Salta i links e vai al contenuto

Amore o interesse?

Caro Direttore, mi vergogno un po’ all’età di 45 anni scriverle questa storia ma sono oramai anni che non ne parlo con nessuno e ho necessità di avere un consiglio, meglio se da uno che non mi conosce, già è abbastanza umiliante anche per me stessa quando mi guardo allo specchio, parlarne a qualcuno che mi conosce mi farebbe sentire ancora peggio.
Sette anni fa ho conosciuto un uomo, la sera dell’incontro abbiamo avuto un fugace rapporto, per qualche tempo non ci siamo sentiti poi lui mi ha chiamata per chiedermi ospitalità a casa, è venuto a vivere con me, le premesse da parte sua, per questa convivenza sono state che ogni uno avrebbe vissuto la propria vita. Ho amato questo uomo come nessuno mai, sono stata come la lampada di Aladino ogni suo desiderio era un ordine, per me mai una volta una parola gentile, non abbiamo mai diviso lo stesso letto perché sosteneva io fossi un cesso, (cosa non vera) criticava ogni mia cosa, se per sbaglio ci si passava un oggetto e le nostre mani si sfioravano mi urlava dietro che schifo e andava a lavarsi, mi ha umiliato come mai nessuno, una volta pur di non dormire con me ha riposato su una sedia, poi la mia casa è diventata il suo harem quando io non c ero, ho finto di non sapere perché senza di lui mi sentivo male, anche se questo suo atteggiamento mi ha mortificata per tanti anni viviamo ancora insieme, da alcuni giorni è ospite qui da noi una sua amica, dormono nello stesso letto, la notte li sento stare intimamente insieme per ore, fingo di non sentire, fingo di fregarmene, fingo di avere altre storie, fingo, fingo tutto, mi chiamo da sola per prendere appuntamenti, esco per rifugiarmi in qualche cinema e dico di uscire con amici. A dirle il vero due anni fa io e lui abbiamo avuto un piccolo rapporto di pochi minuti dove io poi ho criticato questo suo modo veloce di fare, era più che altro un vuotamente (scusi l’espressione) successivamente lui mi ha chiesto di sposarlo, non capivo, ho scoperto che in quel periodo stava con una ragazza francese e progettavano di andare a vivere insieme, quindi pensai volessero impossessarsi della mia casa, da allora è iniziato questo rapporto strano, lui dimostra di essere geloso della mia vita sociale (inventata ) mi accompagna, mi telefona per sapere con chi mi vedo, ultimamente mi racconta delle sue straordinarie performance amatorie, io di rimando gli rido in faccia e rispondo che le uniche due volte con me è durato quanto un lampo nel cielo durante un temporale. Non capisco, o forse non voglio capire, nessuno sa tutto questo, la mia famiglia, i mie vicini, con nessuno io ho avuto il coraggio di dire che neanche gli appestati sono così isolati come lo sono io con questo uomo. Ieri siamo usciti tutti e tre per andare a mangiare una pizza, mi sono accorta gi non essere gelosa, cioè, ero dispiaciuta, semplicemente dispiaciuta perché a lei accarezzava i capelli a me ha sempre detto di non sopportare i miei capelli, a lei ha baciato il palmo di una mano a me neanche mi ha mai voluta sfiorare la mano, con lei guarda la tv tenendola appoggiata su una spalla con me la tv la guardavamo sempre da due poltrone diverse, mi sono sentita dispiaciuta perché in sette anni con me non ha mai avuto un atteggiamento carino solo possessivo, lei la conosce da nove giorni e già è tutto questo. Perché mi tratta così? Perché delle volte sembra geloso? Perché non vuole stare con me? Perché mi evita così? Grazie direttore, scusi se l’ho annoiata.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

- Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

10 commenti

  1. 1
    anna65 -

    Voglio sperare che questa storia sia una bufala perchè se fosse vera allora ci vorrebbe l’intervento urgente di un bravo, anzi bravissimo psichiatra.

  2. 2
    dancan -

    scusa, ma…. mandarlo a ca..re , uno cosi, no? (scusami il francesismo)

  3. 3
    Clara -

    Ciao Verdegiada,
    scusami se mi permetto, nonostante sia più giovane di te (ho solo 27 anni), ma il tuo “compagno” lo definirei parassita. Sai cosa devi fare? Valigia pronta (la sua) e una piccola spintina assestata sul suo lato B per uscire bene bene dalla porta! Hai già dato troppo ad una persona che non ti merita minimamente… capisco le crisi dopo anni, ma da quello che ho letto, il vostro rapporto era in crisi ancor prima di nascere. Quest’animale approfitta del fatto che tu sia accondiscendente, per fare i suoi comodi… Vuole farli? Benissimo, ma fuori da casa tua! Un minimo di dignità, Verdegiada, siamo anche vicini all’8 marzo… E’ la festa della donna… fatti il regalo di liberarti di questo verme!

    Ciao

    Clara

  4. 4
    Cristiano82 -

    Carissima,
    Sono un ragazzo di 29 anni, mi spieghi perchè non lo butti fuori a calci?? ma con le scarpe da cantiere!!!! perchè ti fai umiliare cosi?? sono di un dispiaciuto per quello che leggo che non ti puoi immaginare. Da qualche giorno la mia ex e con un altro uomo e sono affranto, ma quando leggo queste cose rabbrividisco e innorridisco. Già sola ci sei, se lo butti fuori a tappinate nel culo sarai FINALMENTE anche rispettata. fammi sapere. Un abbraccio.

  5. 5
    francy -

    Lei secondo me ha veramente bisogno d’aiuto di un bravo professionista e parlo seriamente non sto scherzando..Cerca di avere piu’ rispetto per te stessa..se non ti ami come puoi amare??aggrappandoti disperatamente all’altro??subendo ogni cosa in nome di un fantomatico amore chrìe denota solo la tua insicurezza e mancanza di stima??Ma fammi un piacere di rileggere cio’ che hai scritto!!! Amore e’ un rapporto tra pari!!Basato su stima..conoscenza..reciproco aiuto..amore dovrebbe essere principalmente “dono” non un bisogno di mendicare per averlo..e renderti schiava per ottenerlo..Liberati subito da questo “non amore” non si puo’ essere felici con una persona egoista per non dire di peggio..Lui ti sta solo usando e umiliando per scoppi solo di interesse..ed e’ molto lontano dal considerarlo UOMO..Perdona la mia franchezza..ma e’ il mio pensiero..Auguri di cuore..Francy

  6. 6
    Amica -

    Impossibile.. io non riesco a credere a questa storia .. forse ti sei fatta storie strane in testa e lui non ti ha promesso nulla .. è convivenza ma non c è storia !! un consiglio .. se così fosse ti conviene dargli lo sfratto ! lui comunque non credo che ti ami .. il mondo è pieno di tante brave persone e tu sicuramente meriti di più non credi?.. In bocca al lupo

  7. 7
    Mau -

    Come altri lettori hanno commentato, anch’io mi auguro fortemente che questa lettera sia una cosa inventata.
    Qualora non lo sia. lo scrivere “….io non ero gelosa ma mi sentivo solamente dispiaciuta perchè in sette anni…ecc…ecc…” credo che indichi in verdegiada una personalità fortemente dipendente, sottomessa, con bassissima autostima.
    E quindi è una persona che, se non materialmente aiutata, difficilmente riuscirà ad uscire fuori da questa situazione.
    Me ne dispiace con tutto il cuore.

  8. 8
    indiapersempre -

    Verdegiada! Fino a che non amerai te stessa, non avrai rispetto di te stessa, non troverai la tua dignità come essere umano e come donna, non potrai mai essere amata in modo incondizionato e soprattutto pulito.
    Sei una donna fragile che ha bisogno di aiuto, un buon aiuto che ti possa far guarire dalla “dipendenza d’amore”. Non ti ami abbastanza per dare un calcio in c…. a questo approfittatore che però non ha tutte le colpe, ha trovato solo terreno fertile per piantare le sue radici! Chiedi aiuto a qualcuno di cui ti puoi fidare, un parente, un amico intanto per risolvere il problema della convivenza….sbattilo fuori casa con tutta la sua roba, cambia la serratura di casa!!!! Poi passa a te stessa, trova un bravo psichiatra che ti possa aiutare a ritrovare in te quello che di più prezioso abbiamo: “il decoro e la dignità”.

  9. 9
    Leilaluna -

    Caccialo di casa insieme a quell’altra!!! impossessati della tua vita.. vedrai che non muori senza di lui!! anzi.. inizierai a vivere!!

  10. 10
    IL Duca -

    Ho un mezzo dubbio..comincio seriamente a pensare che molte delle storie su questo sito, siano solo inventate, esche.. alle quali noi abbocchiamo.. mentre Google Adsense fa il resto (traffico=soldi)

    ..e se non me lo pubblicano sto intervento, diventa un dubbio intero..

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili