Salta i links e vai al contenuto

Un amore che comincia d’estate

Lettere scritte dall'autore  

Un amore che comincia d’estate è un amore in salute
è orizzontale
seminudo
si abbina all’allegria di canzoni furbe …..
(Luciano Ligabue)

Io per il mio “amore cominciato d’estate” ho chiuso una relazione di tre anni. Ho incontrato una persona che conoscevo già. E sono già tre mesi, il punto è: neanche un bacio. Mai un’ uscita da soli e pure mi ha rubato il cuore. Ogni volta ci incontriamo passiamo insieme qualche ora, ma mai da soli. Aspetto con ansia l’arrivo del nostro momento. E so che ci sarà. Mi sfugge è questo il punto. Io sono impulsiva e passionale. Amo desiderare profondamente senza avere un risultato dall’altra persona immediato…forse sono anche masochista! Non lo so… lui mi ha chiesto di uscire ma io mi stavo rivedendo con il mio ex e non l’ho calcolato e sono scomparsa per un mese… ma ho dovuto lasciare il mio ex…il pensiero dell’altro mi ossessionava fino a fare sogni su di lui…non so come comportarmi se buttarmi o no… so che lo voglio e devo prenderlo! ma come?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti

  1. 1
    wild steel -

    ma che tenera…che romanticona passionale…
    poveraccio il tuo “ex”, che tieni congelato in attesa di certezze dall’altro.
    sempre il solito comportamento, sempre il solito opportunismo femmineo.

  2. 2
    Guesty -

    Maya sei mica la mia ex? ahahahahahah leggere queste cose è meraviglioso e sconfortante allo stesso tempo. Meraviglioso perchè conferma le teorie che voi femminucce tentate di falsificare, sconfortante perchè fa veramente perdere ogni speranza.

  3. 3
    Shanty. -

    Ciao Maya… prima di ” buttarti, assicurati di amarlo veramente, anche perché tre anni sono tanti. E comunque, vorrei dire a quelli che hanno risposto prima di me, che non sono d’accordo. Perché non è il classico comportamento femminile. Tutti ci comportiamo così perché noi umani siamo egoisti e a volte pensiamo solo alla nostra felicità.
    Se la smettessimo di giudicarci a vicenda ( maschi e femmine) magari riusciremo a capire che la nostra mente per queste cose è molto simile…

  4. 4
    Guesty -

    @Shanty
    C’è egoismo ed egoismo. Ma quello di lorsignore è fregarsene deliberatamente degli altri, usarli finchè fanno comodo per poi buttarlo come carta straccia al grido di “te ne trovi uno più bello che problemi non ha (lol)”.
    Una cosa è agire per sè stessi, un’altra è fare del male agli altri.
    Questo è essere ben oltre l’egoismo.
    Ma questo alla fin fine non è importante, almeno per me, siete libere di fare quello che volete. La cosa che mi fa rabbia è che usate sta cavolo di parola “amore” per giustificare ogni vostro comportamento, siete peggio di quelli che fanno le guerre di religione in nome di qualche dio.
    Per quanto riguarda l’uguaglianza mentale: aridaje con st’uguaglianza, tra poco ci verrete a dire che siamo uguali pure nelle parti basse.

  5. 5
    Rose -

    Io per il mio Amore nato di (fine) estate non ho lasciato il mio ex… nel senso che l’ho lasciato a prescindere, perchè avevo capito da tempo che amavo ancora Lui e non riuscivo a stare con un altra persona.
    Poi dopo essermi lasciata col mio ex, in estate, Lui mi ha cercata e ci siamo visti per mesi e mesi… ma io non avevo la sicurezza che Lui sarebbe tornato cercarmi, ho chiuso quella storia senza amore indipendentemente dal risultato che avrei ottenuto.
    E se tornassi indietro, anche ora che Lui non mi cerca più, rifarei tutto daccapo.

    Non è giusto tenere in stand by un ragazzo e restare afferrati ad un ramo fintanto che non si è sicuri che l’altro ramo sia certo.
    Questo non è vero AMORE!!!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili