Salta i links e vai al contenuto

Mi chiedo come sia possibile andare avanti così

  

Tutto è cominciato un anno fa. Sono un’ adolescente e si sa nel’adolescenza ci sono sempre i ”Bulletti ” oppure quelli che ti prendono in giro. Io un anno fa avevo qualche kilo (6 kil) di troppo e allora mi sono messa a dieta ed’ho incominciato a correre. Quest anno sono dimagrita molto.. Ma nonostante io sia dimagrita ed abbia perso tutti i kili c’è sempre quel bulletto che infierisce ricordandoti com’eri e come secondo lui sei. Io ci sto male dentro anche se non lo mostro a vedere, preferirei soffrire e smettere di mangiare che soffrire per essere presa continuamente in giro.. Io sono una ragazza vivace dolce e sensibile, ma mi hanno costretto a farmi una barriera ed’ogni cosa che dicono mi sento in attacco. Io pensavo all idea di mollare tutto e smettere di mangiare del tutto, invece ancora ad oggi mangio verdure a cena e una fetta di carne a pranzo (senza colazione) . Come posso fare? io non sopporto più l’idea di essere sbattuta in qua e là da questi bulletti, io voglio vivere la mia vita non voglio più saperne di nessuno di loro. Anche le mie amiche l’hanno notato che di questi tempi sono più aggressiva eppure non hanno avuto il coraggio di chiedere niente ”come stai? che ti succede? ” niente di tutto questo… e per questo che vi scrivo perché non so più cosa fare, scusate ancora per gli errori grammaticali ho cercato di non farne, Rispondetemi per favore ne ho davvero bisogno By Morella..

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

5 commenti a

Mi chiedo come sia possibile andare avanti così

  1. 1
    Empatica -

    Ciao 🙂 ascolta, i bulletti da che mondo è mondo sono sempre esistiti…
    Il miglior modo per levarseli di torno è ignorarli, perchè se gli dai risposta continueranno… Il punto è che le persone così sanno attaccare su qualsiasi punto…
    Se tu sai che sei dimagrita molto e che stai più o meno nel peso forma, che senso ha farsi paranoie per colpa loro?
    So bene che è difficile, anche io me lo sono subito il bullismo psicologico, so quanto fa male vedersi quelli sghignazzare come se tu fossi sbagliata e loro perfetti, mentre se ci pensi bene è il contrario…
    Te ne devi fregare.
    Tu sei quella che sei tu, non quello che loro ti dicono che sei.
    Se porti la tua mente a voler seguire i loro standard, ne starai solo male…
    Se mangi solo insalata e una fettina di carne, mangi pure poco sai?
    Piuttosto è meglio iscriversi i palestra e fare un po’ di attività due o tre volte alla settimana…. se fai attività, puoi permetterti di mangiare tutto, moderatamente (ovvio, nessuno si deve abbuffare… Eeee, devi fare colazione.
    Non farai altro che essere più nervosa sennò!
    Vedi, tanti adolescenti, le ragzze soprattutto, rischiano di o hanno problemi col cibo che possono aggravarsi ad anoressia e bulimia perchè non si sentono soddifatti del proprio corpo, e magari solo perchè i dubbi gli sono nati dalle prese in giro…
    Non dire mai che preferiresti smettere di mangiare… Mettiti in quest’ottica…
    Se tu diventi anche la persona più magra di questa terra, come hai detto loro continueranno a ricordarti comunque che prima avevi qualche kilo, semplicemente per il gusto di farti arrabbiare… se ti vedono come il docile agnellino, sarai sempre un facile bersaglio per loro.
    E tu non te lo meriti, come dici, devi stare bene e basta.
    Io ti consiglio di sfogarti nello sport, che oltre tutto è un buon rimedio contro i malesseri psicologici, perchè facendo attività fisica si stimola la produzione di endorfine, ti senti più felice, ecco, scarichi le tensioni 🙂
    E per quanto riguarda le tue amiche… beh, da adolescenti è normale essere superficiali, e inoltre tu dici che ti sei creata una barriera, e quindi suppongo che tu ti esprima poco con loro…
    Beh, prova ad avvicinarti tu, prova a chiedere “ragazze, cosa faccio con loro?” e gli spieghi semplicemente che vorresti che i bulli la piantassero.
    Se sono tue amiche, ti daranno una mano, o se non sapranno farlo quanto meno capiranno cos’è che ti tormenta e magari anche tu inizierai a sentirti più sicura e a rompere un po’ la barriera…
    Forza! 🙂

  2. 2
    Aria85 -

    Morella cara,lasciali stare e mandali tutti a quel paese!
    Sono degli stupidi,e,come avrai capito,continueranno ad esserlo.
    Nel frattempo,però,ti stai rovinando la salute!
    Questi scemi qui quanto ancora ti ronzeranno intorno?!Un anno?Due?
    Basta!La tua salute invece è preziosa!Tu sei preziosa!Devi pensare a proteggerti e a stare bene!
    Fai sport,esci a divertirti con le tue amiche,e soprattutto mangia!Non metterti sullo stesso piano di certi cretinetti da quattro soldi!Pensa ad essere felice con te stessa e le persone che ti vogliono bene!
    Tanto,sempre e comunque incontrerai nella vita qulcuno che dovrà criticarti o romperti le scatole!Poco importa!Dritta per la tua strada!
    Ti abbraccio!

  3. 3
    paola -

    guarda che non sei tu a essere sbagliata sono loro,e lo sai. Anch’io da ragazza venivo derisa per di più anche quando passeggiavo per il centro del paese perche ero grassoccia(lo sono ancora e me ne frego)perche non potevo permettermi abiti firmati,che non mi sono mai interessati,e perche ero timida e non riuscivo a farmi rispettare..beh,adesso quei ragazzi che si credevano tanto fighi ed erano solo dei gran maleducati a quasi 40 anni girano ancora per le sale giochi ed i bar come ragazzetti.La verità è che gente così senza cervello si trova sempre,anche mia figlia che è una bellissima adolescente un giorno a scuola un ragazzo le ha detto davanti a tutti -ma lo sai che sei brutta? e lei gli ha risposto ma stai zitto testa di c…. e se ne è andata mentre gli amici di quello se la ridevano che lui dalla rabbia ha buttato lo zaino a terra!! scommetto che sei bellissima pero mangiatelo qualche gelato eh!

  4. 4
    Edge -

    Voglio darti un consiglio, poichè io ho avuto un problema simile. Io sono troppo magro. Ti dico solamente che la gente parla, la gente parla per ogni cosa. Che tu sia magra, grassa, brutta, bella, ricca o povera. La gente parlerà sempre, avrà sempre qualcosa da dire. Fai come fecci io, lascia che la loro stupida superficialità ti scivoli addosso, noterai come non si sentano soddisfatti dinanzi alla tua indifferenza.
    Poniti la semplice domanda, ne vale la pena?
    Vale la pena non mangiare ciò che desideri o peggio non mangiare proprio per colpa di qualche idiota superficiale?
    Ma assolutamente no, lascia che tutto ti scivoli addosso.

  5. 5
    Morella -

    Ho capito . Comunque io già pratico attività fisica faccio uno sport duro che un po strema faccio pugilato , quindi smaltisco bene è per questo che sono cambiata . Ascolterò i vostri consigli e cercherò di non dargli peso anche sè non sarà facile , comunque vi ringrazio davvero <3 siete stati davvero un grande sollievo morale .. Grazie Ancora a tutti

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili