall’altra parte, che ha avuto gli stessi “FAVORI” come l’uomo da te citato?
    altrimenti rischi di sembrare poco liberale e molto di parte..

  2. 2
    ............ -

    ma perche’ ti indigni tanto?
    guarda che ci sono milioni di persone che al posto di Berlusconi avrebbero fatto anche di ben peggio che confezionarsi una legge ad hoc.
    A me nn frega nulla di quello…proprio niente…la giudico “COSA IRRILEVANTE”.
    Questo paese e’ allo scatafascio economico prima che morale e spero solo che torni al governo qualcuno che lo sappia tirare su, anche con tutte le leggi ad hoc del caso…
    Filippo caro, il potere serve anche a farsi gli interessi propri, anche perche’, se cosi’ nn fosse, sarebbe solo ed esclusivamente una bella rottura di scatole…e’ cosi’ da SEMPRE e SEMPRE sara’ cosi’…io auspico solo che nel farsi i propri si facciano pure quelli della nazione, cosa che sec me, Silvio faceva e Romano no.
    Tutto li.
    Ciao ciao

  3. 3
    Dordon -

    La legge fatta era sul cosiddetto giusto processo, “spostamento del processo”, stop. Io mi leverei i prosciutto dagli occhi se fossi al posto tuo perché davvero rimani molto talpa, secondo te perché la sinistra vuole arrivare a settembre come fa ora? Semplice, vogliono tutti la loro bella pensione di metà legislatura! Alias la loro pensione minima…. poverini non prendono abbastanza, sai 22 mila euro al mese [con berlusconi 15 mila] sono troppo pochi per loro. Siccome questi soldi non bastavano a riempirsi le tasche hanno imposto 65 nuove tasse. Siccome le carceri costano preferiscono lasciare in giro i criminali [come loro] anziché toglierli lo stipendio da detenuti, si hai capito bene un detenuto percepisce dallo stato dei soldi ogni mese per aver commesso reati, e poi si lamentano “mancano i soldi” o brutte teste di verdura!
    Come se non bastasse a Napoli la sinistra ha fatto sfacelo, non si è limitata a rubare ma ad aiutare la camorra, che uccideva la gente mentre i rifiuti facevano venire i tumori mortali. Se poi vogliamo parlare di altri ladri quali Soru la lista si allunga.
    Una bella legge sugli sprechi no? Io la farei, qui l’inceneritore gira a pieno regime con la spazzatura campana, qualche politico corrotto che addita l’altro per coprire i propri loschi affari ce lo getterei dentro, ma tra i due mali qual’è il minore? Il ladro che ruba per se o il ladro che da anche da mangiare quà e la? Già perché in Italia siamo costretti su questa linea, il male minore, e credimi il minore è berlusconi.

  4. 4
    filippo -

    A parte il fatto che una cosa è “lo spostamento del processo” e un’altra la “depenalizzazione del falso in bilancio”, come dovrebbe essere sufficientemente chiaro, a parte il fatto accertato che Berlusconi entrò in politica per cavarsela dai suoi gravi impicci giudiziari e finanziari e non certo per il Paese, forse anche questo poco rilevante, che Berlusconi si è fatto a bella posta una legge elettorale che deruba i cittadini della libera scelta, lasciando la medesima alle segreterie dei partiti e andando contro la Costituzione nella parte in cui stabilisce la Sovranità nel Popolo, già abbastanza compromessa, a parte che potrei fare la lunga lista delle sue imputazioni, tutte cosette veniali direte voi, come il falso, la corruzione etc…, cose dalle quali ha scampato solo perché quelli come voi, che evidentemente fareste come lui e qualcuno lo dice pure, glielo hanno permesso, a parte che tutto ciò lo rappresenta equivalente a Al Capone o Totò Riina, né più né meno, il sottoscritto non risparmia certo al CSinistra le giuste critiche, come si può ben leggere qua e là prima di dire scemenze,, né sottovaluta il fatto che in Parlamento siedono per lo più dei mascalzoni, nella fattispecie responsabili del peccato mortale di aver messo e rimesso il mio paese nelle mani di uno come quello, di gente da poco come i leghisti e di opportunisti di basso profilo come Casini e Fini.
    Comunque, andate avanti così!
    Soprattutto, approfittatene adesso che c’è ancora quella spudoratezza di legge elettorale, adesso che Napolitano non ha saputo far di meglio che mandare un pesce lesso come Marini a tentare un accordo almeno per cambiare la legge elettorale e rifare il bipolarismo un poco meglio!
    Cogliete l’occasione di fare la scelta che secondo voi sembra la “meno peggio” e abbiatevi il vostro divertimento in questo paese di ladri e di poveracci extracomunitari dalla bocca buona!

  5. 5
    Dordon -

    Spero vivamente che non riescano mai a fare la prossima legge “inutilo elettorale”, la chiamo cosi, perché è una legge deleteria e danneggia i piccoli partiti che rappresentano sempre e comunque una minoranza nel paese e hanno il diritto di poter dire la loro! L’attuale legge permette anche ai partiti con pochissimi voti di poter andare in parlamento e dire la loro sulle minoranze! Com’è giusto che sia in un sistema pluralista! In altri paesi europei lo sbarramento per entrare in parlamento è molto spesso più del doppio del Italia e in alcuni casi raggiunge il 10 % quindi parecchio deleterio, applicalo in Italia una cosa simile e vedi che accade, sfoltisci metà parlamento di minoranze e non è assolutamente giusto! Minoranza qui minoranza la fanno una fetta di popolazione. Spero vivamente in elezioni anticipate per evitare che questi magnacci prendano la pensione dei due anni e mezzo di legislatura.

  6. 6
    Leilaluna -

    l’unica cosa che ha fatto Berlusconi, le leggi per non farsi sbattere in galera.. mica è una novità, ve ne siete accorti adesso??

  7. 7
    pubblio -

    leilaluna giusto !!! legge!!!! cioè processo, legalmente pulito. ma invece di guardare a destra guardiamo un po a sinistra. ogni tanto si dovrebbe fare anche ! la legalità non è ne di destra e ne di sinistra ma è dei cittadini che purtroppo nn possono utilizzarla!!! domanda: ma chi è che ha spostato de magistris che stava indagando su prodi e mastella? è stato per caso berlusconi? non mi sembra chiedetelo a prodi e mastella! si parla di “spostamenti ad personam” e non di “leggi ad personam” . il gip forleo stava indagando su i ds ormai pd il ministro d’alema e fassino un ‘altro “spostamento ad personam”. è stato berlusconi? chiedete a prodi!!! la guardia di finanza rompe le palle ? chiamate il vice ministro visco!! altro “spostamento ad personam”. allora dovè questa legalità a sinistra che si guarda sempre berlusconi? a sto punto mi viene in mente una cosa: chi ha agito nella legalità? berlusconi o prodi e mastella e visco e ci mettiamo pure padoa schioppa?
    sicuramente berlusconi che è stato processato!!!! mentre i “spostamenti ad personam” sono riusciti visto che di processo non se ne parla!!!!!

  8. 8
    filippo -

    Dordon,
    ma secondo te il Parlamento esiste per garantire ai cittadini Libertà, Eguaglianza di Diritti, Solidarietà, oppure per dare un Hobby di lusso ai capricciosi, menefreghisti, mafiosi, corrotti, affaristi, pluripregiudicati membri di 256 Partiti?!
    No, dico!
    Strillano al voto al voto, ma lo sai quale sarà la conseguenza primaria di una tornata elettorale anticipata?! garantire ai Partiti le entrate statali anticipate per i prossimi 3 anni!
    Le elezioni a Ottobre-Novembre hanno lo scopo di garantire ai Parlamentari che in Senato si sono già aumentati gli stipendi lo scorso Agosto di accedere alla pensione di legislatura prima che si rifaccia un Governo.
    Il polipartitismo garantisce solo casino, ingovernabilità, malaffare, come le Regioni e le Provincie.
    Maggiori le complicazioni, superiore il grado di confusione e ridondanza in cui può allignare la corruzione.
    Ci vuole mica tanto a capire che la criminalità è superiore nelle metropoli piuttosto che nei piccoli paesi.
    Il Bipolarismo 100% garantisce la pluralità all’interno di ciascun Polo, dove ciascuno potrà var valere la sua opinione, sia e soprattutto il Governo, come accade in America e come accade in UK e come deve succedere in tutti i paesi civili.
    Ma che hai soldi da buttare dalla finestra tu?!
    Per non parlare della vergognosa sfacciataggine di gente come Cuffaro, che cerca di mascherare l’evidenza dietro infantili scuse, o di un verme come Mastella, da me conosciuto personalmente quando era Ministro del Lavoro con Belrusconi, un individuo grossolano, opportunista, arrivista, sleale, che si maschera dietro le poesie di Pablo Neruda, come fanno i Preti quando snocciolano il Rosario davanti al rogo di un Giordano Bruno.
    Ti sembra dignitoso farsi prendere per i fondelli così da questa gentaglia?!
    Con un Sistema bipolare, né il CSinistra, né il CDestra, né soprattutto i topi di fogna che ci si nascondono dentro, ciascuno con il suo piccolo partitello, avrebbero molto da scialare.
    Tu sei padrone di pensarla come ti pare, dici che il CDestra propone politiche migliori, Ok! io dico che per l’Italia ci vogliono scelte liberali; si va, si vota A o B, Sinistra o Destra, Laburisti i Conservatori, Repubblicani o Democratici, chiamali come vuoi, e poi si vede!
    ma tu non sei padrone di volere la distruzione di un Paese a vantaggio di emeriti mascalzoni.

  9. 9
    Domenico -

    Il dramma è proprio questo: non ci si indigna più! c’è chi fa le leggi a pro di se stesso, chi festeggia la propria condanna a soli 5 anni! e l’ex ministro della giustizia non si è mai chiesto se tutte le cose fatte sono lecite o illecite! andare nell’illecito si è fuori dalla legge!! sono questi i politici che ci meritiamo? voglio sperare di no!!! sono indignato ma voglio sperare che questa classe politica venga spazzata via da nuve generazioni e tante donne.

  10. 10
    Dordon -

    Raga ma scusate, di cosa vi stupite? Il nostro parlamento è un ospizio [senza parlare dei senatori a vita…..] si fanno le leggi ad arte per non finire in un ospizio vero che sennò non avrebbero tutti sti comfort!

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili