Salta i links e vai al contenuto

Arriva un altro e tutto crolla

Lettere scritte dall'autore  incasinata
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

34 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 21
    Kid -

    @ Incasinata

    Inizia a prenderti le tue responsabilità , non solo ad aspettare che il tuo ragazzo di scodelli la pappina pronta e tu stai a guardare .
    Un giorno sarai una madre , che vuoi trasmettergli a tua figlia ..ste stronzate da “Donna Moderna”?
    Arriva lui che per portarti a letto dice che devi fare le tue esperienza e rischia di cadere il mondo!
    E 4 anni di storia , fatti di ore , giorni , sogni , amore , aspettative , sacrifici e rinunce , progetti , vanno in crisi perchè “arriva lui”.
    E chi … è questo difronte al tuo ragazzo? Cosa ha dimostrato rispetto a lui?Il nulla assoluto!
    Inizia a comportarti come devi ! E rispettare con i fatti chi ti ha dato tanto e credeva in te!
    Cresci e non permettere piu’ che sti personaggi inutili ti avvicinino tanto da potersi prendere certe libertà!

  2. 22
    andy -

    ad ale: tu sarai il mio ministro della giustizia :d!

    complimenti.
    di cuore.

    ogni tua parola in tutto il tuo breve contesto fatto di tre risposte tre (cominciato già con il geniale orsacchiotto che in pochi avevano “avvertito”) ha un peso specifico che.. ovviamente ti aspetti che una femmina possa capire?

    hauhua.. ma nn ci avranno capito un tubo.

    il discorso “spostato” poi.. è meraviglioso.
    venghino venghino cari signori.. e diventate tutti andy, salvando questa società femmo-amorale!!

    perchè prima di cominciare a pensare a cos’è l’amore ed a filosofeggiarci sopra (capito almost, ema & company?!) come al solito senza dati concreti, come sempre parlando del nullo-niente, prima ancora di osare persino immaginare di lasciare una persona che a questo punto si è usata e sfruttata per un proprio tornaconto personale emotivo, per la bellezza di diversi anni, dovreste essere coscienti di questo, femmine:

    volete lasciare il vostro partner senza aver comprovato di aver subito violenza fisica e quindi senza dimostrare di avere una motivazione plausibile per farlo?

    va bene: 50.000 euro per ogni anno a partire dal primo incontro col partner, pena applicabile dopo aver trascorso il primo anno (tempo abbondantemente sufficiente per intendere, volere e scrivere domande ridicole come in questo spazio che vi servono in realtà solo per ripulirvi e salvarvi la coscienza sporca, nel disperato tentativo di trovare qualche altra femmina che vi dica, pappagallando quegli insulsi programmini televisivi per casalinghe di voghera che vi bombardano di messaggi imbecilli: “mal comune, mezzo gaudio: lo fanno tutte, nn fai niente di male, lascialo, goditi la vita!”).

    ecco, care femminine.. in questo caso, poi voglio vedere quando dovete sganciare la pecunia pesante.. se ve li fate passare i dubbi, le domandine e le preghierucce, care femmine..

    voglio vedere se il povero orsacchiotto a quest’ora era stato lasciato a “soli 19 anni” (altro che “spostare” gli argomenti e le motivazioni sugli altri partners), anche perchè.. si sa che si raggiunge la “maturità umana” per legge a 18 anni, diventando maggiorenni e.. quindi.. dopo i 18 anni, essendo ormai coscienti di ciò che si fa, adulti ed adulte (altro che ragazzini e ragazzine in cerca di esperienze).. se si sbaglia.. si paga!! uhauha!
    come con i bambini; fate i capricci!? a letto senza cena!
    in cucina, femmine!
    indiciamo un referendum!?! :d e nn è una battuta!
    più andy ci saranno, prima potrebbe arrivare la fine di sta dittatura di uomini potenti che usano le femmine più bone del creato a 70 anni per farsi il bunga-bunga alla faccia nostra (utopia riservata solo a rarissimi uomini nella storia.. mentre la maggioranza di questi fan la pacchia!) e se ne fottono del 90% degli altri che nn possono accoppiarsi senza tutele, lasciando alle femmine la pacchia sociale di fare e disfare prima che arrivi l’inverno e perdano l’appetibilità finendo con il passare alla solitudine ed al lexotan: insomma vanno fermate.. per salvarle!!

  3. 23
    Pena -

    Grande Andy, ti seguo da tempo. È triste vedere un genio (pffff) imboccare il viale del tramonto. Copia&incollando le proprie stesse battute. Copiando, incollando, incollando e copiando. Da giorni e giorni….in tutte le lettere in cui scrive qualcuno che lascia, lascerebbe, é stato lasciato. Con quel piccolo pubblico di scimmioni imitatori che gongola alle battute di chi, ormai, fa la macchietta di sé stesso. Strozzato in un imbuto di stronzate insostenibili. Incapace di portare avanti un dialogo (lui legge il “niente”, in realtà é incapace di comprendere, gli manca qualche rotella poeretto ). Copia&incolla, incolla&copia, copia&incolla, incolla&copia……prima o poi si spegnerà….un tamburino a molla che si schianta contro al muro della pochezza e resta li’, a gambe all’aria, a battere inutilmente il tamburo all’aria, finché la carica finisce….. E gli scimmioni? Poveri scimmioni senza ammaestratore…..tutti in romagna, a ballare in disco e a bombare sulla spiaggia.

  4. 24
    Pena -

    Ps. Se ami non crolla un tubo. Se ami non te ne importa niente di chi sta intorno, non cedi alle lusinghe, non ti senti più importante perché già lo sei. Per lui. Quando tutto crolla o trema violentemente prendi lui e prendi te stessa, schiaffatevi contro al muro e chiarite fino allo sfinimento. Ogni singolo dettaglio che ha portato agli scricchiolii, allo schianto. E poi te ne accorgerai se hai voglia o meno di portare avanti un rapporto. Cavolo se te ne accorgerai.

  5. 25
    ale -

    La tua prospettiva Andy è fra la poche realmente che colgono il punto sui forum. Io seguo delle cose diverse a livello di temi per varie ragioni, ma quando leggo i tuoi interventi trovo che in pochi sanno di cosa stai parlando e quelli che si offendono cadono immancabilmente nella rete e si svelano per quel che sono, e anzi il tuo metodo è ecologico perché aiuta a smascherare in anticipo ‘chi sporca’. Se poi non c’è rimedio o non lo vogliono intendere, beh, allora si passa alla interpretazione letterale ed è giusto usarli come si pongono, di certo il tuo discorso non è a favore degli inganni ma della riflessione sui danni che quelle posizioni fanno. A mali estremi, estremi rimedi, e se questa razza di donne-femmine e uomini-femmine continua a campare in realtà irrealizzabili pur di garantirsi di continuare a fare del male e pur di non affrontare la propria immaturità (che spesso è degenrazione e delirio grave), allora che si dia il via al carnaio, è giusto. Se uno a queste ragazze in perenne crisi esistenziale (se conosceste chi le ha davvero le crisi esistenziali e poveraccio non ci può fare nulla, i sentimenti non c’entrano niente. Le crisi esistenziali le fate venire a quelli che ingannate che non capiscono più se la realtà è vera o è un incubo), fa un esempio, non ci arrivano, credono che sia riferito alla persona e non al modello del sogno, dunque si rivoltano la frittata e ti accusano di essere scurrile o violento pur di sottrarsi dalla verità ( e c’è chi ci casca e chiede pure scusa, eh sì, le donne non si toccano nemmeno con un fiore: e loro così sono autorizzate ad infilarti una sequoia in culo). La cosa schifosa è che il modello, l’ideale, il principe azzurro che non esiste, è stato a forza trascinato nella realtà, e cosa si è prodotto? Una bella bugia fra false logiche e spostamenti per garantirlo, e per garantire la bugia soldi soldoni e depilazioni e bunga bunga a go go e tutto questo ancora per resistere ha bisogno di sacrifici, cioè la carne, la psiche e il buonumore di tutti quelli che non possono concorrere a quelle favole, ossia gente come dice giustamente Andy che non può comprare il sogno, che non è strafiga e appetibile sessualmente, gente povera in canna o gente che crede che un giorno magari troverà una persona decente e questa casualmente non arriva mai. Questi sono pure costretti a comportarsi bene, mai essere bramosi e mai protestare, e semmai esserci quando una vuole giustificarsi per preparare il nuovo volo dopo una bella lavata di coscienza ma non di coscia. Il pensiero mentre piangono è : “Se me lo garantisci tu che sei buono/fesso (e non sono nemmeno costretta ad aprire la cosina con te per comprarmi la tua assoluzione ihihihihi) allora non c’è problema. Ho tutto! Ributtiamoci nella mischia!” Eh no, è finita la pacchia, sul serio.

  6. 26
    maximum -

    andy, ale, wild steel, restless ci si capisce al volo perchè ci si è passati in pieno e in prima persona attraverso il calvario di queste amorevoli ma al caso molto subdole e ripugnanti creature.
    gli altri sono ancora acciecati e lo rimarranno fino a quel giorno dove dovranno vedere con i loro occhi e sulla loro pelle di cosa in verità sono capaci le loro sensibili, responsabili e adorabili donne.

    ale, il tuo ultimo post lo avrei potuto scrivere io, concordo su tutto quello che hai scritto e ti ammiro per il tuo impegno nella lettera “lasciateli voi…”
    io è da un po di tempo che son passato al carnaio dopo un lungo perido di astinenza dalla femmina che mi aveva disgustato nel modo più totale e squallido dopo 6 anni di rapporto, sacrifici e convivenza.
    lei ha pensato bene di ripagare il mio impegno e i miei sacrifici con menzogne, tradimenti, prese per il c+lo, sotterfugi vari…
    ora faccio il loro gioco solamente per godermele per quello che sono e nient´altro, perchè quell´altra cosa so che non sono in grado di offrirla e concepirla veramente e fino in fondo…o meglio a parole magari ma fatti zero se non sotto zero.
    e questo riesco pure a farlo senza sotterfugi e senza ipocrisia, dicendo chiaramente come stanno le cose, se accettano bene, altrimenti meglio ancora.

    X Pena

    mi fai pena nella tua naività e inconsistenza.
    lo sai che la mia ex storica la pensava come te giusto fino a quando non ha incontrato il suo superman-principe-azzurro che le ha fatto sentire le famose “farfalline” che con me ormai non sentiva più perchè rappresentavo il rapporto logoro, noioso e impegnativo…
    si perchè uno pensa che a 30 anni passati magari sia il caso di essere responsabili e costruire qualcosa di serio insieme e invece deve ritrovarsi con una ritornata all´adolescenza che ti prende per i fondelli come se tu fossi l´ultimo imbecille su questa terra…per poi tornare con la coda fra le gambe perchè quell´altro si è rivelato essere tutt´altro che il superman-principe azzurro ma voleva soltanto sbattersela per un po…

    io da uomo posso solo dire donne, mi fate pena.
    con questo non metto in dubbio che la maggior parte degli uomini siano +o- allo stesso livello, eppure nella mia vita ogni volta che un uomo amico mio e me stesso facevamo sul serio siete finite a trattarci allo stesso modo pietoso, senza eccezioni, altro che metterci al muro e parlare…in verità facevano finta che tutto andasse bene per poi di colpo tirar fuori mille critiche e crisi repentine per giustificare e introdurre quello che stavano facendo.
    ero io a dover chiedere, a voler parlare e le risposte erano “niente…il lavoro, sono stressata” mentre che invece gli impegni di lavoro e lo stress consistevano nel mantenere un rapporto parallelo col batman di turno…

    ma chi sa sa, chi vuole capire, capisca.

  7. 27
    andy -

    “Se ami non crolla un tubo. Se ami non te ne importa niente di chi sta intorno, non cedi alle lusinghe, non ti senti più importante perché già lo sei. Per lui. Quando tutto crolla o trema violentemente prendi lui e prendi te stessa, schiaffatevi contro al muro e chiarite fino allo sfinimento. Ogni singolo dettaglio che ha portato agli scricchiolii, allo schianto. E poi te ne accorgerai se hai voglia o meno di portare avanti un rapporto. Cavolo se te ne accorgerai”.

    vaiii ripetiamo come pappaGalline tutte assieme, vai!

    “io se sono innamorata nn tradisco”
    “io se sono innamorata nn tradisco”
    “io se sono innamorata nn tradisco”

    e via con gli applausi.. e vuoi una coppa!?!
    vorresti tradire anche da innamorata!?

    la responsabilità di una coppia si vede quando le cose vanno male, nn quando siamo tutti felici e contenti, femmine!!

    “invece di tradire, lascialo!! io prima lascio e poi faccio sesso”
    “invece di tradire, lascialo!! io prima lascio e poi faccio sesso”
    “invece di tradire, lascialo!! io prima lascio e poi faccio sesso”

    e via agli applausi.. e vuoi una coppa!?

    accetti DI NASCOSTO un corteggiamento costante alle spalle del tuo uomo e poi lo lasci senza tradirlo perchè sei seria?!

    IN CUCINA, femmine!!

  8. 28
    maximum -

    andy hai centrato in pieno un`altra volta…

    cosa vuoi costruire di serio con una donna che fin che è innamorata tutto bene e poi però è subito pronta e disponibile alle lusinghe di un`altro…e che comunque e al di lá di questo non contribuisce concretamente in nulla per il rapporto, che pretende solamente tutto da te…?
    quanto dura un “innamoramento” come lo concepiscono loro ?
    3 settimane ?
    3 mesi ?
    3 anni ? (se sei fortunato..)

    e poi ?

    poi puoi anche essere dio onnipotente in terra che a loro mancheranno le farfalline e ohhhhh il tipo li mi ha salutato e mi ha detto che sono proprio carina….io ho bisogno di sentirmi DONNA…anche se MERETRICE sarebbe più appropriato …
    beh, guarda allora anche io ho bisogno di sentirmi uomo e aff*nculo te e l`amore, avanti la prossima che ci penso io a farle sentire le farfalline…

    “Mi piace da impazzire, basta un suo sguardo e il mio cuore sembra esplodere.”…..

    ma va….fatemi lavorare che è meglio..

  9. 29
    Pena -

    Andy 🙂 …..almeno le pappagalline pappagallano altre pappagalle. Tu ti ripeti da solo. Penosamente. Poveraccio, le corna ti hanno colpito duro è?

  10. 30
    io_Alex -

    Maximum
    “io è da un po di tempo che son passato al carnaio dopo un lungo periodo di astinenza dalla femmina che mi aveva disgustato nel modo più totale e squallido dopo 6 anni di rapporto, sacrifici e convivenza.
    Lei ha pensato bene di ripagare il mio impegno e i miei sacrifici con menzogne, tradimenti, prese per il c+lo, sotterfugi vari…
    Ora faccio il loro gioco solamente per godermele per quello che sono e nient´altro, perchè quell´altra cosa so che non sono in grado di offrirla e concepirla veramente e fino in fondo…o meglio a parole magari ma fatti zero se non sotto zero.
    E questo riesco pure a farlo senza sotterfugi e senza ipocrisia, dicendo chiaramente come stanno le cose, se accettano bene, altrimenti meglio ancora.

    Lo sai che la mia ex storica la pensava come te giusto fino a quando non ha incontrato il suo superman-principe-azzurro che le ha fatto sentire le famose “farfalline” che con me ormai non sentiva più perchè rappresentavo il rapporto logoro, noioso e impegnativo…
    Si perchè uno pensa che a 30 anni passati magari sia il caso di essere responsabili e costruire qualcosa di serio insieme e invece deve ritrovarsi con una ritornata all´adolescenza che ti prende per i fondelli come se tu fossi l´ultimo imbecille su questa terra…per poi tornare con la coda fra le gambe perchè quell´altro si è rivelato essere tutt´altro che il superman-principe azzurro ma voleva soltanto sbattersela per un po…”

    La mia esperienza non sai quanto sia praticamente identica, quoto in toto. Con la minuta differenza che io e la mia ex femmina abbiamo portato avanti un rapporto per quasi 8 anni, io ora ne ho 26.
    Un anno fa ricordo che andy rispose alla mia lettera ed ebbe la sensibilità di non mettere il dito nella piaga (poichè ero effettivamente ancora palesemente preso emotivamente), la verità che si nascondeva in un non ti amo piu’ era le farfalline per l’altro. Lo capì da solo, ne ebbero conferma i miei stessi occhi, caddi ma capì.
    Capì che la ruota era girata anche per me, la ruota di cui avete sempre parlato voi veterani e che quel sentirmi fortunato era solo una stupida illusione.
    Con le mie sole forze ne sono uscito più forte di prima e con la promessa che mai a nessuna femmina avrei più concesso la possibilità di calpestare la mia dignità. Perchè noi uomini abbiamo il dovere di proteggere il dono più grande che abbiamo, la dignita’, il dovere di non farci rovinare la vita dalle femmine.
    Quando leggo i commenti di chi, con finto sarcasmo, ci ride sopra a certi discorsi e ha persino il coraggio di accusare di maschilismo e misoginia filosofeggiando su discorsi sull’aria, ho tanta pena credimi, perchè l’illusione che esista il mondo delle favole, delle principesse e dei cavalieri sul cavallo bianco a quanto è solito constatare non ha età, è solo l’illusa convinzione di chi vedrà smontate le proprie idee nel momento in cui la ruota anche per loro girerà.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili