Salta i links e vai al contenuto

E’ possibile terminare una storia d’amore per le dimensioni del pene?

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

104 commenti

Pagine: 1 3 4 5 6 7 11

  1. 41
    ciro -

    io non capisco dove sta il problema, visto che 13 cm e un pene normalissimo di dimensioni medie. incominciamo col dire che gli uomini con il pene piccolo sono rari e che le dimensioni nella vagina non contano visto che l’orgasmo e uno solo cioe quello del clitolide . incominciamo col dire che le dimensioni di noi europei in erezione sono tra i 12 e 17 cm mentre gli asiatici sopratutto i giapponesi sono decisamente i meno dotati il loro pene in erezione si agira tra gli 8 ai 10 cm mentre la (famigerata) razza nera intorno ai 15 ai 20 cm circa , attenzione non tutti gli europei rientrano in queste misure e non tutti gli asiatici hanno il pene piccolo come non tutti i nneri c’e’ l’anno grande, molte persone sono convinte che un pene grande provoca piu piacere in vagina, in realta’ e proprio il contrario visto che un pene lungo puo sbattere contro il collo dell’utero e dare fastidio, altri credono che un pene grosso eccita di piu come visione ottica, anche in questo caso si sbaglia visto che le donne sono a tratte dal fisico in generale e dal modo di fare e di esprimersi di un uomo. un ‘altra cosa importante che si deve sapere che non esiste nulla per aumentare le dimensioni del pene ne estensori ne pillole il pene non a muscoli su qui lavorare, la medicina ufficiale cioe quelaa seria puo fare qualcosa per il micropene malattia di qui un uomo a un pene in erezione tra i 2 o 3 cm in questo caso e solo in questo l’andrologo dopo fatto gli analisi scrive alte dosi di testosterone che quasi sempre anno un risultato positivo oppure come ultima spiaggia un piccolo intervento dove si imputa il legamento e si allunga di 1 o 2 cm ma nulla di piu e di qui non e privo di effetti collaterali . in tutti gli altri i casi e assurdo guastarsi la gioia di fare l’amore per una questione di cm non ostante i luoghi comuni e le barzellette a nessuna donna e mai venuto in mente di desiderare un uomo con un pene di dimensioni spettacolari, ma diro’ di piu la stragrande maggioranza delle donne preferisce un uomo con un pene normale oppure di piccole dimensioni visto che un pene grande porta spesso dolori e infiammazioni e in piu un pene piu grosso e ‘ e piu difficile farlo diventare duro. spero che adesso ,l’amico che a scritto il post si ravveda nel suo carattere e non prendersela con il suo pene.
    chiudo questo commento con una battuta , la sapete quale la migliore stagione per il pene ? l’inverno perche e lungo e rigido e la peggiore? l’autunno perche emigrano gli uccelli ,appasiscono i piselli, cala la nebbia e non si vede piu un cazzo.

  2. 42
    Alice S. -

    Ciao! Allora, secondo me si, ,è possibile che un rapporto finisca per lel dimensioni, ma solo quando non si prova niente. Cioè, se io amassi un ragazzo… .di certo non lo respingerei per le dimensioni del suo pene! Prima o poi troverai una ragazza con cui starai bene, di cui ti innamorerai follemente ( lei pure) a cui non importerà di quanto ce l’hai lungo, perché questo non è amore… beh, in un certo senso si, perché esiste l’attrazzione sessuale ecc… ma per poter dire ti amo, si dovrebbe pensare ad una persona in un modo diverso. Dovrebbe importare il carattere.. la sensibilità e tutte le altre cose che ci differenziano dagli altri. Vedrai che succederà!! E poi sei giovane! Non rovinarti questo bel periodo con questa fissa… non serve a niente.
    Adesso ti dico una cosa.. il mio ex, diciamo che ce l’aveva delle tue stesse dimensioni, ma adesso non ricordo bene. Io non l’ho trovato molto piccolo, mi sembrava normale. Probabilmente, per i maschi è una cosa fondamentale, ma per le donne no, ovviamente parliamo di donne innamorate. Quindi, stai tranquillo e non pensare a questa cosa, perché non è affatto grave o disastrosa, ognuno è diverso, non dobbiamo cercare di essere come gli altri.. quindi accettalo, e ti accorgerai che non valeva la pena di pensare questo..
    Un bacio, Alice-1989.

  3. 43
    Zen Brain -

    Caro Alexander, non ho letto tutti i commenti che hai pubblicato ma mi è bastato leggere i primi tre per tirare ad indovinare quale sia il tuo problema. Perdona quella che potrebbe risultare insolenza da parte mia, ma io penso che tu non hai la minima idea di come si comincia ad amare una persona. “Si vis amari ama” dicevano i romani e un qualche criterio ce l’avevano. Da cosa mi permetto di dirlo? Innanzitutto dal tono con cui scrivi, poi da alcune tue affermazioni. Del tipo “se hanno più di tre o quattro cose che non mi vanno le mollo subito”. Leggila, ti prego. Questa è una valutazione fredda e cinica, della serie vado in un negozio di vestiti, scelgo in base al colore, modello, ecc, lo provo, poi se mi piace lo porto via. Se no lo lascio lì. Questo atteggiamento si trova equatorialmente distante da una qualsiasi forma di amore tra esseri umani, direi. Proprio il principio ne è totalmente e radicalmente avulso. “Faccio bene perché nessuna mi ha mai offeso o ha mai osato dire qualcosa di diverso da quello che pensassi io”…? Scusa cosa vuol dire? Cioè per te questo è il risultato positivo e importante delle tue manovre di *Valutazione e Selezione della Merce*? Cioè il rispetto ottenuto con quel piglio arrogante che metti mentre scrivi? Della serie.. comandare è meglio che fottere? Dici di avere un carattere molto particolare e di avere altri problemi, non lo metto in dubbio, una tale paura di vivere (e non imbazzarmi dicendomi “non ho paura di vivere” et similia perché PAURA DI AMARE = PAURA DI VIVERE e penso che questo atteggiamento che hai nei confronti delle donne si trasli poi su altri aspetti della tua vita)non può derivare altro che da traumatiche esperienze di vita passate. Io ti auguro veramente di a) trovare qualcuno che ti faccia aprire gli occhi b) provare un’esperienza forte di qualsiasi natura che ti metta alle strette e ti faccia fare qualche domanda per resettare completamente la tua sfera emozionale e affettiva. Adesso come adesso non puoi nemmeno lontanamente capire cosa vuol dire amare una persona, impossibile che tu ci riesca (le persone se ne accorgono, lo fiutano questo, per questo ti lasciano, altro che cazzo corto!) mi auguro che tu un giorno ci riesca, e fidati guardandoti indietro ti chiederai come hai fatto a reggerti in piedi in queste condizioni. La vita è altro, alexander.
    PS: anch’io sono una *persona di scienza*.

  4. 44
    Marco -

    mah che dire…non c’è uno schema, sono sempre i soliti discorsi,ci sono donne che si accontentano di 13 cm e altre che non si accontentano, ma è cosi’ per tutte le cose del mondo se ci pensi bene…
    il consiglio che ti posso dare non farti troppi problemi,anche perchè ti faresti del male e basta,visto che la soluzione non c’è…
    Tromba il piu’ possibile…e se a una non le vai bene…arrivederci,ne trovi un altra e poi un altra e poi un altra…l’importante è trombare.

  5. 45
    arturobig -

    ciao atutti,io vorrei sapere una cosa,Io sono sposato con una donna,piu grande di me,io ho 50 anni,mia moglie ha una figlia di 35 anni e’ bella e sexi ‘e d io faccio fatica a restare senza gurdarla,spesso ci incrociamo gli sguardi,ma la morale ci frena,pero’ siamo attratti .pensate che i ferormoni possano scatenare qualche reazione su di lei ,se li applicassi su di me? aspsetto una risposta ciao

  6. 46
    Anonimo Venexiano -

    Sì, sì, una storia può finire per un pene minuscolo o piccolo. Sono le donne che poi vanno nei Forum a dire che le dimensioni non contano, che bisogna apprezzare altro in un uomo, e tutto quel bla bla bla che porta solo balle di ogni tipo. Le dimensioni contano, eccome se contano! Quando ti spogli davanti ad una donna per fare sesso, guarda caso il suo occhio punta subito dritto al pene e non agli occhi! E quando non ti vede adeguato, trova mille scuse per finire quella inutile storia. Un pene piccolo sarà sempre un pene ridicolo per una donna, e se per sbaglio ti sposi devi sempre stare in campana perchè prima o dopo va a cercare uno che sia sessualemnte adeguato.

  7. 47
    Viola -

    A parer mio tranne casi proprio estremi le dimensioni non contano tantissimo, poi vabbè quello che ha scritto Alexxander1987 “40-50 minuti pene medio=ricetta per l’orgasmo garantito” è una cazzata di dimensioni epocali.. Per le donne non è solo un fatto di meccanica, dipende da mille fattori, sentimenti, attrazione, fiducia, atmosfera, tranquillità, essere aproprio agio col prioprio corpo con quella determinata persona e mille altre cose, infatti per quanto mi riguarda se c’è anche soltanto un fattore che mi causa tensione durante il rapporto ci si potrebbe restare ore per nulla. Siate più sicuri di voi e magari anzichè andare in fissa per le dimensioni chiedete alle vostre donne cosa gli piace, parlate delle loro e delle vostre fantasie e provate a realizzarle insieme..
    Ciao
    Viola

  8. 48
    Luchino. -

    Salve a tutti, ho letto qualche commento e poi mi sono stufato. In questo sito non mi avete mai sentito, ma stavo “cazzeggiando” su internet e sono finito qui. Ora, alexander, ci tengo a dirti alcune cose. Pensi che alcune donne potrebbero rifiutarti per le dimensioni del tuo pene? Ebbene, io credo di si.
    Ora, però ci teng a dirti, che se una donna ti rifiuta per le tue dimensioni, non ti ama veramente, ed è meglio che se ne vada. Comunque sia, credo che la colpa di tutto ciò sia nella società, ormai fare “bunga-bunga” sembra più importante di ogni cosa. Ormai se uno non ha una donna con la sesta di regiseno e un sedere scolpito da michelangelo, è un fallito. Comse se dovesse avere una donna-trofeo da sventolare in giro. Ma riguardatevi un po’. Fare sesso mica è tutto nella vita, anzi…
    Ci sono cose MOLTO più importanti. E poi, io direi che fare sesso è pure sbagliato. Io personalmente sono più per fare l’amore, che è un gesto molto differente dal sesso. Se ami una persona realmente, ci fai l’amore, e a quel punto, non conta quanto godi, o le dimensioni del seno, del pene o di qualsiasi cosa. Cerchiamo di smettere di guardare tutti questi stereotipi(Proprio sulli stereotipi si potrebbe aprire un altro vasto argomento, ma non voglio dilagare), di smettere di pensare solo a divertirci e a fare sesso.
    Voglio dirti un ultima cosa, se una persona ti ama veramente le dimensioni del pene non contano. Almeno, io la penso così, dato che secondo me un rapporto dovrebbe essere basato sull’amore di coppia e non sul sesso.
    Detto questo un saluto a tutti e una buona domenica.
    Ciao, ciao 😉
    Luchino.

  9. 49
    dolcescoopy -

    Rassegnati, noi donne siamo ormai molto esigenti sessualmente e con 13cm ci facciamo ben poco! In più tu dici di essere pure molto scorbutico! Ognuno ha i propri difetti, ma deve conpensare con i pregi. Tu invece di compensare quello che madrenatura non ti ha dato, ti permetti pure di essere scorbutico! L’unico consiglio che ti posso dare è di lavorare sul tuo carattere affinchè le dimensioni del tuo pene passino in secondo piano.

  10. 50
    firenze lollo -

    ma io mi domando e dico una cosa ma quante cazzo di paranoie vi fate!!questa ultima noi donne siamo esigenti ma fammi il piacere dolcescopy
    !!!!!!!!! ma la persona la misuriamo dal pene o da quello che è veramente ma io non ho parole per questa società che mi fa piangere
    io ho un pene normale e non me lo sono mai misurato e non me ne frega nemmeno niente di sapere i miei cm , e tantomeno di essere valutato da una donna ahhahahahhaha che stronzate
    tanto con il pene grosso o piccolo o normale si muore tutti
    e ricordatevi una cosa se una ragazza vi prende in giro del vostro pene , la meglio cosa da fare è fregarsene tanto quello che dice l altra persona non conta niente e magari schersarci anche sopra con la ragazza
    se lei commenta facci una battuta e il mio consiglio è questo
    che bisogna stare bene nella vita e non stare male per il proprio pene che è assurdo
    quindi accettatevi per come siete e ricordatevi che tanto un giorno morirete forze questo vi aiuterà
    ma non solo per il pene ma per tutto
    quindi cerchiamo di stare bene e cerchiamo di viverci la vita come al meglio la possiamo vivere
    ciao saluti

Pagine: 1 3 4 5 6 7 11

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili