Salta i links e vai al contenuto

Le 29 volte in cui il governo Berlusconi ha chiesto la fiducia

Lettere scritte dall'autore  Bruno

Tutte le volte in cui il Governo Berlusconi ha chiesto la fiducia:

1 – 24/10/2001 Decreto introduzione dell’Euro

2 – 14/11/2001 Decreto spesa sanitaria
 
3 – 15/04/2002 Decreto emersione attività detenute all’estero
 
4 – 18/07/2002 Decreto tributario
 
5 – 20/05/2003 Decreto quote latte
 
6 – 17/11/2003 Decreto collegato Legge finanziaria 2004
 
7 – 12/12/2003 Primo maxi emendamento Finanziaria 2004
 
8 – 12/12/2003 Secondo maxi emendamento Finanziaria 2004
 
9 – 12/12/2003 Terzo maxi emendamento Finanziaria 2004
 
10 -16/02/2004 Decreto salva Rete4
 
11 – 30/03/2004 Decreto immobili pubblici
 
12 – 17/05/2004 Decreto emergenza sanitaria
 
13 – 29/06/2004 Delega riforma ordinamento giudiziario
 
14 – 21/07/2004 Decreto manovra economica
 
15 – 27/07/2004 Delega materia pensionistica
 
16 – 23/11/2004 Delega ambientale
 
17 – 20/12/2004 Decreto economico
 
18 – 27/12/2004 Legge finanziaria 2005
 
19 -10/05/2005 Decreto competitività
 
20 – 19/07/2005 Delega riforma ordinamento giudiziario
 
21 – 04/10/2005 Decreto violenza negli stadi
 
22 – 26/10/2005 Decreto agricoltura
 
23 – 23/11/2005 Decreto tributario
 
24 – 14/12/2005 Legge finanziaria 2006
 
25 – 21/12/2005 Disegno di legge tutela risparmio
 
26 – 21/12/2005 Disegno di legge tutela risparmio
 
27 – 21/12/2005 Disegno di legge tutela risparmio
 
28 – 06/02/2006 Decreto Olimpiadi Torino – Tossicodipendenze
 
29 – 08/02/2006 Decreto mille proroghe

L'autore ha scritto 20 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Le 29 volte in cui il governo Berlusconi ha chiesto la fiducia

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili