Salta i links e vai al contenuto

Ho 22 anni e non credo più in niente

Mi trovo davanti a questa pagina cercando di sfogarmi il più possibile e ascoltando le canzoni più tristi, ma la verità è che ora vorrei solo non esistere, perché non c’è niente e nessuno che può sollevarmi. Lui mi ha lasciata per un’ altra dopo sei anni, poi è ritornato da me ed io come una stupida l’ho perdonato credendo di non poter vivere senza di lui. Ora mi ritrovo a piangere tutti i giorni, perché solo ora ho capito che non meritava il mio perdono, che non mi ha mia amata, perché se fosse stato cosi non l’ avrebbe mai fatto.
Sento la mia vita finita, il mio cuore a pezzi perché non riesco a dimenticare… perché ogni volta che lo guardo penso che lo potrebbe rifare, i suoi occhi per me non sono più sinceri, quella magia che ci legava non era altro che illusione. Grazie a lui non ho più voglia di vivere, non ho più fiducia in nessuno, vorrei stare da sola e non vedere più nessuno. Non vorrei sentire più mia madre che mi chiede cosa ho, ne chi mi dice che le cose andranno meglio, perché niente va come vorremmo. Penso che lui sappia come mi sento, ma sono più importanti gli amici. Mi dice di essersi dimenticato di chiamarmi, ma come ci si può dimenticare della persona che si ama…?
E cosi mi ritrovo qui, a 22anni senza sapere come fare per non stare male, senza più la speranza di incontrare qualcosa di meraviglioso, di unico e di vero. So che un giorno lo lascerò perché con il tempo mi renderò conto di non amarlo più, e cosi aspetto che venga.
Il tempo passa ed il mondo va avanti, ma noi resteremo sempre ferme con in mano tutte le nostre delusioni, amarezze e ricordi che diventeranno pian pian granelli di sabbia. Se solo avessi quel coraggio che non ho… le favole non esistono, almeno non per me…

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

13 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Coldplay -

    Leggi un pò di lettere qui dentro,….siamo tutti sulla stessa barca….!!!Però la tua sofferenza, è la mia;quella di chissà quanti altri ragazzi qui dentro. Leggere, ti da una speranza…magari chissà un giorno ci ritroveremo qui a raccontare una nuova storia a lieto fine, però!
    Ci sono tante brave persone…dobbiamo solo aspettare…!
    Forza,ti sono vicino…(e ogni tanto ascolta qualcosa di diverso dai vari Tiziano Ferro, Laura Pausini, Ligabue,V.Rossi…ne so qualcosa anche io….!!!).

  2. 2
    Ema -

    Cara Rachele voglio solo dirti una cosa, pur sapendo che è inutile perchè sulla mia pelle ho capito che finchè le cose te le dicono gli altri, gli amici, i parenti, non riuscirai mai a reagire, lo farai solo qando te ne renderai conto da sola, quando dentro te sentirai esplodere un qualcosa che non riesce più a stare rinchiuso lì dentro…ti dico solo che se credi non sia la persona giusta per te, se non ti fa stare bene, se non ti rende felice, se ti fa versare troppe lacrime, se pensi di voler “tirare avanti” apettando e sperando che le cose un giorno cambino, anche se senti di esserne innamorata, non perdere altro tempo, non lo fare mai, anche se hai paura della solitudine (perchè è inevtabile non averla dopo 6 anni ed è giustificabile)…te lo dice una di 29 anni che sta chiudendo una storia di 11 anni, di cui 2 di convivenza ed una casa appena comprata insieme, e ti assicuro che è dura…ho aspettato per anni che il mio ex diventasse come desideravo, ho buttato giù tradimenti, bugie, casini che lui combinava, tutto perchè lo amavo da morire, mi ero annullata per lui, volevo la mia vita con lui e volevo che la nostra storia continuasse, in un modo o nell’altro, anche se io in fondo non ero felice…sono passati 11 anni ed oggi mi ritrovo quasi a 30 dovendo ricercare me stessa, la serenità, la tranquillità, il divertirsi con le amiche e tutto questo mi spaventa, ma ho una gran voglia di farcela e spero con tutta me stessa, al momento giusto, di trovare qualcuno che mi faccia di nuovo battere il cuore, che sappia farmi tirare fuori quella fiducia nelle persone che ho completamente accantonato in questi anni, una persona che mi faccia sentire tranquilla, che mi dia stabilità, che costruisca con me la nostra famiglia con impegno e dedizione, e che mi renda felice, veramente.
    Non abbandonare la speranza di incontrare qualcosa di meraviglioso, di unico e vero perchè esiste e arriverà anche per noi…io ci voglio credere, fallo anche tu…
    ti abbraccio…e se hai bisogno sono qui..ciao!

  3. 3
    Nikbakler -

    credo che faccia parte dei grandi cicli della vita, il grande amore, la grande delusione, il periodo di disillusione a cui per forza di cose seguirà una rinascita! bisogna semplicemente farsi forza e andare avanti, ricominciare da zero, da se stessi soprattutto! forse le mie son frasi banali…ma dette da uno che si ritrova nella tua stessa situazione a dover ricominciare da zero! ce la faremo, bisogna “semplicemente” andare oltre quel che si vuol vedere…

  4. 4
    lastwish85 -

    Mi ricordo che quando la mia ragazza mi lasciò, dicendomi che non gli interessavo, che preferiva essere libera e non vedermi più, stavo ore intere a piangere.
    Il pomeriggio piangevo fuori casa, mentre la sera piangevo in silenzio, per non farmi vedere o sentire dai miei, fino a che non mi addormentavo…

    Dio solo sà quanto si soffre in queste condizioni…

    Oh racheleyouandme, non sai quanto ti capisco e quanto ti sono vicino…

  5. 5
    AtomicGarden -

    Sai cosa non sopporto io?l’ipocrisia.
    Io sono veramente stanco di sentire ragazze stupide,superficiali,che si lamentano,che si piangono addosso quando sono loro stesse la causa dei loro problemi.
    Ora io mi domando,tu come puoi dire che sogni una favola,una bella storia d’amore quando è evidente che sei attaccata ad un ragazzo solo ed esclusivamente per il suo aspetto fisico?io non lo capisco,sono nauseato dalle tue parole,provo una rabbia immensa nel sapere che ragazzi,miei amici,non belli,non fighi,sono destinati ad una vita di solitudine seppur abbiano cosi tanto da dare.Loro non si dimenticherebbero mai di telefonare alla propria ragazza,loro sarebbero presenti in ogni momento importante,sarebbero sempre vicini…ma a cosa devono assistere invece?a ragazze come te,che pèreferiscono uno stronzo perchè se invece sei troppo bravo che succede?che la ragazza ti lascia ugualmente perchè si stanca.Tu sei la causa del tuo male e mi chiedo come cavolo si possa dire “voglio il principe azzurro,non credo più a niente” quando non consideri minimamente che magari stai con uno stronzo che di te se ne sbatte.Ma tu continua a piangerti addosso e sopratutto,quando questa storia finirà prego Dio che tu non incontri mai una persona come si deve,che magari si innamora seriamente di te perchè ho èaura a pensare a quello che gli combineresti.

  6. 6
    giorginabellax -

    ciao io sono una ragazza di 20 anche lui mi ha lasciata dopo 4 anni e mi sono lasciata da 3 mesi e credimi sono apezzi.Però io cerco di non asoltare musica deprimente sto cercando di andare avanti stai con le tue amiche e pensa a te stessa,eccouna cosa che non si fa più quando si sta con un’altra persona ensa che adesso è estate e che tutto i ralegra,sai che ti dico e ti do un consiglio come una sorella o lo lasci o stai con lui, ma come se lo avessi lasciato lo allontani pian piano ti trovi tuoi spazi, conosci alta gente non chiuderti non te ne esci più da qst situazione perchè pensi ce lui è l’unico che ti può fare felice l’unico che ti fa staere ben,ma questo non lo sai perchè non hai dato ad altri l’opportunità di avvicinarsi e poi perchè devo acontentarti perchè devi soffrire dentro così
    io lo so perchè ci sono passata redendo che tutto si poteva aggiustare,ma io sono un tipo ch non dimentica,anche se perdona qualcosa dentro ti è rimasta, ti sei chiesta se provi veroamore per lui o sei così perchè non ti calcola non farti lasciareda lui perchè soffri doppiamente e io ne so qualcosa,inoltre se tu o lasi e non lo consideri più vedicome torna come ha fatto all’inizio,vai fuori all’aria apreta sotto il sole e respira tuttoquello che ti da la vita
    ok non hai più fiducia nelle persone e lo so anch’io e non credo neanche più all’amicizia penso che ognuno fa qualcosa per il suo scopo cerca di utilizzare le persone anche tu per convenienzain modo taleche prendisolo il meglioe nessuno ti può ferire,magari pian piano facendo così riavrai fiducia nella gente ma non troppa perchè penso che l’uomo ha bisogno di stare con gli altri,ma in realtà è solo.prenditi un cane. vedi attivati perchè soffrire per una persona che ti sta facendo male
    certo a parlare è facile anch’io sto soffrendo ma bisogna essere ottimisti pensa a quello che sta perdeo e tutti i lati negati del carattere di lui e a cosa vuoi tu nella vita,ciao ti auguro il meglio

  7. 7
    Ema -

    Un po’ acidino AtomicGarden??? Forse sei tu uno dei tuoi tanti amici non bello, non figo, destinato ad una vita di solitudine??? Beh penso che arriverà anche per te o per i tuoi amici la ragazza giusta, quella che ti darà tutta se stessa e se saprai darle tutto ciò di cui ha bisogno non si stancherà di te…scusa ma mi sei sembrato un po’ troppo inviperito

  8. 8
    AtomicGarden -

    “La verità ti fa male lo so” lalla lalà
    Chi guarda solo l’aspetto fisico fa una brutta fine.
    E comunque no,non ho questo problema ma comunque non me la passo bene.E le frasi fatte come la tua non mi piacciono perchè non trovano riscontro nella realtà,sopratutto nel 2009.

  9. 9
    Funghetto87 -

    sono d’accordo AtomicGarden…viviamo in un deserto socioculturale senza precedenti nella storia della razza umana, possiamo comunicare con tutti e abbiamo poco da dire, crediamo sempre meno nell’amore, non abbiamo valori, e la droga e il suicidio si stanno affermando sempre di più nel loro carattere di”problematiche sociali”; a proposito cito una frase da”al citofono era antony hopkins”del gruppo punk-hardcore “la quiete”:”la solitudine è il prezzo che dobbiamo pagare ad un’epoca piena di indipendenza, libertà individuale ed egoistica affermazione di se stessi”;credo fermamente che il pessimismo da vent’anni a questa parte sia solo l’aspetto riconoscibile della sensibilità; quando tutti comincieranno a rendersi conto di quale mostruosa piega stia prendendo la nostra società ci sarà un forte riassetto del sistema politico, economico e culturale; l’umanità riaffermerà ideali e valori, il progresso tecnico accelererà, terminerà questo lungo periodo di calo della tensione artistica, e si costituirà il principio di una nuova tradizione che, diversamente dalle precedenti, non sarà popolare ma universale; il tempo di cui parlo altro non è che il compimento e la maturazione del lungo processo di globalizzazione.
    la storia ci insegna che i sistemi sociali presto o tardi vengono odiati da chi ne fa parte, e ci insegna anche che se non si dimostrano capaci di modificarsi in maniera fluida essi vengono distrutti da avvenimenti di carattere catastrofico; cominceremo a cambiare o aspetteremo la catastrofe? a questo non so rispondere…ma ho timori piuttosto fondati a riguardo…

  10. 10
    ragazza 19enne ... quasi ... -

    Ciao … ho quasi 19 anni … sembrano pochi vero? … dirai … hai tutta la vita davanti! si come no! Sembra Semplice! ho solo 18 anni e mezzo e già non credo più nell’ Amore … quello con la A maiuscola intendo …
    sto con un ragazzo da circa un anno … prima ero innamoratissima … ma pian piano i giorni passano e mi rendo conto che i miei sentimenti verso di lui stanno cambiando … gli voglio un gran bene … ma non sorrido più … ho pianto tanto tanto tanto tanto per lui…. e non so ancora quanti altri tanto potrei dire … credo che sia impossibile contarli … mi diceva bugie…messaggiava con un altra … ora i ruoli si sono invertiti … io messaggio con altri … lui è gelosissimo … ma non sono felice … mi spiace farlo stare male… gli ho detto più volte di chiudere la storia ma non ne vuole sapere … Lui dice che non mi capisce più … io invece non capisco nemmeno me stessa … la vita non è per niente semplice … vorrei trovare la persona che mi sappia dare 1000 emozioni… che mi fa battere il cuore a mille quando la vedo… che mi fa stare bene e che fisicamente mi faccia impazzire … voglio nuove emozioni … voglio tornare a sognare ad occhi aperti… ad essere felice … a sentirmi unica … voglio sentirmi Speciale ….!!!!
    E’ così difficile ??!!!
    io all’amore non ci credo più … fa solo soffrire.
    Lo so, la persona giusta. l’anima gemella non esiste.
    Ma, visto che non esiste , almeno voglio innamorarmi di una persona che con i suoi pregi e difetti non mi faccia torti, mi faccia sentire unica e speciale…. Voglio innamorarmi … di qualcuno che mi piaccia tantissimo … ma tutti quelli che mi piacciono sono sempre fidanzati o oppure non gli piaccio .
    Le mie amiche sono tutte fidanzate … e tra l’altro loro stanno peggio di me ma nonostante quello rimangono con i loro boys. Non ho parole . In questo periodo non ci sto dentro … Aspetto risposte Kiss

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili