Salta i links e vai al contenuto

Anticipare la pensione

Lettere scritte dall'autore  

Gentile Direttore,
mi chiamo Aldo, sono un 55enne, iscritto nella lista delle categorie privilegiate in quanto “Equiparato agli Orfani di Guerra”, ho una invalidità civile del 50% riconosciuta dalla A.S.L. competente, sono dipendente Pubblico presso un Ente Locale con più di 35 anni di versamenti contributivi.
Ora vorrei sapere se vi è una pur minima possibilità per anticipare di qualche anno la pensione e se vi sono diritti economici o di altro tipo a cui posso accedere.
Ringrazio anticipatamente per la Vs. gentile risopsta.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

- Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Lavoro

3 commenti

  1. 1
    salvatore -

    sono salvatore dipendente pubblica amministrazione,55 anni con 38 di contibuti (lavoratore precoce) figlio di invalido di guerra.desideravo sapere se ci fosse una via d’uscita per un prepensionamento.Cordiali saluti. Grazie.

  2. 2
    Angelo Raffaele -

    Sono un dipendente di amministrazione pubblica, a ottobre compio 61 anni, orfano di guerra. Ho versato contributi per 40 anni. Sono di ruolo dal dicembre 1974 e ho ricongiunto 2 anni di contributi versati nel 1972. La mia domanda è se vi è qualche possibilità di poter andare in pensione. Ah dimenticavo…mi sono state riconosciute delle malattie per causa di servizio, per cui ho la quinta categoria tab.A. Grazie mille. Distinti saluti.

  3. 3
    Angwhy -

    Salvatore aspetta una risposta dalle 18:51 del 6 febbraio 2012,ti dice niente sta cosa?

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili