Salta i links e vai al contenuto

Amore reale e realtà platonica

Ciao! ho 26 anni.. vivo una storia tra alti e bassi da 7, ma da circa 10 mesi ho conosciuto su internet una persona che ho visto 3 volte. ( per il resto ci vediamo su skype)
Questa persona,A., mi ha da subito fatto stare bene.. mi ha dato ciò che cercavo: un pò di supporto e mi ha fatto credere di nuovo in me stessa. Col tempo però lui si è accorto di amarmi.. e anche io credevo di amarlo. Ma, in realtà non corrisponde alla persona che voglio.Ciò che voglio ce l’ho accanto, appunto da 7 anni, è la persona che mi da tutto e fa tanto per me. Certo non si può essere perfetti.
Ora mi chiedo come fare ad allontanare A.? Sparisco? Non gli voglio spezzare il cuore.. (lui crede che io sia single da un pò di mesi.. ) viviamo a 300km di distanza.. abbiamo caratteri diversi e probabilmente aspettative di vita diverse. Cerco un modo indolore per allontanarlo. Spero che qualcuno abbia vissuto un esperienza simile da potermi consigliare la soluzione migliore.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti a

Amore reale e realtà platonica

  1. 1
    NonFateComeMe -

    Fammi capire: sei insieme da 7 anni con un ragazzo, ma da 10 mesi senti e frequenti seppur in sporadici casi, un ragazzo conosciuto su internet. Pensavi che quest’ultimo ragazzo fosse tutto per te, e invece ti sei accorta che quello che ti fa star bene è il tuo lui che da 7 anni condivide la tua vita. Ma.. non ti sei comportata bene con nessuno dei due: con il tuo ragazzo in primis, visto che non dovrebbe esistere nessun’altro al di fuori di lui (immagino che neanche sappia l’esistenza di questo secondo ragazzo e che vi siete visti per tre volte). E’ un po’ come una forma di tradimento, se non fisica (non l’hai specificato) almeno mentale. Con questo secondo ragazzo altrettanto, perchè gli hai fatto credere di essere innamorata e per giunta di essere single; ora, visto che non ti va più bene, lo vuoi allontanare e disfarti di lui, del suo affetto e della sua presenza. Qualcuno che ha vissuto esperienze di questo genere lo trovi sicuramente, perchè ormai sono all’ordine del giorno, e ormai il mio motto è “meglio stare single che essere disillusi e anche cornuti”. Non si gioca con le persone, tantomeno con i loro sentimenti, se sono veri e sinceri. Hai sbagliato e anche gravemente nei confronti del tuo ragazzo, perchè se davvero fossi stata convinta sin dall’inizio che fosse il ragazzo giusto per te, non ti saresti ingabulata in questa situazione. Bisogna prendersi le responsabilità di quello che accade, e quindi dovresti parlare chiaramente con A. dicendogli la verità.
    Mentre col tuo ragazzo, se è solo una ruota di scorta in attesa che arrivi qualcun’altro in grado di farti battere il cuore e in grado di darti l’illusione di essere la persona giusta per te che ti completi al 100% allora.. io ci penserei su.. e lo lascerei prendendomi tutte le responsabilità. Credo meriti qualcuna al suo fianco in grado di amarlo seriamente, senza certe dinamiche che fanno male oltrechè alla coppia, anche alle persone singole. In bocca al lupo

  2. 2
    GUIDO -

    Hai solo una soluzione per tornare a essere una persona degna di rispetto. Di la VERITA’ a tutti e due!!!

  3. 3
    colam's -

    Concordo con NFCM, “non ti sei comportata bene con nessuno dei due”. L’unico consiglio che mi sento di darti e’ quello di smettere di agire cosi’..

  4. 4
    luna -

    Il tuo ragazzo fa tutto per te ed e’ cio” che vuoi per cio’ che lui ti da
    l’altro pareva darti cio di cui avevi bisogno e ti gratificava, e quindi era giusto viverti questa cosa, mentendo da entrambe le parti, per stare meglio tu. Pero’ poi ti sei accorta che invece stai meglio dove sei, percio’ bisogna liquidare l’uomo della chat senza troppi casini e senza perdere la faccia..ti sei tenuta cosi bene in equilibrio sino.ad ora… Dicendo al tipo della chat di essere single comunque ti sei data il modo di viverti il lato positivo della storia senza perdere il moroso e senza che l’altro si sentisse un amante magari essendo meno affettuoso e conciliante. Ora ti frega davvero che non ci stia male,

  5. 5
    luna -

    O ti secca raccontargli che si e’ innamorato di chi per certi versi non esiste? O ti secca possa farti dei casini se si incazza? Se gli dici la verita’ forse almeno non passera’ mesi a domandarsi come mai ti sei allontanata o scomparsa, a domandarsi dove ha sbagliato.visto che una cosi onesta e single fanciulla che pareva tanto presa ha preso il volo. non passera’ il tempo a domandarsi se sei finita sotto un treno o se c’erano altri enormi problemi nella tua vita ma eroicamente hai scelto di non farne un peso per lui, o se hai avuto paura dell’amore o se gli manchi e tornerai. tutte cose che tanto piu’ uno puo chiedersi se gli mancano elementi per ricostruire cosa sta accadendo. per carita’, poi la realta e’ che non ti piace abbastanza. e che hai deciso chi ti da di piu. ma se il tuo moroso e’ uno che ti da tutto e misuri i rapporti in quanto giovano alla tua autostima ti sei almeno.chiesta se il discriminante centrale sia solo qto gli altri danno a te e come mai, davvero, eri in crisi? e perche’ hai cercato cmq di tenere sotto controllo due situaz attraverso le bugie?

  6. 6
    Andrea -

    Sono d’accordo con Luna. Non c’è un modo indolore per allontanarlo, la cosa migliore che puoi fare è dirgli la verità.
    Gli dirai di aver fatto una cazzata a comportarti così, ma che sei ancora fidanzata e che hai capito che vuoi stare con il tuo moroso.
    Almeno un pò di onestà gliela devi..

  7. 7
    GUIDO -

    @andrea ….aggiungerei inoltre il fatto di dire all’attuale fidanzato il comportamento tenuto con un terzo incomodo

  8. 8
    debby -

    Non penso che tu voglia davvero la persona che hai accanto altrimenti non ti saresti imbattuta in un’altra storia. Se realmente vuoi la persona conosciuta in Internet allora lascia il tuo ragazzo e buttati con A. visto che anche lui ti ama.
    Stai attenta però perchè conoscere una persona su Internet è diverso che conoscerla poi di persona piano piano, magari poi conoscendola bene capisci che ti sei innamorata di un idea che ti eri fatta su questa persona e non della persona che è realmente ma in ogni caso provaci tanto se non ami il tuo ragazzo non ha senso continuare a parer mio.

  9. 9
    rossana -

    Stellina,
    allontanati da A dicendogli la verità ma spiegandogli anche le motivazioni che ti hanno indotta ad approfondire la sua conoscenza (“mi ha dato ciò che cercavo: un pò di supporto e mi ha fatto credere di nuovo in me stessa.”) ma soprattutto chiariscile in te, perchè, oltre al gusto del nuovo, a mio avviso potrebbe essere stato un certo qual malcontento nel tuo rapporto di coppia a spingerti in questa “sbandata”.

    hai voluto verificare e ne hai dedotto che il tuo attuale compagno è più adatto a te del nuovo venuto (“abbiamo caratteri diversi e probabilmente aspettative di vita diverse.”). anche questa mi sembra una buona ragione da esplicitare ad A. forse potrebbe anche bastare per convincerlo a lasciar perdere la relazione, senza ferirlo oltre. vedi tu…

    se poi la realtà con A è stata soltanto platonica, buttatela alle spalle e concentrati sul tuo rapporto storico, cercando di migliorarlo e di renderlo sempre più stabile, se ti riesce. ti sei legata molto presto e forse hai sentito la necessità di un confronto.

    se la confidenza con il tuo fidanzato lo consente, potresti anche dirgli che hai avuto dei dubbi ma che ora sei convinta più di prima della tua scelta in suo favore.

    se puoi, in futuro cerca di essere più consapevole di quanto il tuo comportamento può danneggiare chi ti si avvicina o sta con te lealmente.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili