Salta i links e vai al contenuto

L’amore è una malattia contagiosa

Salve, la mia storia e un po’ delicata.
Inizia cosi: circa 4 anni fa stavo x sposarmi, ma 2 mesi prima del matrimonio il mio ex mi tradisce e io l’ha lasciato, due anni dopo conosco un altro ragazzo che era uscito anche lui da 1 storia con una ragazza durata 5 anni e che lei l’avrebbe tradito più volte e lui l’ha perdonata più volte, in fine si sono lasciati, lui dopo neanche un mese si è messo insieme ad un’altra hanno convissuto x 4 mesi dopodiché si sono lasciati, una settimana dopo la fine della sua storia con la seconda ragazza ha conosciuto me e in tutti modi possibili ha cercato di mettersi insieme a me. Scoprendo la storia della sua vita e tenendo conto delle mie esperienze passate sono stata un po’ dura con lui, preciso il fatto che gli ho parlato chiaro dall’inizio dato anche che io ho una bimba e che non voglio soffrire quindi che debba essere sicuro di quello che vuole. Dopo neanche 1 sett che ci siamo conosciuti lui ha detto che voleva venire a abitare insieme a me, io ero insicura ma alla fine ho accettato, solo che l’ho messo un po’ in prova se così si vuol dire, dopo circa un mese io ho visto che questo ragazzo ci tiene davvero a stare con me e allora ho iniziato a dimostrargli che l’amo da morire, ma arrivata a questo punto lui parlava con la sua ex di nascosto e pensando che io prima parlavo con il mio ex e lui mi ha chiesto di non parlare più perché stava male a me ha detto e ho fatto, ma lui parlava di nascosto. Io andavo in giro e sempre gli portavo qualcosa di carino, gli mandavo degli sms di amore e lui niente, mi diceva che mi ama da morire ma erano solo parole niente fatti, poi a me complimenti niente, invece è entrato in una chat e là ho visto che parlava con delle ragazze alle quale faceva dei complimenti e a me sta cosa mi ha fatto male, anzi ero arrivata a credere che sono grassa brutta etc, ma non è cosi..
Ci siamo lasciati più volte, all’inizio era lui che voleva ritornare insieme ma ultimamente sono stata sempre io, è vero che io l’ho sempre “aggredito” e (qui specifico io con le parole si gli ho dato dei nomi ma con i fatti non gli ho mai fatto capire che non m’interessa, lui invece a parole mi dice che mi ama ma con i fatti no) forse ma non è stato perché volevo fargli del male solo perché lui faceva del male a me, nonostante tutto ciò io lo amo tantissimo. Lui mi dice che non prova niente x me perché l’ho messo in prova x l’ho trattato male con le parole, (ma io non riesco a capire se le parole possono prevalere sui fatti x alcune persone perché x me non è possibile) i fatti sono quelli che contano non le parole giusto?? Fare delle promesse senza mantenerle non è una cosa bella quando si tratta di fare una cosa bella per la persona che ami.
Fra noi ci sono stati dei litigi x:
-promesse fatte da parte sua mai mantenute: al mio compleanno dovevamo andare via 2 giorni e non siamo andati ma abbiamo fatto le cose che lui voleva.
-cancellare le tracce di dove si va o cosa si fa (internet, sms cell, etc)
-se chiedevo dove è stato mi diceva che facevo troppe domande o se tipo era una cosa che fatta il giorno precedente era passata quindi non potevo fare la domanda
-problemi economici, si dice che non c’è la possibilità di spendere dei soldi mi dice di si e poi va a spendere di nascosto e poi mi viene a dire che qualcuno gli ha chiesto un prestito ed è solo una bugia il fatto del prestito perché li ha spesi x lui.

Secondo voi lui è solo immaturo e non sa cosa comporta metter su una famiglia? È ancora un bimbo per il suo modo di ragionare? è insicuro su quello che vuol fare perché dice che se ne va ma poi non lo fa, ha paura di trovarsi da solo, o si e reso conto che mi fa molto male e pensa che è meglio lasciarci?
Secondo vuoi questa persona mi ha mai amato veramente?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Drepanum -

    ciao coryna31…
    prova semplicemente a lasciarlo un pò andare…dimostragli di meno che l’ami..gli uomini quando si sentono sicuri di una donna in automatico scatta un meccanismo che li porta a trattare male le donne..
    ascolta uno che per anni ha fatto il marpione trattando non male, ma malissimo le donne proprio perche mi sentivo sicuro di non perderle…ma adesso…adesso sono follemente innamorato di mia moglie e non azzarderei mai di trattarla male, tralasciando il fatto che me la sono scelta proprio bene, carattere forte e deciso! from palermo!! non potevo capitare di meglio! noto subito che quando io esagero con il mio carattere megalomane lei sà agire di conseguenza..non parlando anche per giorni interi….la cosa mi fà andare in bestia e proprio per questo piu lei non mi parla io piu la cerco!! ti consiglio di stringere le mani bene e di, al momento giusto sbatterle sul tavolo a pugni chiusi…parlandogli chiaro: o cambi e si riga dritto come una persona con valori o la porta la conosci bene dov’è!! se lui se ne va…beh hai sola la dimostrazione che non era l’uomo per te…

  2. 2
    coryna31 -

    Ho provato anche questo ma si vede che riesce ad essere indiferente al mio male,ed a me fa male di piu vedendo la persona che amo follemente che e totalmente desinteresata al mio stao di anima,non so proprio cosa fare???perche ci sta anche il fatto che io l’ha amo tantissimo,secondo te puo essere che lui vedendo tanti problemi vuol scapare?

  3. 3
    coryna31 -

    O meglio che si e reso conto che quello che provava per me non e mai stato amore????Scusa ma prima di prendere delle decisioni affretate voglio avere dei pareri delle altre persone?

  4. 4
    p -

    A quanto pare hai un bambinone in più da curare, al quale vuoi bene… ma non lasciare che l’amore che provi gli permetta di venir meno agli obblighi base dello star insieme, come la sincerita’ o il prendersi cura reciprocamente, anche con i piccoli gesti. Digli chiaramente cosa vorresti che facesse, che non ti mentisse, e avvertilo: la terza volta che mi farai piangere dovrai fare la valigia…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili