Salta i links e vai al contenuto

Amo mia cugina e questo mi fa soffrire

Lettere scritte dall'autore  Sais

Ciao a tutti, ho 23 anni e sono innamorato di mia cugina di 26 da circa 4 anni: siamo cresciuti assieme e siamo sempre stati molto uniti e siamo sempre stati come fratello e sorella, poi alle scuole superiori ci siamo un po’ persi di vista ma poi abbiamo ricominciato a frequentarci sempre più frequentemente, è la persona a cui tengo di più al mondo e sono sicuro che anche lei tengo moltissimo a me anche perché ogni suo ragazzo ha voluto presentarlo come per avere la mia approvazione, tuttavia siamo andati da soli in vacanza io e lei qualche anno fa e da lì ho capito che provavo molto di più per lei che semplice affetto, all’inizio non ci feci troppo caso pensando fosse solo una mia fissazione dovuta solo al fatto che non ho mai avuto una ragazza e il mio amico verginello là sotto (se capite cosa intendo) avanzava delle richieste, ma più passava il tempo più mi innamoravo di lei: penso sempre a lei, attendo sempre che i messaggi che mi arrivano siano suoi e anche perché quando sono con lei la depressione che mi accompagna dalle scuole medie sparisce, e riesco ad essere felice, mentre quando lei non c’è mi manca, non ho mai avuto problemi con i ragazzi che mi presentava, riuscivo sempre a fare buon viso a cattivo gioco, così quando mi presentò quest’ultimo non preoccupa più di tanto pensavo che non sarebbe durata per sempre e se così fosse stato avrei potuto conviverci tranquillamente anche perché è un ragazzo simpatico e onesto, ma adesso dopo due anni che stanno assieme hanno preso una casa e stanno per andare a viverci assieme e più si avvicina il giorno più la mia tristezza aumenta, sono diventato svogliato e ho passato quest’ultima settimana piangendo, una sera mi hanno convinto a prendere un aperitivo con loro e altri amici e lei si è accorta che stavo male, quando lei ha provato a chiedermi come mai fossi giù le ho detto che non potevo dirglielo e nonostante la sua insistenza in qualche modo l’ho fatta desistere, ma adesso sono attanagliano dal dubbio se confessarglieli oppure no ma ho paura che questo possa rovinare il rapporto con la persona più importante nella mia vita.

Ok adesso mi fermo chiedo scusa per il wall of text ma ne avevo bisogno, cosa ne pensate? secondo voi cosa dovrei fare? (per favore evitate commenti idioti come “che schifo ma siete parenti”)

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Amo mia cugina e questo mi fa soffrire

Lettere correlate a:

Amo mia cugina e questo mi fa soffrire

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

6 commenti

  1. 1
    Mister+T -

    Che devi per forza riuscire a mettere una pietra sopra a questa tua infatuazione che hai nei confronti di tua cugina perchè lei chiaramente ti vedo solo come un CUGINO e continuando cosi non ti farai altro che ancora male e poi male e poi male. Magari cerca di distaccarti un poco e inizia a non vederla più per un pò di tempo. Guardati intorno e cerca altre ragazze.

  2. 2
    Gabriele -

    La lettera non è affatto troppo lunga, è molto scorrevole e si capisce perfettamente come ti senti. Si capisce anche le vuoi bene e forse innamorato. Io ho sempre avuto difficoltà ad esprimere i miei sentimenti, pur essendo estroverso, quando ho parlato con la mia ragazza, le dissi testualmente: “io non ho mai potuto capire che cos’è l’amore, o capire di essere innamorato, so colo che ti penso sempre, che quando ti vedo sto benissimo, che mi manchi quando non ci sei”. Ecco. Direi che questo potrebbe essere innamorarsi ad occhio e croce… Ora lo so, tu provi qualcosa di simile, verso tua cugina, che però non so quanto possa corrispondere il tuo amore, personalmente comunque non ci vedo niente di male, visto che alcuni miei parenti sono addirittura sposati e sono primi cugini…
    Nessuno ha pensato che potesse succedere, ma è successo, poi è chiaro che dichiarandoti rischi di rovinare un rapporto fraterno con tua cugina. Quindi probabilmente sei una specie di fratello minore per…

  3. 3
    Gabriele -

    …lei

  4. 4
    Barbara Crusco -

    Ciao, quando si ha a che fare con l’amore si ha a che fare con qualcosa che va al di là dei limiti della mente, del giusto e dello sbagliato. È importante però imparare a distinguere tra innamoramento, amore, e relazione. Sta a te canalizzare questa energia così forte. Se lasci che sia lei a domarti diventa ossessione e sofferenza, se invece la comprendi davvero e impari a gestirla puoi fare cose meravigliose, ma devi iniziare da te, utilizzare questa situazione per conoscerti. Ricorda che ogni volta che ci innamoriamo è perché vediamo nell’altro parti di noi dimenticate, l’altro le fa rivivere.. insomma mi dilungherei troppo. In ogni caso: la verità libera. Sempre, e comunque. Coraggio!

  5. 5
    rossana -

    Sais,
    nonostante che l’affermazione “la depressione che mi accompagna dalle scuole medie sparisce, e riesco ad essere felice, mentre quando lei non c’è mi manca” confermi la successiva formulazione pratica di innamoramento in “so colo che ti penso sempre, che quando ti vedo sto benissimo, che mi manchi quando non ci sei” attesti il tuo forte coinvolgimento nei confronti di questa cugina, sono i suoi sentimenti per te che sembrano non essere nemmeno sfiorati dal tuo modo di “sentirla”.

    preferisci i rimpianti o i rimorsi? avere il coraggio di osare o la saggezza di rinunciare?

    entrambe le scelte hanno un loro prezzo: scegli quello meno salato nel tuo modo di essere e di agire.

  6. 6
    Golem -

    Sais, come dice giustamente la Crusco “È importante però imparare a distinguere tra innamoramento, amore, e relazione”. Come dice l’altra, invece, praticamente solo tu puoi sapere cosa sia meglio per te.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili